Questo stendibiancheria fai-da-te è l’accessorio da cucina che non sapevi di aver bisogno

This DIY Herb Drying Rack Is the Kitchen Accessory You Didn
37408feaba

Ok, so cosa stai pensando: sul serio? Uno stendino per erbe aromatiche?? Ma ascoltami. Neanch’io ero completamente venduto finché non ho iniziato a immergermi nel mondo dei rimedi erboristici (come sai, li adoriamo da queste parti). Getto erbe essiccate in qualsiasi cosa, dalle candele ai tè alle ricette di bellezza perché possono aiutare a lenire, ammorbidire e curare qualsiasi cosa.

Ma a più di $ 5 un barattolo per il biologico, non sono esattamente economici. Per fortuna l’estate porta un’abbondanza di erbe fresche e quale modo migliore per preservare la taglia (e il tuo stipendio) se non asciugarti da solo.

Ma non è facile come stendere semplicemente le erbe fresche ad asciugare. Per evitare che si muovano o diventino marroni, è meglio appenderli a testa in giù e lasciare che l’aria circoli attraverso le foglie.

Non solo preserva il sapore, ma aiuta anche a proteggere gli oli essenziali in modo che non perdano i loro benefici medicinali. Una volta asciugate completamente, puoi conservarle per mesi in barattoli di vetro o aggiungerle a ricette casalinghe di pulizia, bellezza e benessere.

Quindi vai avanti e archivia questo bambino sotto “oggetti da cucina di cui non sapevi di aver bisogno, ma assolutamente”. E sentiti libero di ringraziarmi più tardi.

Come fare uno stendibiancheria per erbe aromatiche

Lo scopo di uno stendino per erbe aromatiche è semplicemente quello di consentire all’aria di circolare intorno alle erbe in modo che possano asciugarsi lentamente e in modo uniforme. Sono perfetti per infilare tutti i tipi di erbe a bassa umidità, come aneto, maggiorana, rosmarino, timo e origano.

Poiché è improbabile che queste erbe aromatiche e legnose appassiscano o si muovano, non devi preoccuparti che vadano a male mentre si asciugano. Detto questo, ho anche essiccato erbe aromatiche come basilico e salvia nello stendino senza problemi.

Non aver paura di sperimentare diverse erbe e guarda cosa succede. Se noti macchie marroni o muffe, buttale via e attaccale alle erbe che si asciugano bene nel tuo ambiente.

Ho visto stendibiancheria realizzati con cerchi e mollette da ricamo in legno, attaccapanni, persino vecchie finestre e reti metalliche. Hanno la stessa funzione ma possono sembrare molto, molto diversi.

Dato che ho intenzione di tenere il mio appeso in cucina per la maggior parte dell’anno, non volevo che sembrasse troppo stupido. Inoltre non volevo che si rompesse facilmente o fosse difficile da pulire.

Quindi, alla fine ho optato per un anello macramè da 12 pollici, fermagli per tende in metallo e cordino macramè per dargli un aspetto pulito e moderno. E con solo una manciata di rifornimenti, mettere insieme il tutto richiede meno di mezz’ora.

Forniture

  • Cerchio in macramè d’oro da 12 pollici
  • 8 fermagli per tende d’oro
  • Cordone macramè da 3 mm
  • 3 grandi perline di legno
  • Pinze
  • Forbici

Istruzioni

Passaggio 1: utilizzare un paio di pinze per separare i fermagli per tende dagli anelli. Ho usato otto clip per il mio stendibiancheria, ma puoi usare tutte le clip che desideri.

Passaggio 2: attacca le clip al tuo telaio per macramè e usa le pinze per fissarle.

Passaggio 3: appoggia il telaio su un tavolo. Separare le clip in gruppi di due con molto spazio tra ogni gruppo.

Passaggio 4: taglia il cavo macramè in quattro pezzi da 24 pollici. Prendi un’estremità di un pezzo di corda e legalo al telaio. Distanzia i restanti tre pezzi di corda a distanze uguali attorno al telaio, con due clip tra ciascuna corda. Legali al telaio e riordina il nodo con un paio di forbici.

Passaggio 5: raccogli insieme le estremità libere del cavo. Fai un nodo a circa 12 pollici di distanza dal telaio. Stringi le tue 3 perline e posiziona un altro nodo sopra per tenerle in posizione.

Passaggio 6: prendi due pezzi di corda in una mano e due nell’altra. Legali con un nodo a circa 3 pollici sopra il nodo precedente in modo da avere un grande anello da cui appendere lo stendibiancheria. Taglia il filo in eccesso sopra il nodo.

Passaggio 7: legare le erbe aromatiche in un mazzetto usando lo spago da cucina. Appenderli a testa in giù dallo stendino e posizionarli vicino a una finestra soleggiata, se ne hai una. Eliminare le erbe aromatiche una volta essiccate e conservarle in barattoli di vetro.

106

37408feaba