Salviette antipolvere all’olio di agrumi fai-da-te

Salviette antipolvere all'olio di agrumi fai-da-te
37408feaba

Realizzare le salviette per spolverare e lucidare i tuoi mobili è così facile che non ci crederai nemmeno! Ed è probabile che tu abbia già tutti gli ingredienti negli armadietti.

Lo sapevi che quegli spray per mobili al limone non sono poi così buoni per i tuoi mobili? È vero, purtroppo. Li ho usati per anni prima di diventare saggio.

Tutto ciò che serve per spolverare e lucidare i mobili è un po’ d’acqua, olio d’oliva e aceto. Vado un po’ oltre includendo gli oli essenziali perché hanno un odore così buono. Ma questo è davvero tutto ciò che serve per mantenere il legno bello.

Salviette antipolvere all’olio di agrumi fai-da-te

Qualche anno fa abbiamo finalmente acquistato i mobili per “grandi”. Ho setacciato Craigslist per settimane alla ricerca del perfetto tavolo da pranzo rotondo, uno di metà secolo che si estendesse per ospitare la nostra famiglia ma si adattasse comunque bene al nostro angolo colazione.

L’ho trovato, ma è arrivato come un set con una gabbia. Sinceramente non avevo pensato molto all’acquisto di un grande mobile. Ho pensato di poterlo vendere.

Non sapevo che sarei caduto a capofitto per la hutch (il tavolo… non tanto). Si scopre che prendersi cura dei mobili MCM può essere un po’ una seccatura, a meno che non lo si faccia nel modo giusto. E questo vale davvero per tutti i mobili in legno.

Come amante dell’antiquariato, apprezzo che queste salviette per mobili fatte in casa mi aiutino a mantenere i miei mobili senza danneggiarli. L’aceto e l’acqua lavorano per pulire, mentre l’olio condiziona il legno.

Non vuoi troppo olio o liquido sui panni, solo abbastanza umido per rimuovere la polvere e lucidare senza lasciare una pellicola grassa. Ecco quanto sono facili da realizzare le salviette:

Ma prima, posso dirti quanto adoro gli asciugamani con sacco di farina? Ho rifornito la mia cucina e la lavanderia (dove tengo i miei prodotti per la pulizia) con dozzine di loro.

mi piace questi extra large, nella foto sopra, da Target. Una confezione da 4 asciugamani costa circa $ 4-5, quindi sono anche economici.

Mi piace usare i sacchi di farina per quasi tutto, ma sono particolarmente perfetti come salviette per la polvere. Gli asciugamani diventano più morbidi quanto più vengono utilizzati e lavati, e non trattengono troppo liquido né occupano troppo spazio.

Inoltre, si conservano bene in un grande barattolo con coperchio. I barattoli con le parti superiori oscillanti sono i preferiti.

Unire i liquidi in un flacone spray. Avrai bisogno di agitare vigorosamente la bottiglia perché l’olio si separa.

Inumidire ogni panno spruzzando bene in modo che siano abbastanza umidi ma non gocciolanti. Ricordati di continuare a scuotere la bottiglia mentre procedi. Sarai in grado di vedere un colore giallo chiaro sugli asciugamani dall’olio d’oliva e dovrebbero sembrare leggermente unti ma non unti.

Arrotolare gli asciugamani e metterli nel barattolo. Ripeti fino a quando non ci sono più asciugamani.

A seconda delle dimensioni e della quantità di asciugamani che usi, potrebbe essere necessario mescolare un po’ di liquido lucidante in più, oppure potresti averne di più. Un lotto di liquido dovrebbe essere sufficiente per fare due lotti di salviettine se usi quattro sacchi di farina extra large tagliati in quarti.

Questi si conserveranno per diversi mesi in un luogo fresco. Basta gettare le salviette usate nel bucato e ripetere il processo sopra.

Se sei interessato a portare il tuo ritrovato amore per le salviette detergenti fatte in casa a un livello superiore, è facile creare le tue salviettine disinfettanti riutilizzabili fai-da-te e anche salviette detergenti naturali per tutti gli usi.

Domande frequenti sulle salviette antipolvere fai-da-te

Cosa rende i panni bagnati migliori dei panni asciutti per spolverare?

Un panno umido può essere più efficace di un panno asciutto per spolverare perché il liquido aiuta a legare la polvere alla superficie del panno. In questo modo, le particelle di polvere si attaccano alla superficie umida del panno bagnato invece di disperdersi.

Posso usare una miscela diversa di oli essenziali per creare le mie salviette antipolvere?

Sì! Mentre amiamo il classico profumo di agrumi di queste salviette antipolvere fai-da-te, puoi personalizzare il tuo mix di profumi con altri oli essenziali per la pulizia dell’ambiente. L’olio essenziale di menta piperita ha antibatterico e antimicotico proprietà, il che lo rende ideale per la pulizia naturale. Vanta anche l’olio dell’albero del tè antibatterico, antivirale e antimicotico proprietà.

Posso usare un altro tipo di panno per fare queste salviette se non ho dei sacchi di farina?

Se stai cercando un’opzione di pulizia a zero rifiuti, puoi farlo fare salviette riutilizzabili con una vecchia maglietta invece, che è un ottimo modo per usare una maglietta che non indossi più.

Per quanto tempo posso conservare queste salviettine e dove devo conservarle?

Queste salviettine si conservano per diversi mesi fintanto che le conservi in ​​un luogo fresco e le mantieni sigillate tra un uso e l’altro. Dopo aver utilizzato tutte le salviette per mobili fai-da-te, non dimenticare che puoi semplicemente gettare le salviette usate nel bucato e riutilizzarle ripetendo il processo qui descritto.

Stampa

Salviette antipolvere all’olio di agrumi fai-da-te

Crea i tuoi panni per spolverare completamente naturali per mobili in legno con pochi semplici ingredienti domestici e oli essenziali.

Tempo di preparazione5 min

Tempo totale5 min

Corso: Ricetta Pulizia, Casa

Cucina: fai da te

Parola chiave: olio d’oliva

Resa: 8 capi

Autore: Lindsey Johnson

Costo: $ 10

Appunti

La quantità di liquido in questa ricetta dovrebbe essere sufficiente per fare due lotti di strofinacci. Lavare i panni sporchi in acqua calda con un po’ di detersivo per bucato delicato e asciugarli. Quindi usali di nuovo per fare più salviette antipolvere.

571

37408feaba