Un’estetista spiega: 8 abitudini cutanee sane per i tuoi 30 anni

Un'estetista spiega: 8 abitudini cutanee sane per i tuoi 30 anni
37408feaba

Le stagioni della vita sono spesso accompagnate da cambiamenti, alcuni belli, altri impegnativi, ma ogni nuova stagione può arrivare con domande sulla cura di sé. Spesso è facile guardare indietro alla nostra giovinezza ed esclamare: “se solo conoscessimo x, yez!”

Ma non dobbiamo lasciare che questo ci scoraggi dal trarre pieno vantaggio dalla nostra attuale fase della vita. La nostra routine di cura della pelle cambierà sicuramente con l’età e ho scoperto che la maggior parte dei cambiamenti si verifica nei nostri 30 anni.

Con così tanti di noi alle prese con poco sonno grazie ai bambini piccoli, ai cambiamenti ormonali e alla pelle che non si riprende proprio come faceva nei nostri 20 anni, i nostri 30 anni sono il momento perfetto per entrare in sintonia con una sana routine di cura della pelle.

Sane abitudini per la cura della pelle da adottare a 30 anni

1. Idratare

L’acqua è essenziale per una pelle sana. E mentre potremmo prendere quella tazza di caffè al mattino per iniziare la nostra giornata, non sta facendo alcun favore alla nostra pelle.

L’acqua aiuta a far circolare i nutrienti in tutto il corpo, eliminare le tossine e idratare le cellule della pelle. Per prima cosa al mattino bevi un bicchiere d’acqua alto – 6-8 once prima ancora di alzarti dal letto. Una semplice regola pratica per il consumo di acqua è bere metà del proprio peso in once ogni giorno.

Vuoi dare un tocco in più alla tua acqua mattutina? Aggiungi il succo di limone appena spremuto alla tua acqua. Si ritiene che sia un aiuto per la salute dell’apparato digerente e contribuisca a schiarire la pelle.

2. Sonno tranquillo

Investi in una buona federa di raso o seta. Il clamore è vero: diminuirà l’aspetto delle rughe, i capelli lisci e assorbirà meno umidità dalla pelle rispetto a una federa di cotone.

Scopri di più sul perché amiamo le federe in seta. Il nostro preferito federa di seta sul mercato.

3. Aggiungi una crema per gli occhi

Non è mai troppo tardi per iniziare a usare una crema per gli occhi, ma credo che a 30 anni sia il momento migliore per creare questa abitudine notturna. La zona degli occhi è la prima zona ad invecchiare a causa della mancanza di ghiandole sebacee e della pelle delicata che si trova qui. Applicare una crema contorno occhi idratante o antietà sulla rima orbitale dell’occhio ogni notte.

Ecco alcune delle nostre creme contorno occhi preferite.

4. Controllo degli ingredienti

L’acne non è qualcosa che scompare con l’età. Se combatti l’acne adulta, potrebbe essere il momento di ispezionare i tuoi prodotti per il trucco e la cura della pelle per eventuali ingredienti che potrebbero ostruire i pori o contribuire a sfoghi.

Cerca le etichette per gli ingredienti comedogenici (intasamento) e cancella questi prodotti dai tuoi scaffali se stai combattendo l’acne. Questi includerebbero: lanolina acetilata, butil stearato, carragenina, cetil acetato, burro di cacao, olio vegetale idrogenato, ottil stearato, sodio lauril/laureth solfato e olio di soia, solo per citarne alcuni.

5. AHA

Gli alfa idrossiacidi sono meravigliosi da incorporare nella tua routine per aiutare a esfoliare rapidamente le cellule morte della pelle. Con l’avanzare dell’età, la nostra pelle non perde le cellule morte della pelle regolarmente come faceva in gioventù.

Gli AHA possono aiutare questo processo rompendo i legami che tengono insieme le cellule morte della pelle, rivelando cellule cutanee fresche al di sotto e favorendo l’assorbimento del prodotto. Sia che utilizzi un siero notturno con alfa idrossiacidi o una maschera alcune volte alla settimana, trova un acido glicolico, lattico o simile della frutta per affrontare la carnagione irregolare e il ricambio cellulare.

Prova una di queste maschere per il viso AHA che puoi realizzare a casa. Sieri AHA da acquistare: Siero notturno rivitalizzante glicolico di elefante ubriaco , Gel AHA Scelta di Paulao Siero erbivoro AHA Glow.

6. Dì no al sole

Nei nostri 30 anni ci troviamo spesso di fronte ai danni del sole del nostro passato. E mentre potremmo iniziare a incorporare prodotti che combattono la pigmentazione e le macchie solari, dobbiamo essere doppiamente attenti all’esposizione al sole nel presente.

La vitamina C, il retinolo e gli alfa idrossiacidi che sono in tanti dei nostri prodotti per la cura della pelle possono renderci inclini alla sensibilità al sole e ai danni del sole se non utilizziamo una protezione solare, cappelli e occhiali da sole adeguati. Sarebbe uno spreco di denaro e fatica annullare tutto il tuo duro lavoro nella lotta alla pigmentazione stendendoti al sole o non essendo coerente con la protezione solare.

Leggi la nostra guida alle creme solari più sane e scopri quali ingredienti evitare. Creme solari sicure da acquistare: Ubriaco Elefante Umbra Sheer SPF 30, Ilia Super Serum Colorante per la pelle SPF 40o Crema solare Glowscreen.

7. Sonno di bellezza

Non si chiama sonno di bellezza per niente! La circolazione sanguigna del nostro corpo viene potenziata durante il sonno, apportando nutrienti e ossigeno alle cellule della pelle. Le riparazioni durante la notte avvengono su tutto il corpo, compresa la pelle.

Quando non dormiamo abbastanza, i livelli di cortisolo possono aumentare e la nostra pelle si infiamma e si stressa. Gli occhi gonfi, la carnagione imbronciata e la pelle spenta sono di solito segni di un sonno insufficiente. Otto ore è la quantità di sonno consigliata per gli adulti.

Leggi i nostri suggerimenti per addormentarti velocemente e prova una di queste combinazioni di oli essenziali per il sonno di bellezza.

8. Cambia con la stagione

Proprio come non indosseresti la crema solare prima di andare a letto, non indosseresti una leggera crema idratante estiva nel cuore dell’inverno. Ogni stagione esamina il tuo regime di cura della pelle e cambia sieri e creme idratanti per soddisfare le esigenze attuali.

L’inverno potrebbe richiedere più maschere idratanti mentre l’estate richiede un aumento della copertura SPF. Se i riscaldatori interni eliminano l’umidità dall’aria, prendi in considerazione l’aggiunta di acido ialuronico ai tuoi prodotti invernali.

Alcune delle nostre maschere preferite per tutte le stagioni: Maschera floreale idratante, Maschera facciale elettroliticao Maschera per affinare i pori del tanaceto blu.

Gli anni ’30 sono una bella stagione della vita e una meravigliosa opportunità per dare la giusta attenzione ai bisogni e ai cambiamenti della nostra pelle.

Questo post è stato esaminato dal punto di vista medico dalla dott.ssa Rina Mary Allawh, MD, un dermatologo che esegue dermatologia medica per adulti e pediatrica, trattamento del cancro della pelle e dermatologia estetica. Scopri di più sui revisori medici di Hello Glow qui. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlarne con il tuo medico.

191

37408feaba