Una ricetta delicata per sapone al latte di capra fai-da-te per pelli sensibili

Una ricetta delicata per sapone al latte di capra fai-da-te per pelli sensibili
37408feaba

Fare il sapone non è davvero così spaventoso come pensavo una volta. Anche se una volta ho provato a fare il sapone da zero (con lisciva, occhiali e tutto), preferisco di gran lunga lasciarlo ai professionisti. Al giorno d’oggi, è tutta una questione di base di sapone da sciogliere e versare.

Dopo aver ripulito la mia scorta l’altro giorno, mi sono imbattuto in diversi resti di base di sapone di progetti passati. Invece di buttarli via, ho deciso di trasformarli in questo sapone al latte di capra super idratante. Perfetto per cose come l’eczema, la pelle sensibile o semplicemente la vecchia secchezza stagionale, il latte di capra nutre la pelle e reintegra le vitamine e i nutrienti critici in modo che la pelle rimanga morbida ed elastica.

Benefici del sapone al latte di capra

Ho provato per la prima volta il sapone al latte di capra anni fa e me ne sono subito innamorato. Se hai la pelle sensibile come me, hai bisogno di tutto l’aiuto che puoi ottenere quando si tratta di tenere a bada le irritazioni.

Il latte di capra contiene acidi grassi [source]proteine ​​e vitamine come la vitamina A [source]che sono fondamentali per mantenere la pelle sana.

È caricato con acido lattico, un alfa-idrossiacido [source] che aiuta a eliminare le cellule morte della pelle, riduce al minimo l’infiammazione della pelle, uniforma lo scolorimento della pelle e può persino ridurre la comparsa di lievi cicatrici da acne iperpigmentate [source]. E grazie all’abbondanza di acidi grassi essenziali, il latte di capra crea una barriera idratante che intrappola l’umidità nella pelle e ne impedisce la disidratazione.

Ma anche se non soffri di eczema, psoriasi o altri problemi di pelle sensibile, il sapone al latte di capra può comunque fare la magia. Fa di tutto, dal riequilibrare il pH della pelle e combattere le infezioni [source] per migliorare i segni dell’invecchiamento precoce [source].

Seriamente, fa tutto.

Per un po’ di potere curativo in più, ho aggiunto anche miele crudo e olio di mandorle a questo sapone. Il miele crudo è antibatterico e ricco di antiossidanti [source]mentre l’olio di mandorle è ricco di vitamina E e acidi grassi essenziali e ha dimostrato di aiutare a migliorare il tono della pelle e le cicatrici [source].

Infine, ma non meno importante, alcune gocce di semi di carota e oli di mirra aiutano a ridurre l’infiammazione e favorire la guarigione.

Come fare il sapone al latte di capra

Poiché è così delicato, questa saponetta può essere utilizzata come bagnoschiuma, detergente per il viso, shampoo, bagnoschiuma e persino crema da barba. Adoro fare un grande lotto e conservare le barre extra nel mio bagno, quindi ne ho sempre alcune a portata di mano. Sono anche noto per darlo ad amici e parenti durante i mesi più freddi in modo che anche loro possano trarne i frutti.

ingredienti

-2 libbre base di sapone da sciogliere e versare (qualsiasi tipo andrà bene, ma ho combinato burro di karitè e fiocchi d’avena base di sapone)
-1/2 tazza latte di capra in polvere
-2 cucchiai miele grezzo
-1 cucchiaio olio di mandorle
-30 gocce olio essenziale di semi di carota
-30 gocce olio essenziale di mirra
Stampo per sapone
– Ciotola a doppia caldaia o adatta al microonde

Istruzioni

1. Taglia la base di sapone a cubetti e mettila in una ciotola adatta al microonde. Microonde a intervalli di 30 secondi fino a completo scioglimento.

2. Aggiungere il latte di capra in polvere, il miele e gli oli. Sbattere bene per eliminare eventuali grumi.

3. Versare il sapone nello stampo e mettere da parte a raffreddare. Una volta solidificato, taglia il sapone in barrette con un coltello affilato.

Domande frequenti sul sapone al latte di capra

Posso usare sapone da sciogliere e versare al latte di capra invece di aggiungere il latte di capra in polvere?

Sì, puoi sicuramente! Ti farà risparmiare anche un passaggio, quindi è fantastico se hai fretta.

Si può fare con latte di capra fresco?

Non lo consiglio. I prodotti alimentari come il latte di capra fresco si ammuffiranno e faranno deteriorare rapidamente il tuo sapone.

Posso usare lo sciroppo d’acero al posto del miele?

Sì, non solo lo sciroppo d’acero è un umettante che assorbe l’umidità e la blocca, ma è anche una fantastica alternativa vegana al miele.

Stampa

Come fare il sapone al latte di capra

Con una combinazione idratante di ingredienti per curare la pelle secca, irritata e sensibile, questo sapone al latte di capra fai-da-te è proprio ciò di cui hai bisogno quest’inverno.

Tempo di preparazione15 min

Tempo di raffreddamento2 ore

Tempo totale2 ore 15 min

Corso: Bagno e Sapone per il Corpo

Cucina: fai da te

Parola chiave: latte di capra, skincare, sapone

Resa: 6 saponette

Autore: Stephanie Pollard

Costo: $ 15

video

Appunti

Una volta tolte dallo stampo, lasciare che le saponette si aprano scoperte in modo che possano indurirsi completamente. Anche se non è completamente necessario farlo, il sapone più duro durerà più a lungo perché non si dissolverà altrettanto velocemente sotto la doccia. Sentiti libero di sostituire il latte di mucca in polvere tradizionale al posto del latte di capra. I vegani possono sostituire il latte di cocco in polvere.

Questo post è stato esaminato dal punto di vista medico dalla dott.ssa Rina Mary Allawh, MD, un dermatologo che pratica dermatologia medica per adulti e pediatrica, trattamento del cancro della pelle e dermatologia estetica. Scopri di più sui revisori medici di Hello Glow qui. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlarne con il tuo medico.

105

37408feaba