Un piano alimentare disintossicante delicato che non odierai

Un piano alimentare disintossicante delicato che non odierai
37408feaba

Vedo la primavera come un inizio. Privo di nutrienti freschi, luce solare e lunghe passeggiate all’aperto durante l’inverno, il mio corpo inizia a ibernarsi. Tutti i miei sensi sentono l’arrivo della primavera nell’ultima parte di febbraio. Le giornate si allungano, le prime piante fresche colorano il mercato contadino di un verde brillante e la mia dieta cambia completamente.

Le verdure fresche pulsanti di energia e cariche di enzimi, vitamine e minerali sostituiscono i supercibi su cui mi sono affidato durante l’inverno e trovano naturalmente la loro strada nei miei frullati, insalate e zuppe. Fare una disintossicazione delicata sembra il modo migliore per ricominciare, pieni di energia e pronti per tutte le opportunità che si presenteranno nei mesi a venire.

Pasti disintossicanti che hanno davvero un buon sapore!

Dico sempre che una disintossicazione non dovrebbe essere una sfida per il tuo corpo ma più un modo di coccolarlo per purificarlo e rinnovarlo per prepararsi alla nuova stagione. Negli ultimi anni ho provato di tutto, dalla pulizia del succo al digiuno all’eliminazione di determinati alimenti come carboidrati o zuccheri.

E, mentre perdevo peso, il mio corpo si sentiva stressato ed esausto. Con il tempo, mi sono reso conto che il nostro corpo ha le sue naturali funzioni di disintossicazione che puoi sostenere regolarmente mangiando una dieta ricca di prodotti locali nutrienti, diversificati, stagionali e freschi.

L’inizio della primavera è un ottimo momento per coccolare le cellule con nutrienti freschi. Tutte le erbe e le verdure fresche – spinaci, ortiche, prezzemolo, asparagi, piselli, lattuga, tarassaco – sono alcalinizzanti e ricche di antiossidanti come carotenoidi e clorofilla [source] e le fresche sostanze nutritive di cui siamo stati privati ​​per tutto l’inverno. Questa delicata pulizia di 3 giorni è strutturata in modo da non sentirti affamato o stressato ma energizzato e di ottimo umore.

Oltre a infondere le tue cellule con nutrienti freschi, cerca di offrire anche al tuo corpo e alla tua mente delle vere coccole:

-Dormire almeno 7 ore per notte [source]e riposati ogni volta che il tuo corpo te lo dice.

-Fai lunghe passeggiate nel parco e goditi i benefici della luce solare: il tuo corpo produrrà vitamina D, i tuoi livelli di minerali si stabilizzeranno e il tuo umore migliorerà [source].

-Prendi un bagno disintossicante ogni sera utilizzando sali di Epsomargilla o oli essenziali.

-Tieni un diario ogni sera e scrivi tutte le cose per cui ti senti grato. È un modo fantastico per risvegliare la tua mente e connetterti con il presente.

– Esercitati delicatamente – stretching, yoga, pilates – e pratica la meditazione per uno stato mentale equilibrato [source].

– Bere molti liquidi (acqua depurata, acqua infusa, tisane) ed evitare caffeina e alcol.

–Non mangiare dopo le 19:00, permettendo al tuo corpo di utilizzare tutti quei nutrienti per la rigenerazione cellulare.

-Inizia la giornata con acqua tiepida e limone per aumentare il metabolismo e concludila con un calmante tè alle erbe.

Piano dei pasti del 1° giorno

Prima colazione: Ciotola per frullati alla menta e mango

  • 1 mango maturo, sbucciato e tagliato a pezzi
  • 5–6 foglie di menta fresca
  • 1/2 tazza di latte di cocco magro
  • 1 cucchiaio di burro di mandorle

Frullate il tutto fino ad ottenere un composto liscio e servite subito.

