Olio anticellulite fai da te + massaggio anticellulite al miele

Massage Oil
37408feaba

La cellulite può colpire ognuno di noi. Si stima che circa il 90% delle donne (e anche il 10% degli uomini) soffra di questo problema [source]quindi è sicuro dire che se hai la cellulite, sei tutt’altro che solo.

Tutti i tipi di trattamenti sono pubblicizzati come efficaci, dalle creme alla caffeina alla terapia con onde d’urto [source]. E anche se non sembra esserci una cura magica per la cellulite, non è una scusa per gettare le mani in aria con la sconfitta. Ci sono ancora alcune cose che puoi fare per ridurne l’aspetto, come usare un olio anticellulite fai-da-te e concederti un massaggio rilassante al miele.

Ma prima di arrivare al come, parliamo prima del cosa: cos’è comunque la cellulite?

Quali sono le cause della cellulite?

Contrariamente alla credenza popolare, c’è di più nella cellulite oltre al solo peso; ha anche a che fare con la nostra genetica, gli ormoni, l’architettura del nostro tessuto connettivo e il modo in cui il grasso viene immagazzinato nel nostro corpo [source].

Secondo la Mayo Clinic, “Si tratta di cordoni connettivi fibrosi che legano la pelle al muscolo sottostante, con il grasso che si trova in mezzo. Quando le cellule adipose si accumulano, si spingono verso l’alto contro la pelle mentre le corde lunghe e resistenti si abbassano. Questo crea una superficie irregolare o fossette [source].”

La cellulite può affliggere tutte le età, i tipi di corpo e i colori della pelle. Ma lo troverai più spesso nelle donne rispetto agli uomini a causa del modo in cui i corpi delle donne immagazzinano e scompongono il grasso.

Nelle donne, la struttura del collagene (il principale elemento costitutivo del tessuto connettivo) appare più simile a una staccionata, mentre negli uomini sembra una rete metallica. Combina questo con il fatto che il testosterone aiuta ad abbattere il grasso mentre gli estrogeni incoraggiano la produzione di grasso.

Quindi, non solo i corpi delle donne creano e immagazzinano grasso più facilmente, ma la pelle delle donne è in realtà più incline a formare fossette (cellulite) rispetto a quella degli uomini [source].

Sleale? Sì.

Una battaglia persa? Sicuramente no.

2 modi per trattare la cellulite a casa

A parte bruciare i grassi, non c’è davvero un modo infallibile per sbarazzarsi della cellulite. Ma ci sono un paio di cose che puoi fare per ridurre l’aspetto della cellulite, se lo desideri.

Olio anticellulite fai da te con pompelmo e rosmarino

Questo olio nutriente per la pelle aiuta ad affrontare la cellulite da diverse angolazioni con l’aiuto di questi oli essenziali:

Ginepro l’olio essenziale è un antiossidante [source] e antinfiammatorio [source]aiutando a liberare il corpo dai radicali liberi che portano alla rottura del collagene.

Uva l’olio essenziale ha ben noti effetti lipolitici, il che significa che aiuta ad abbattere il tessuto adiposo [source].

Rosmarino è un potente antinfiammatorio [source] che aiuterà anche con l’edema [source].

Jojoba è un ottimo olio vettore ed emolliente ricco di vitamine che può aiutare a riparare la pelle [source].

ingredienti

Combina gli oli in un barattolo da 4 once o in una bottiglia ambrata. Applicare sulle zone con cellulite una o due volte al giorno e massaggiare delicatamente sulla pelle per circa 5 minuti. Per ottenere i migliori risultati, inizia esfoliando con uno scrub al caffè.

Conserva l’olio in una bottiglia di vetro scuro per mantenerlo fresco e agitalo prima di ogni utilizzo.

Come fare un massaggio al miele per la cellulite

Il miele è un meraviglioso rimedio naturale che fornisce una dose curativa di antiossidanti per riparare i danni ossidativi alla pelle [source].

Le api sicuramente sanno il fatto loro!

Se trovi che il miele è troppo disordinato, puoi fare lo stesso massaggio usando l’olio anticellulite fai-da-te sopra. Ciò ti farà risparmiare il passaggio in più di dover risciacquare quando hai finito!

Primo passo

Versare circa 2 cucchiaini di miele grezzo in mani pulite e asciutte. Strofina le mani insieme per disperdere uniformemente il miele.

Passo due

Stendere un sottile strato di miele sulla pelle. Comincio dalle caviglie e salgo fino alle cosce (anche le caviglie e i polpacci hanno bisogno di cure amorevoli!), dedicando più tempo alle zone con cellulite. Se scopri che il miele non si diffonde bene come vorresti, aggiungi un cucchiaino di olio per aiutare le tue mani a scivolare dolcemente sulla pelle.

Fase tre

Usando entrambe le mani, massaggia la pelle con brevi movimenti verso l’alto. Come con la spazzolatura a secco, si desidera massaggiare in modo tale che la linfa si muova verso il cuore, poiché si dice che aiuti la disintossicazione.

