Lucidalabbra al cocco e mirtillo rosso fai-da-te + macchia di guancia

Cranberry Lip Gloss
37408feaba

Posso raccontarti un segreto? In realtà non possiedo o indosso molto trucco. È iniziato quando ho avuto il mio primo bambino. Avevo sempre gli occhi annebbiati e il trucco non valeva la pena.

Quando ho avuto più figli, tutto il mio trucco è stato distrutto da bambini piccoli e curiosi e non mi sono mai preso la briga di sostituirlo. Invece, ho optato per un semplice mascara, lucidalabbra e magari un po’ di blush ogni tanto. (La mia pelle non si è mai sentita meglio, quindi immagino che sia una vittoria!)

Chi sapeva di meno è di più quando si tratta di risparmiare tempo e creare una pelle più sana. Un ottimo consiglio per saltare il fondotinta è usare una crema solare colorata: fornisce protezione solare e solo un po’ di copertura.

Sono un po’ dipendente dal creare i miei prodotti di bellezza ora. Poiché ho la pelle super sensibile, sono piuttosto esigente su cosa ci metterò. Entrambe queste polveri vegetali, mirtillo rosso [source] e barbabietola [source]contengono composti antinfiammatori e potenti antiossidanti chiamati fitochimici che curano le cellule danneggiate.

L’olio di cocco è la mia grazia salvifica (aggiungi un altro alla lista dei 101 usi)! Lo uso per tutto. E succede anche per rendere il lucidalabbra perfetto e anche la macchia sulle guance. Quanti fard commerciali o lucidalabbra sono abbastanza sicuri da mangiare? Esattamente.

Lucidalabbra all’olio di cocco fai da te

Questa ricetta richiede quattro ingredienti: olio di cocco, burro di karitè, polvere di mirtillo rossoe polvere di barbabietola. Il mio negozio di alimenti naturali contiene entrambe le polveri nella sezione delle spezie e delle erbe sfuse. Ma ho anche visto la polvere di mirtillo rosso da Whole Foods.

Da qualche anno compro anche i mirtilli liofilizzati e anche qui funzionano benissimo. Basta dare loro un giro in un macinaspezie pulito. Il freddo significa labbra screpolate, almeno per me. Il burro di karitè aggiunge ulteriore idratazione e un po’ più di compattezza alla consistenza.

È importante lasciare raffreddare il composto prima di trasferirlo in un barattolo. Mentre si raffredda, l’olio di cocco e il burro di karitè si solidificheranno. Il colore potrebbe separarsi leggermente dalla miscela principale. Mi sono assicurato di continuare a mescolare mentre si stava raffreddando per mantenere sospese le particelle di colore e ha funzionato alla grande.

Quando è arrivato a temperatura ambiente, ho sbattuto il composto con un cucchiaio per dargli una consistenza quasi montata che era molto cremosa e liscia. Un piccolo tocco o due è tutto ciò che serve per belle guance e labbra.

Sia l’olio di cocco che il burro di karité si sciolgono a temperatura corporea e si assorbono dalla pelle, lasciando quel leggero strato di colore sopra le guance e le labbra. Per una texture più simile a un balsamo, cera d’api può essere aggiunto.

Questa macchia e lucentezza sulle guance si manterranno per alcuni mesi se conservate in un luogo fresco e asciutto. La miscela può sciogliersi un po’ se la temperatura ambiente è troppo calda. L’aggiunta di cera d’api ti aiuterà anche se vivi in ​​un clima caldo o lo fai durante l’estate.

Vuoi una macchia per labbra a due ingredienti ancora più semplice da provare?

Macchia per labbra a 2 ingredienti

A bagnomaria, scaldare la glicerina vegetale fino a quando non compaiono delle piccole bollicine. Metti le barbabietole affettate nella glicerina riscaldata e osserva il colore che inizia a comparire.

Continuare a scaldare la miscela di barbabietole e glicerina fino a quando non appare un colore scuro. Le barbabietole rimarranno semi-solide.

Quando appare il colore desiderato, togliere dal fuoco, togliere le barbabietole e versare il prodotto in un contenitore. La durata di conservazione potrebbe essere più breve a causa dell’ingrediente di barbabietola fresca, quindi pianifica di consumarla in 1-2 settimane.

Stampa

Lucidalabbra al cocco e mirtillo rosso fai-da-te + macchia di guancia

Che tu abbia un approccio minimalista al trucco o che tu abbia semplicemente la pelle sensibile, questo lucidalabbra all’olio di cocco facile da realizzare farà al caso tuo.

Tempo di preparazione10 min

Tempo totale10 min

Corso: Bellezza Naturale

Cucina: fai da te

Parola chiave: trucco fai da te

Resa: 2 once

Autore: Lindsey Johnson

Costo: $ 4

Istruzioni

  • In una piccola casseruola fate sciogliere l’olio di cocco. Aggiungere le polveri di mirtillo rosso e barbabietola e mescolare. Lascia riposare per 30-60 minuti, o più a lungo, per infondere l’olio. Se usi la cera d’api, scalda di nuovo l’olio di cocco e aggiungi la cera d’api, facendola sciogliere completamente. Lasciar raffreddare finché non è ancora abbastanza caldo, ma non troppo caldo. Filtrare l’olio caldo attraverso diversi strati di garza posizionati su un setaccio a maglia fine. Premere delicatamente sui solidi per estrarre quanto più olio possibile. Incorporate il burro di karité (dovrebbe sciogliersi facilmente se l’olio è abbastanza caldo) e lasciate raffreddare.

  • Quando il composto si raffredda, potrebbe iniziare a separarsi leggermente. Mescolare per mantenere le particelle di colore sospese nell’olio di cocco. Quando si sarà solidificata, sbattetela delicatamente con un cucchiaio fino a renderla chiara e cremosa. Trasferire in un vasetto con coperchio a chiusura ermetica. Se posizionato in un luogo fresco, si conserva per diversi mesi.

Appunti

La cera d’api è facoltativa. Conferirà al gloss una consistenza più solida, più simile a un balsamo. Il gloss si scioglie facilmente sulla pelle, quindi è necessaria solo una piccola quantità. Per una tonalità più scura, aggiungi più polvere di barbabietola. Per una tonalità diversa, è possibile aggiungere anche polvere di mica.

Questo articolo è stato esaminato dal punto di vista medico dalla dott.ssa Gina Jansheski, un medico autorizzato e certificato dal consiglio che esercita da più di 20 anni. Scopri di più sui revisori medici di Hello Glow qui. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlarne con il tuo medico.

226

37408feaba