Il pranzo: Splendida insalata luminosa + succo verde

1 cetriolo, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 gambo di sedano, 1 mela verde, 1 tazza di spinaci

Cena: Zuppa disintossicante alla barbabietola

Programma del pasto del giorno 2

Prima colazione: Ciotola per frullato Acai con bacche di limone

Il pranzo: Insalata Rivitalizzante + Succo verde (stessa ricetta del giorno 1)

  • 1 zucchina, tagliata a nastri sottili aiutandosi con una mandolina
  • 1 mazzetto di prezzemolo, tritato finemente
  • 1 manciata di rucola
  • 1 tazza di quinoa cotta
  • 2 ravanelli, tagliati a fettine sottili
  • 5–6 foglie di menta
  • 1/2 avocado maturo, sbucciato e affettato
  • 2 cucchiaini di semi di chia
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di senape di Digione
  • 1 cucchiaino di miele crudo biologico

Mescolare tutti gli ingredienti dell’insalata in una ciotola media.

In una piccola ciotola, aggiungi il succo di limone, l’olio d’oliva, Digione e miele. Mescolare per unire, quindi versare questo condimento sull’insalata e mescolare. Servire subito.

Cena: Zuppa Riscaldante Di Patate Dolci E Curcuma

  • 1/2 patata dolce media, sbucciata e tagliata a cubetti
  • 1 cipolla piccola, tagliata a dadini
  • 2 spicchi d’aglio, schiacciati
  • 1 carota, sbucciata e tagliata a cubetti
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 1/2 cucchiaino di cumino in polvere
  • 1 tazza di brodo vegetale a basso contenuto di sodio
  • 1 cucchiaio di succo di limone fresco
  • 1 cucchiaino di olio di cocco
  • Pepe nero appena macinato

In una casseruola media, scaldare l’olio di cocco, aggiungere la cipolla e l’aglio e cuocere per 2 minuti a fuoco basso. Aggiungere i cubetti di patate dolci e carote, la curcuma, il cumino e il brodo vegetale. Portare a bollore, quindi cuocere a fuoco lento per 10 minuti.

Trasferite il composto nel frullatore, condite con il pepe nero, aggiungete il succo di limone e frullate fino ad ottenere una zuppa cremosa. Servire caldo.

Giorno 3 Pasto

Prima colazione: Ciotola per frullato al cocco e mora

Il pranzo: Tabbouleh di riso al cavolfiore + Succo verde (stessa ricetta del giorno 1)

Cena: Zuppa Ristoratrice Con Crema Di Broccoli

  • 1 piccola testa di broccoli, tagliata a cimette
  • Pezzo di zenzero da 1/2 pollice, sbucciato
  • 1/2 avocado maturo, sbucciato
  • 2 spicchi d’aglio, schiacciati
  • 1 cipolla piccola, tagliata a dadini
  • 1 pastinaca piccola, sbucciata e tagliata a cubetti
  • 2-3 foglie di menta
  • 1/2 tazza di spinaci freschi
  • 1 cucchiaio di succo di limone fresco
  • 1 tazza di brodo vegetale a basso contenuto di sodio
  • 1 cucchiaino di olio di cocco
  • Un pizzico di pepe di Caienna
  • Per guarnire: semi misti

In una casseruola media, scaldare l’olio di cocco, quindi aggiungere la cipolla, lo zenzero e l’aglio e cuocere per 2 minuti a fuoco basso. Aggiungere i broccoli, la pastinaca e il brodo vegetale e portare a bollore. Quindi cuocere a fuoco lento per 7 minuti.

Trasferire il composto nel frullatore, aggiungere gli spinaci freschi, il succo di limone, le foglie di menta, l’avocado e il pepe di Caienna e frullare per ottenere una zuppa cremosa.

Guarnire con semi misti e servire caldo.

Questo articolo è stato esaminato dal punto di vista medico dalla dott.ssa Gina Jansheski, un medico autorizzato e certificato dal consiglio che esercita da più di 20 anni. Scopri di più sui revisori medici di Hello Glow qui. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlarne con il tuo medico.

81

37408feaba