Ogni volta diventerà sempre più difficile sollevare la mano dal corpo. Potrebbe essere necessario applicare un po’ più di miele se viene assorbito troppo rapidamente.

Fase quattro

Per le zone particolarmente increspate, utilizzare le dita per sollevare e spremere la pelle. Questo aiuta a rompere e allentare i depositi di grasso in modo che possano essere ridistribuiti più facilmente.

Fase cinque

Quando raggiungi la parte superiore delle cosce, ripassa più volte l’area con ampi movimenti circolari per aumentare il flusso sanguigno e ridistribuire le cellule adipose.

Passaggio sei

Continua il massaggio per 5-10 minuti. Puoi aumentare la pressione durante il massaggio, ma tieni presente che se usi una pressione intensa, potrebbero verificarsi lividi. È possibile aumentare o diminuire la durata o l’intensità del massaggio in base alle proprie esigenze. Al termine, risciacquare con acqua tiepida e sapone e applicare un cucchiaino o due di olio anticellulite per nutrire la pelle.

Ripetere 2-3 volte a settimana o tutte le volte che è necessario per migliorare l’aspetto della cellulite. Puoi anche fare questo massaggio con una spazzola asciutta, un semplice olio vettore o con la miscela di oli anticellulite fai-da-te che abbiamo preparato in precedenza, per ridurre il disordine.

Aspettati un po ‘di arrossamento poiché hai appena aumentato il flusso sanguigno in quest’area. Il sangue porta con sé sostanze nutritive e ossigeno e rimuove le tossine dai tessuti e dai muscoli.

Cerchi altre idee anticellulite?

Dai un’occhiata a questi 11 rimedi casalinghi.

Stampa

Olio anticellulite fai da te + massaggio anticellulite al miele

Malato di fastidiosa cellulite? Ti mostreremo come ridurre la comparsa della cellulite con questo massaggio anticellulite fai-da-te con olio e miele.

Tempo di preparazione5 min

Tempo di attività15 min

Tempo totale20 min

Corso: Skincare antietà

Cucina: Bellezza

Parola chiave: oli essenziali, miele

Resa: 4 once

Autore: Debora Harju

Costo: $ 5

Istruzioni

Olio anticellulite fai da te

  • Combina gli oli in un barattolo da 4 once o in una bottiglia ambrata. Una o due volte al giorno, applicare sulle zone con cellulite e massaggiare delicatamente sulla pelle per circa 5 minuti. Conserva l’olio in una bottiglia di vetro scuro per mantenerlo fresco e agitalo prima di ogni utilizzo.

Massaggio Cellulite Al Miele

  • Versare circa 2 cucchiaini di miele crudo nelle mani pulite e asciutte. Strofina le mani insieme per disperdere uniformemente il miele.

  • Stendere un sottile strato di miele sulla pelle. Comincio dalle caviglie e salgo fino alle cosce (anche le caviglie e i polpacci hanno bisogno di cure amorevoli!), dedicando più tempo alle zone con cellulite. Se scopri che il miele non si diffonde bene come vorresti, aggiungi un cucchiaino di olio per aiutare le tue mani a scivolare dolcemente sulla pelle.

  • Usando entrambe le mani, massaggia la pelle con brevi movimenti verso l’alto fino a raggiungere la parte superiore delle cosce. Come con la spazzolatura a secco, si desidera massaggiare in modo tale che la linfa si muova verso il cuore poiché si dice che ciò aiuti la disintossicazione.

  • Per le zone particolarmente increspate, utilizzare le dita per sollevare e spremere la pelle. Questo aiuta a rompere e allentare i depositi di grasso in modo che possano essere ridistribuiti più facilmente.

  • Quando raggiungi la parte superiore delle cosce, ripassa più volte l’area con ampi movimenti circolari per aumentare il flusso sanguigno e ridistribuire le cellule adipose. Ripeti l’intero processo per altri 5-10 minuti.

Appunti

Puoi aumentare la pressione durante il massaggio, ma tieni presente che se usi una pressione intensa, potrebbero verificarsi lividi. È possibile aumentare o diminuire la durata o l’intensità del massaggio in base alle proprie esigenze. Al termine, risciacquare con acqua tiepida e sapone e applicare un cucchiaino o due di olio anticellulite per nutrire la pelle. Ripetere questo massaggio 2-3 volte a settimana o secondo necessità per migliorare l’aspetto della cellulite. Puoi anche fare questo massaggio con una spazzola asciutta, un semplice olio vettore o con la miscela di oli anticellulite fai-da-te che abbiamo preparato in precedenza, per ridurre il disordine. Aspettati un po ‘di arrossamento poiché hai appena forzato la circolazione sanguigna ad aumentare in quest’area.

Questo articolo è stato esaminato dal punto di vista medico dalla dott.ssa Gina Jansheski, un medico autorizzato e certificato dal consiglio che esercita da più di 20 anni. Scopri di più sui revisori medici di Hello Glow qui. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlarne con il tuo medico.

199

37408feaba