Scrub viso fatti in casa per ogni tipo di pelle

Homemade Face Scrub for Every Skin Type
37408feaba

Prima di continuare a leggere, fermati e fai scorrere il dorso della mano sulla guancia. Ti sembra secco o un po’ squamoso? Se è così, allora è il momento di esfoliare. Con l’avanzare dell’età, il turnover della pelle rallenta e le cellule morte della pelle si accumulano e rimangono attaccate per periodi di tempo sempre più lunghi. Bene, quella pelle secca sta ostacolando il tuo splendore naturale!

Non solo renderà la tua pelle opaca, ma isolerà gli strati più profondi dall’assorbimento delle creme e dei sieri che stai usando per prevenire la secchezza della pelle o l’invecchiamento. Le cose hanno difficoltà a penetrare nella nuova pelle sottostante quando le vecchie cellule morte sono d’intralcio.

Idealmente, dovresti esfoliare circa due volte a settimana con uno scrub per il viso fatto in casa. Puoi irritare la pelle esagerando, ma uno scrub o un peeling delicato rinvigorirà la pelle e massimizzerà l’assorbimento degli ingredienti per la cura della pelle, stimolando anche delicatamente il rinnovamento cellulare negli strati più profondi. Inoltre, la tua pelle risulterà morbida e liscia, persino luminosa.

Come realizzare uno scrub viso personalizzato fatto in casa

Abbiamo condiviso il modo giusto per esfoliare e come esfoliare chimicamente con gli alfa-idrossiacidi naturali, ma anche l’esfoliazione fisica è facile. Puoi fare irruzione nell’armadio e mescolare e abbinare ingredienti da cucina comuni per uno scrub per il viso personalizzato (proprio come abbiamo fatto con gli scrub per il corpo personalizzati).

Ricetta base per uno scrub viso personalizzabile a casa

  • 2 cucchiai di esfoliante
  • 2 cucchiai di olio o liquido
  • 1 cucchiaino di un ingrediente che migliora la pelle

Unire quanto sopra in una piccola ciotola e mescolare accuratamente. Lavare il viso e applicare lo scrub sulla pelle umida con le mani pulite.

Massaggia delicatamente sulla pelle per circa un minuto, iniziando dalla mascella e procedendo verso l’alto, ma evitando sempre la zona degli occhi. Risciacquare con acqua tiepida. Applicare il tonico, quindi il siero e la crema idratante o l’olio per il viso.

Ciò produrrà un’applicazione ed è meglio utilizzarlo immediatamente. La notte è il momento migliore per esfoliare, così i tuoi prodotti per la cura della pelle possono essere assorbiti meglio durante la notte.

Passaggio 1: scegli l’esfoliante giusto

Mandorle macinate

Terra mandorle crude sono ottimi per la pelle matura e lasceranno la tua pelle nutrita e idratata. I grani fini esfoliano delicatamente e l’olio nelle mandorle leviga e fornisce alla pelle le vitamine A ed E [source].

Bicarbonato di sodio

Bicarbonato di sodio naturale privo di sostanze chimiche ha una consistenza super fine che sembra una microdermoabrasione a casa. Questo facile detergente è ottimo per tutti i tipi di pelle, ma funziona particolarmente bene sulla pelle grassa in quanto assorbe l’olio in eccesso.

Riso macinato

Le donne asiatiche usano da secoli la polvere di riso macinato sulla pelle per levigare la carnagione, schiarire le macchie della pelle e ridurre le rughe. Questo perché i chicchi di riso contengono un sacco di antiossidanti [source].

In più, ho letto nel libro di Giada De Laurentiis Senti il ​​buon cibo che si pulisce il viso ogni giorno con riso macinato e olio d’oliva, e la pelle di quella ragazza ha un aspetto fantastico!

Fiocchi d’avena

Se la tua pelle tende ad essere sensibile, potresti voler verificare l’efficacia di avena come esfoliante fisico. E l’avena stessa ha molte proprietà terapeutiche quando viene applicata sulla pelle e contiene saponine, molecole simili al sapone che hanno un’azione detergente [source]. Usali interi o macinali per sbloccare delicatamente i pori e lenire l’irritazione.

Terra semi di lino biologici sono un’altra scelta delicata ma efficace per l’esfoliazione. Ricchi di acidi grassi omega-3 antinfiammatori e idratanti, svolgono il doppio compito di prevenire i danni causati dai radicali liberi.

E contengono vitamine A, C ed E, insieme a proteine ​​e minerali, quasi ti fa venire voglia di lasciarlo acceso per un po’ per assorbire tutta quella bontà [source].

Passaggio 2: scegli il liquido giusto

Albumi

I bianchi d’uovo sono ottimi per la pelle grassa o invecchiata, rassodano e rassodano la pelle e combattono linee sottili e rughe.

Yogurt

L’acido lattico nello yogurt esfolia per rivelare una pelle radiosa mentre i grassi e le proteine ​​rimpolpano le linee sottili, quindi scegli sicuramente le versioni integrali [source].

Aloe Vera

Aloe Vera è ottimo per mantenere la pelle chiara e sana, per non parlare di ciò per cui è meglio conosciuto: ridurre l’infiammazione e il dolore [source].

Olio di cocco

I grassi dentro olio di cocco idrata mentre il suo acido laurico protegge e ammorbidisce la pelle. È anche un antinfiammatorio, antisettico e aiuta a mantenere un livello di pH sano nella pelle [source].

Passaggio 3: scegli gli extra giusti

Avocado

L’avocado è ricco di grassi buoni che idratano la pelle secca. È anche ricco di antiossidanti, ottimi per combattere gli effetti dell’invecchiamento [source].

Curcuma

Rivolgiti a curcuma biologica, non OGM per antinfiammatori e antimicrobici naturali quando vuoi sconfiggere gli sfoghi e sbiadire le cicatrici da acne [source].

Prezzemolo

Scegli un po’ di prezzemolo per attenuare le macchie senili e trattare le occhiaie. È anche ottimo per combattere i batteri [source].

Tesoro

Il miele crudo uccide i batteri, rimpolpa la pelle e agisce come un umettante per assorbire l’umidità e lenire la pelle. Uso miele grezzo sulle zone arrossate o irritate per calmare l’infiammazione e tenere a bada i batteri [source].

Passaggio 4: mescola lo scrub adatto al tuo tipo di pelle

Pelle secca

Sì, puoi e dovresti esfoliare anche se la tua pelle è secca. Assicurati di utilizzare il meglio degli ingredienti disponibili.

Lucida la pelle morta e lascia che la tua pelle nuova e fresca assorba i grassi buoni nel terreno mandorle crude, olio di cocco spremuto a freddo non raffinatoe avocado fresco.

Pelle grassa

Lascia che l’albume si rassodi e toni mentre bicarbonato di sodio naturale privo di sostanze chimiche e curcuma biologica in polvere aiuta a regolare la produzione di olio e il pH della pelle.

Pelle matura

Combatti le macchie dell’età con una combinazione di riso macinato, yogurt e prezzemolo che esfolia e schiarisce lo scolorimento se usato regolarmente.

Pelle sensibile

Utilizzare quando solo ingredienti delicati lo faranno! Lenire la pelle con una combinazione di ingredienti antinfiammatori come farina d’avena biologica, Aloe Verae miele grezzo.

Questo post è stato rivisto dal punto di vista medico dalla dottoressa Jennifer Haley, una dermatologa certificata con una vasta esperienza in dermatologia medica, cosmetica e chirurgica. Ulteriori informazioni sui revisori medici di Hello Glow qui. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlare con il tuo medico.

420

37408feaba