Ricetta tonico fatto in casa per il viso con finocchio

Homemade Fennel Toner
37408feaba

Sono in missione per lavorare sulle mie occhiaie. Bene, è ora di provare più cibo sul viso! Questa volta è finocchio.

Sì, quella verdura dall’aspetto strano che sembra un incrocio tra una cipolla e una carota. Se non sei mai stato sicuro di cosa fare con questo ortaggio nella tua scatola CSA o hai avanzi dopo una ricetta, abbiamo solo il fai-da-te per te.

Prima che tu pensi che io sia pazzo, questa ricetta arriva tramite Martha Stewart, quindi deve funzionare! Ricordi la vita intera? Mi è piaciuta quella rivista. Mi sono sentito più sano solo a leggerlo. Ho tirato fuori questa ricetta del toner fatta in casa anni fa e finalmente sono riuscita a prepararla e provarla.

Perché finocchio? Bene, è stato usato per secoli per lenire le pance sconvolte. Ma può anche ringiovanire la pelle e ridurre l’infiammazione, perfetta per il contorno occhi.

E ho detto che il finocchio riduce il gonfiore? Questa roba è una miniera d’oro piena di vitamine, minerali e antiossidanti. Il che è fantastico, perché preferirei di gran lunga indossare il finocchio in faccia piuttosto che doverlo mangiare.

Il finocchio ha anche proprietà antisettiche che possono aiutare a prevenire che i batteri devastano la pelle. Questo rende il seguente tonico al finocchio una scelta eccellente per tutti i tipi di pelle, anche quelle inclini all’acne.

Tonico al finocchio fatto in casa

Avrai bisogno:

  • 2 finocchi crudi, passati in purea
  • Succo di mezzo limone
  • 2 rametti di timo fresco
  • Acqua

Portare a ebollizione in una casseruola la purea di finocchio, il timo e acqua a sufficienza per renderla liquida (da 1/4 a 1/2 tazza).

Nota: la ricetta originale non prevedeva acqua. Ma provare a far bollire solo il finocchio frullato finisce con un pasticcio gloppy che in nessun modo stavo mettendo sulla mia faccia. Per evitare ciò, aggiungere l’acqua.

Spegnete il fuoco, aggiungete il succo di limone e lasciate in infusione per 15 minuti. Scolare i solidi e trasferire in un barattolo coperto e lasciare raffreddare. Applicare con un batuffolo di cotone sotto gli occhi. Non risciacquare. Il toner si conserva in frigorifero fino a 10 giorni.

Tenere il toner in frigorifero assicura anche che si raffreddi ulteriormente e sgonfi gli occhi. Un altro ottimo modo per utilizzare questo toner per le borse sotto gli occhi è quello di creare delle bende sotto gli occhi.

Tagliare a metà dei dischetti di cotone (non palline) e bagnarli con il liquido, quindi lasciarli sotto gli occhi per una decina di minuti. Alcune marche di dischetti di cotone sono composte da più strati, quindi puoi staccarne alcuni strati: il cotone più sottile aderisce meglio alla tua pelle, invece di scivolare lungo il viso! Questa può essere un’ottima aggiunta a qualsiasi maschera facciale e aumentare il fattore di rilassamento.

Questo tonico fatto in casa è fantastico per l’estate, quando vuoi qualcosa di leggero e fresco sul tuo viso. Lo applico direttamente dal frigorifero (tramite un batuffolo di cotone) e sembra paradisiaco. Inoltre, ha anche un ottimo odore (se ti piace la liquirizia) e si suppone che l’odore calmante riduca lo stress e la tensione.

Se non sei sicuro che lo userai tutto in 10 giorni, mi piace congelare qualsiasi extra in una vaschetta per il ghiaccio e conservarlo nel congelatore: posso facilmente prendere un cubetto e avvolgerlo con un batuffolo di cotone prima di strofinarlo delicatamente sotto i miei occhi per schiarire e schiarire istantaneamente.

Non usare mai il ghiaccio sulla pelle nuda (soprattutto sul viso!) Metti i cubetti in un sacchetto a chiusura lampo etichettato con la data in modo da ricordare cosa hai congelato!

Poiché ha il succo di limone, alcuni tipi di pelle potrebbero trovare la pelle sensibile al sole in seguito: questo è qualcosa che consiglierei di fare come parte della tua routine notturna poiché gli agrumi possono rendere la pelle fotosensibile.

Se il finocchio è difficile da individuare nella tua zona o in un particolare periodo dell’anno, prova queste altre ricette di toner fatte in casa:

Hai mai provato a creare il tuo toner? Se sì, fateci sapere la vostra ricetta preferita!

Foto di Stephanie Pollard

189

37408feaba