Perché hai bisogno di un rullo di giada (+ come usarlo)

How To Use a Jade Roller for Your Face
37408feaba

L’anno scorso ho fatto una pazzia per un abbonamento a una scatola di bellezza. La parte migliore è stata aprire la scatola e scoprire nuovi prodotti interessanti. Li trascinerei nel mio bagno, determinato a usarli. Ma si scopre che non sono così bravo a sperimentare perché avere prodotti inutilizzati seduti sul mio bancone in qualche modo mi ha stressato.

Alcuni hanno finito per tagliare e sono diventati una parte regolare della mia routine di cura della pelle. La mia aggiunta preferita? Un rullo di giada.

Incontra gli esperti

Dr. Erum Ilyas, dermatologo certificato presso Dermatologia Montgomery

Revisionato dal punto di vista medico dalla dott.ssa Jennifer Haley, una dermatologa certificata dal consiglio

Cos’è un rullo di giada?

Quando l’ho tirato fuori dalla scatola, non avevo idea di cosa fosse (FYI-questo è il rullo che uso). Alla fine, ho appreso che i rulli di giada erano comunemente usati nei rituali di bellezza dei reali cinesi risalenti a secoli fa.

La giada è il tipo di pietra preziosa verde utilizzata. Secondo Erum Ilyas, MD, un dermatologo presso Dermatologia Montgomery a King of Prussia, in Pennsylvania, è noto per essere resistente e solido pur mantenendo la sua temperatura fresca. In effetti, un modo per capire se un rullo è davvero fatto di giada è metterlo nel palmo delle tue mani. Se si scalda, non è giada.

Perché giada?

La bellissima pietra verde è stata a lungo un simbolo di pace, armonia e bellezza. I gioielli di giada sono spesso indossati per portare l’energia dalla natura e dalla Terra per rivitalizzare e ricaricare la tua aura. (Anche i rulli al quarzo rosa sono popolari, ma si dice che siano diversi proprietà energetiche.)

Se usata sul viso, si dice che la giada attiri l’energia negativa bloccata e aiuti a bilanciare il tuo chi, o energia. Secondo Musa dell’energia, “il rullo di giada per il viso stimola i punti meridiani del viso, che sono linee di energia che si collegano ai nostri sistemi interni. Quando tocchi le pietre preziose di giada in questi punti, le eccita. Collega anche questi punti sulla faccia all’energia terrestre, cosa che spesso non siamo in grado di fare”.

Destra. Non suona curativo? Anche se non sei del tutto sicuro di cosa significhi!

I vantaggi dell’utilizzo di un rullo di giada

Ho iniziato a roteare la faccia perché mi sentivo bene. È come un rapido massaggio facciale. Non sapevo quanto mi avrebbe giovato. Ecco alcuni impressionanti vantaggi per la pelle dell’utilizzo di un rullo di giada.

Ridurre il gonfiore della pelle

A volte il fluido può rimanere intrappolato negli strati superficiali della nostra pelle, spesso a causa di rosacea e cambiamenti ormonali, secondo il dottor Ilyas. Sfortunatamente, questo può rendere la nostra pelle più rossa, più porosa e migliorare l’aspetto di linee sottili e rughe. Un rullo di giada può aiutare a rilasciare questo liquido in eccesso nel sistema linfatico.

Sotto le borse sotto gli occhi

“Il tessuto molle intorno agli occhi è come una spugna e le allergie, l’irritazione del trucco degli occhi, lo sfregamento degli occhi e il non dormire abbastanza possono causare l’accumulo di questo liquido”, spiega il dottor Ilyas. “Una volta che il liquido viene catturato nei tessuti molli intorno agli occhi, può indugiare a lungo”. Fortunatamente, l’estremità più piccola di un rullo di giada può aiutare a massaggiare questo fluido attorno ai tessuti molli degli occhi.

Allevia la tensione nei nostri muscoli facciali

“Allo stesso modo un buon massaggio può aiutare i muscoli a rilasciare la tensione per il corpo e il cuoio capelluto, così come massaggiare la pelle del viso”, afferma il dottor Ilyas. “L’effetto lenitivo del massaggio della pelle, in particolare intorno agli occhi e alla fronte, dove i muscoli si attaccano direttamente alla pelle, può aiutare ad alleviare la tensione”.

Come bonus, la pietra di giada è fresca anche sul viso, il che la rende perfetta per stimolare la pelle e svegliarti al mattino.

Come si usa un rullo di giada?

Un rullo di giada è più efficace se usato con il tuo siero per la pelle preferito, olio o nebbia perché aiuta la crema idratante ad assorbire completamente la pelle. È un processo semplice. Ecco un rapido riassunto della tecnica.

