Qual è il tasso di successo dei trapianti di capelli?

37408feaba

Sono interessato a ottenere un trapianto di capelli entro la fine dell’anno, ma sono una persona molto analitica a cui piacciono i dati. Non riesco a trovare alcuna informazione online sull’effettivo tasso di successo dei trapianti di capelli, è 50%, 60%, 80%? Qual è la percentuale e dove posso trovare queste informazioni?

Sfortunatamente, non ci sono dati empirici forniti online, poiché il tasso di successo è in qualche modo soggettivo. Il successo del risultato del trapianto di capelli dipende dalla tua percezione. Come misuri il successo? Alcuni possono contarlo sentendosi meglio e più sicuri, altri possono misurarlo in base alla densità e altri possono misurare il successo in base alla naturalezza.

Come si misura il successo?

Sfortunatamente, non esiste un database in cui i chirurghi inseriscano il tasso di soddisfazione dei loro pazienti, ma ciò sarebbe un’ottima idea per un’app. La cosa che più si avvicina alla soddisfazione dei pazienti effettivi è cercare recensioni su Hair Restoration Network. La rete per il restauro dei capelli è un forum sulla caduta dei capelli che esiste da oltre 15 anni. La piattaforma ha migliaia di recensioni di pazienti reali. Puoi vedere il buono, il cattivo e anche il brutto. Inoltre, puoi inviare messaggi privati ​​ad altri pazienti per ottenere le loro opinioni imparziali sulle esperienze.

Nessuno può garantire la soddisfazione

Il fatto è che nessuno può garantire la tua soddisfazione. Anche se il tuo chirurgo esegue perfettamente il tuo trapianto di capelli, non c’è alcuna garanzia che sarai felice. Chiunque ti dia una garanzia di successo sta mentendo. C’è un annuale censimento dalla International Society of Hair Restoration Surgeons (ISHRS). Il censimento include il numero di procedure annuali, il rapporto maschi-femmine e la fascia di età più popolare per ricevere un trapianto di capelli. Sorprendentemente, quasi il 90% delle persone che ricevono un trapianto di capelli ha un’età compresa tra i 26 e i 45 anni.

Detto questo, c’è una sezione del censimento che indica le lamentele più comuni. La bassa densità è il disturbo più comune con il 28,1%. L’altra lamentela principale è lo spargimento dell’innesto post-operatorio, che mostra che molte persone si sottopongono a trapianti di capelli senza sapere cosa aspettarsi o il processo. Sarebbe utile se imparassi le basi prima di sottoporti a un trapianto di capelli.

Conclusione

È difficile scoprire il tasso di successo dei trapianti di capelli a causa della natura soggettiva delle procedure cosmetiche. Tuttavia, anche se la percentuale di successo è del 99%, non vi è alcuna garanzia che non farai parte dell’1%. Conoscere e accettare questo come una realtà è vitale prima di sottoporsi a un trapianto di capelli. Avere aspettative realistiche determinerà il tasso di successo. La scelta del chirurgo è fondamentale. Non scegliere un medico in base al costo; concentrarsi sui risultati. Se vuoi parlare con un chirurgo di prim’ordine che possa discutere i tuoi obiettivi e costruire un piano generale con te, fai clic su qui per inviare una consulenza virtuale.

37408feaba