La guida completa all’uso dell’elicriso per la tua pelle

Uses for Helichrysum  Essential Oil
37408feaba

L’elicriso è probabilmente uno dei migliori oli essenziali per la cura della pelle. L’olio (pronunciato: hell-ee-kriss-um) sembra essere uno degli oli essenziali più popolari per la cura della pelle di individui di tutte le età e fasi della vita, e per una buona ragione.

Chiamato anche “Immortelle” o “Eterna”, l’elicriso è spesso utilizzato nei prodotti per la cura del viso per le carnagioni mature e invecchiate, nonché per la pelle impura o danneggiata. Non solo è estremamente versatile, essendo utile per diversi tipi di pelle, ma è anche delicato ed efficace.

Può essere facilmente incorporato nel tuo regime di cura della pelle naturale e nelle formulazioni per trattare contusioni, dolori muscolari e tessuti danneggiati.

È considerato un olio delicato, quindi c’è meno preoccupazione per la sensibilizzazione, e ha anche proprietà rigenerative e potenti composti antiossidanti che lo rendono adatto a numerosi problemi della pelle [source]. Inoltre, ha un fresco profumo erbaceo-floreale che è naturalmente edificante quando inalato.

Usi per l’olio essenziale di elicriso

L’elicriso ha una serie di usi benefici, sia presi internamente che usati come preparazione topica [source]ma qui ci sono solo alcuni problemi con cui può essere d’aiuto:

– Brucia
-Acne
-Tagli
-Ferite
-Lividi
-Distorsioni
-Dolore articolare e muscolare
-Cicatrici
-Vene varicose
-Danno tissutale
– Tosse
-Problemi respiratori

In generale, l’elicriso può essere utilizzato per la maggior parte dei problemi della pelle. Va notato che è uno degli oli essenziali più costosi. Tuttavia, sono necessarie quantità molto piccole, il che lo rende significativamente più conveniente di quanto si possa pensare inizialmente.

Infatti, una diluizione dell’1% di elicriso sarà benefica per molte situazioni, assicurando che anche una piccola bottiglia di olio possa durare a lungo.

Benefici della pelle dell’elicriso

L’elicriso è adatto per la maggior parte dei tipi di pelle, tra cui:

-Pelle matura
– Pelle che invecchia prematuramente
-Pelle incline ai brufoli
– Pelle danneggiata
-Pelle sensibile

Puoi aggiungere l’elicriso ai tuoi prodotti per la cura del corpo esistenti come detergenti e creme idratanti o formulare i tuoi prodotti con pochi semplici ingredienti.

Suggerimenti per miscelare l’olio di elicriso nei prodotti per la cura della pelle

-Utilizzare 6-9 gocce per oncia di olio vettore per i prodotti per il viso
-Utilizzare 20-30 gocce per oncia per oli per il corpo
-Fai sempre prima un patch test per verificare la sensibilità della pelle
-Per liquidi agitare bene prima dell’uso

Ricette fai da te con Elicriso

Proprio come l’olio essenziale di incenso, ci sono diversi modi per usare l’elicriso nella tua routine di cura della pelle. Se vuoi seguire la strada più facile, aggiungilo semplicemente ai tuoi prodotti per la cura del corpo esistenti: easy-peasy!

Non solo è molto più economico creare i propri prodotti, ma è anche incredibilmente potente quando sei tu a decidere quali ingredienti andranno in ciascuna delle tue formulazioni!

Tuttavia, se stai cercando alcune ricette semplici che includono l’elicriso, ti ho coperto. Di seguito, ho incluso tre semplici ricette con l’elicriso di cui la tua pelle ti ringrazierà: fidati!

1. Gel viso all’elicriso

L’elicriso è noto per le sue capacità di combattere l’acne. Non solo contiene proprietà antinfiammatorie e antisettiche [source]ma è anche considerato benefico per le cicatrici.

L’elicriso può essere facilmente incorporato nel tuo regime di bellezza quotidiano e, se aggiunto al gel di aloe vera biologico, può essere un modo naturale per sostenere una pelle sana e più chiara.

-1 oncia gel di aloe vera biologico
-9 gocce di olio essenziale di elicriso biologico

Mescolare bene e conservare in un contenitore ribaltabile di colore scuro.

2. Siero viso nutriente

Grazie alla sua versatilità e alle numerose proprietà di supporto della pelle, l’elicriso è uno degli oli essenziali preferiti per le formulazioni per la cura della pelle.

È particolarmente apprezzato per la pelle matura e che invecchia prematuramente e, se combinato con un olio vettore nutriente, come rosa canina, argan o jojoba, crea un siero per il viso meravigliosamente nutriente.

-1 oncia di seme di rosa canina, argano jojoba il petrolio
-9 gocce di olio essenziale di elicriso

Mescolare bene e conservare in un 1 oncia flacone contagocce in vetro scuro.

3. Olio di salvataggio all’elicriso

Può sorprendere che l’elicriso sia fantastico per lividi, distorsioni e stiramenti. Contiene molti fitonutrienti vegetali che agiscono come composti antinfiammatori e antidolorifici [source].

È adatto per il dolore associato a lividi o lesioni muscolari, articolari o tissutali e può essere usato come una sorta di trauma o olio di soccorso quando necessario.

-1 oncia olio di cocco frazionato o un altro olio vettore a scelta
-20–30 gocce di olio essenziale di elicriso (diluizione 2%–3%)-

Mescolare bene e conservare in un contenitore ribaltabile di colore scuro.

Questo articolo è stato esaminato dal punto di vista medico dalla dott.ssa Gina Jansheski, un medico autorizzato e certificato dal consiglio che esercita da più di 20 anni. Scopri di più sui revisori medici di Hello Glow qui. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlarne con il tuo medico.

106

37408feaba