1. Inizia applicando l’olio o il siero per la pelle (puoi aggiungerne altro mentre arrotoli, se necessario).

2. Quindi, per iniziare, scegli un lato della tua faccia. Metti il ​​rullo al centro della fronte e rotola verso l’esterno verso l’orecchio. Il rullo sta spostando il fluido linfatico verso i punti di drenaggio linfatico vicino alle orecchie o alla clavicola.

3. Continua a rotolare sullo stesso lato del viso, iniziando ogni volta dal centro e spostandoti verso l’orecchio. Usa la piccola pietra per rotolare verso l’esterno intorno agli occhi e lungo il naso (questo aiuta a eliminare la congestione se hai problemi ai seni). Continua a rotolare verso l’esterno dal naso, dalle labbra e dal mento.

4. Quando arrivi alla mascella e al collo, inizia dal centro del mento e rotola lungo la mascella verso l’orecchio. Quindi arrotolare lungo un lato del collo dal barattolo alla clavicola. Applicare una pressione molto leggera ed evitare il più possibile la zona tiroidea.

5. Ripeti sull’altro lato del viso, ricominciando dal centro della fronte.

Alcune cose da notare:

Non è necessario esercitare pressionee non dovresti rotolare avanti e indietro, o tirerai il drenaggio linfatico in entrambe le direzioni!

Prendi il rullo e rimettilo al centro del viso o del collo prima di rotolare di nuovo. Continua a rotolare per un paio di minuti per far assorbire completamente l’olio o il siero. Cinque minuti sono consigliati, ma sono troppo impaziente per quello.

Rotolare due volte al giorno aiuta a migliorare il drenaggio e a mantenere la pelle radiosa, ma puoi arrotolare tutte le volte che ritieni necessario.

Come si pulisce un rullo di giada?

a pulisci il tuo rullo di giada, puliscilo con un panno umido e lascialo asciugare. Se noti un accumulo di prodotto, lava le pietre con acqua tiepida e sapone, facendo attenzione a non immergere completamente il rullo nell’acqua.

Asciuga il rullo di giada con un panno morbido in microfibra. Conservalo in un sacchetto pulito o nella scatola in cui è arrivato.

Domande frequenti sul rullo di giada

Posso conservare il mio rullo di giada nel congelatore?

Sì, sentiti libero di tenere il tuo rullo di giada nel congelatore per un ulteriore effetto rinfrescante, che può essere un trattamento efficace per il gonfiore.

Quanto tempo impiega un rullo di giada per funzionare?

È un po’ diverso per tutti, ma puoi aspettarti di vedere notevolmente meno gonfiore in 4-5 minuti.

Usi un rullo di giada dopo l’idratazione?

Non ci sono regole rigide quando si tratta di giada rotolare, ma consiglio di detergere il viso e applicare siero, tonico e crema idratante (tutto nella tua routine di bellezza quotidiana) prima di usare il rullo di giada.

Applicandolo per primo, consenti al rullo di giada di premere essenzialmente il siero e la crema idratante sulla pelle piuttosto che lasciarlo riposare sopra. Se la tua pelle si sente secca dopo aver rotolato, vai avanti e applica più crema idratante.

Puoi giada rotolare troppo?

Si consiglia di rotolare due volte al giorno. Farlo un po’ più spesso non dovrebbe ferire, ma non lasciarti trasportare. Se preferisci rotolare più spesso, tieni d’occhio irritazioni o indolenzimenti e sii gentile con la pelle (applicare troppa pressione e/o tirare è un’enorme cosa da evitare). Riduci a 1-2 volte al giorno se notare eventuali problemi.

Quali sono i migliori oli per laminazione di giada?

Cerca oli non comedogenici con proprietà rigenerative, come seme di rosa canina, seme di carotae argan il petrolio.

È un rullo di giada buono per l’acne? Un rullo di giada può causare rotture?

Mentre un rullo di giada potrebbe non ridurre gli sfoghi, massaggiare la pelle e aumentare la circolazione può aiutare a migliorare l’aspetto delle cicatrici da acne e lo scolorimento. “Se l’acne è attiva, con una componente pustolosa infiammatoria, l’uso di un rullo di giada potrebbe ‘far scoppiare’ alcune di queste pustole infiammate”, afferma il dottor Ilyas. “Gestire la pelle in modo appropriato in seguito e prendersi il tempo necessario per pulire il rullo di giada è importante per evitare di aggravare la pelle”.

D’altra parte, l’uso di un rullo di giada sporco può introdurre nuovi batteri sulla pelle, che a loro volta possono causare sfoghi. Quindi assicurati di pulire regolarmente il tuo rullo di giada.

Questo post è stato esaminato dal punto di vista medico dalla dott.ssa Jennifer Haley, una dermatologa certificata dal consiglio con una vasta esperienza in dermatologia medica, cosmetica e chirurgica. Scopri di più sui revisori medici di Hello Glow qui. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlarne con il tuo medico.

191

37408feaba