Un’estetista spiega: correggi i tuoi 10 più grandi errori di lavaggio del viso

Un'estetista spiega: correggi i tuoi 10 più grandi errori di lavaggio del viso
37408feaba

È la fine di una lunga giornata e di una lunga serata, e tutto ciò che vuoi fare è strisciare nel letto per dormire bene la notte. Ma prima dovrai lavare via tutte le sostanze inquinanti, lo sporco, il trucco e le cellule morte della pelle che si trovano sulla superficie della tua pelle.

Tutto il tempo e lo sforzo spesi per lavarti il ​​viso e tuttavia potresti commettere alcuni dei più grandi errori di lavaggio del viso senza nemmeno rendertene conto! Correggiamo quegli errori.

Risolvi i tuoi 10 più grandi errori di lavaggio del viso

1. Usare il detergente sbagliato

Scegliere il detergente sbagliato per la tua pelle potrebbe fare la differenza tra pelle chiara, perdita di idratazione o non avere affatto la pelle pulita! In genere, puoi scegliere tra detergenti in crema, schiumogeni o gel.

Se hai la pelle incline all’acne, non vorrai prendere la crema detergente. E allo stesso modo se hai la pelle secca, il gel detergente ti priverà dell’idratazione necessaria. Puoi trovare facili detergenti fatti in casa per la pelle secca, grassa e matura qui.

2. Utilizzo di acqua calda

Non lavare mai il viso con acqua calda. Può spogliare il tuo viso di oli naturali, infiammare la rosacea e, in generale, può essere duro per la tua pelle. L’acqua tiepida è ideale per la detersione e il risciacquo.

3. Fare affidamento sulle salviette per il viso

Lavarsi il viso non dovrebbe mai essere sostituito con una salvietta per il viso. Occasionalmente possono essere usati per una rapida pulizia post-allenamento, ma non ripuliscono i pori o rimuovono completamente il trucco.

4. Pulizia eccessiva o insufficiente

Due volte al giorno è il numero di volte consigliato per pulire la pelle. Troppo spesso e non stai dando abbastanza tempo al livello di pH della tua pelle per equilibrarsi, e troppo raramente significa che probabilmente stai lasciando dietro di sé i radicali liberi dall’ambiente.

5. Sotto risciacquo

Assicurati di risciacquare completamente tutto il detergente con l’acqua. Lasciare un residuo alla fine ostruirà la pelle e potrebbe interferire con l’assorbimento della crema idratante.

6. Asciugatura degli asciugamani

Anche se non c’è niente di sbagliato nell’usare un asciugamano, ti consigliamo di evitare di strofinare la pelle a secco. Picchiettare delicatamente è l’ideale dopo la detersione. Qualsiasi strattone e sfregamento può danneggiare l’elasticità della pelle e portare a rughe premature.

7. Non usare lo struccante per gli occhi

Se il tuo detergente ti punge gli occhi o non rimuove completamente il trucco degli occhi, ti consigliamo di utilizzare uno struccante per occhi separato (ed è facile crearne uno tuo!). Se non ne usi uno, sarai tentato di rimuovere e strofinare il trucco degli occhi con un asciugamano o un asciugamano.

Non tirare mai le ciglia per rimuovere il mascara, la delicata pelle del contorno occhi è la prima a mostrare i segni del tempo.

8. Fermarsi a breve

Molte donne e uomini sono bravissimi a lavarsi il viso, ma si fermano e dimenticano la mascella e il collo. Ti consigliamo di portare quel detergente per il viso fino al décolleté (dove si incontrano la scollatura e il petto). Proprio come vorrai idratare e proteggere quell’area con la crema solare, vorrai anche pulirla regolarmente.

9. Usando troppa pressione

Prova a lavarti il ​​viso con delicati movimenti circolari con solo 2-3 dita di ogni mano. Maggiore è la pressione che usi non significa che stai diventando più pulito.

10. In attesa di idratare

La crema idratante deve essere applicata sulla pelle umida, non aspettare mai che la pelle si asciughi completamente dopo aver lavato il viso. Seguendo la raccomandazione n. 6, tampona con un asciugamano, ma lascia la pelle umida. Ciò consentirà alla tua crema idratante di assorbire più facilmente nella tua pelle.

Sei colpevole di qualcuno di questi errori o sei passato a pieni voti?

Ora che abbiamo coperto tutte le cose da non fare quando si tratta di lavare il viso, assicuriamoci di lavarti il ​​viso correttamente.

Come lavare il viso correttamente

Una volta individuato il detergente corretto per il tuo tipo di pelle, ti consigliamo di usarlo correttamente. Un balsamo o un olio detergente non dovrà essere miscelato con acqua prima dell’applicazione, ma un gel o un detergente schiumogeno avrà bisogno di acqua.

Scaldalo: Dopo aver preparato il detergente, assicurati di scaldare un olio o un balsamo nel palmo della tua mano, applica il detergente con movimenti circolari verso l’alto su viso e collo.

Pulisci dall’alto verso il basso: Assicurati di detergere l’attaccatura dei capelli e il collo. Concentrati ovunque tu possa sentire congestione sotto la pelle.

Non avere fretta: La pulizia non deve essere affrettata, impiega 1-2 minuti per passare su viso e collo aggiungendo acqua per assicurarti che il detergente sia distribuito completamente.

Risciacquare adeguatamente: Quindi risciacquare con acqua tiepida, rimuovendo ogni residuo di detergente da viso e collo. Puoi anche rimuovere tutto con un panno caldo, ricorda solo di non tirare o strofinare, ma asciuga delicatamente.

Una seconda detersione è sempre una buona idea se stai rimuovendo il trucco o se puoi ancora vedere sporco o scolorimento sul tuo asciugamano/asciugamano.

Tonifica e idrata: Dopo la detersione, applica il tonico e/o la crema idratante sulla pelle umida e voilà! Hai deterso con successo il tuo viso, senza errori!

176

37408feaba