Il meglio: trattamenti non invasivi – Wendy Rowe

Il meglio: trattamenti non invasivi - Wendy Rowe
37408feaba

Credito immagine @ Tom Newton per Into the Gloss

Sono rimasto sorpreso quando ho sentito che la chirurgia estetica era in declino (un calo dell’8% anno su anno), ma poi quando si pensa alla gamma sempre crescente di opzioni non invasive, non c’è da meravigliarsi se le persone scelgono opzioni con meno down tempo e meno fatica. Per avere un’idea, ho parlato con una serie di esperti delle ultime innovazioni nei miglioramenti cosmetici non invasivi…

Credito immagine @ Tom Newton per Into the Gloss

Qual è l’alternativa non invasiva alla liposuzione?

R: ProMax Lipo

ProMax Lipo è la scelta non chirurgica per dimagrire o tonificare pancia o cosce. Combina tre tecnologie cliniche; cavitazione ultrasonica, radiofrequenza e massaggio sottovuoto. Scuotono le cellule adipose e incoraggiano i lipidi ad allontanarsi dalle aree problematiche e a metabolizzare.

“Credo nel mantenere la salute della pelle e avere un buon regime di cura della pelle, una dieta sana e interventi non chirurgici intermittenti come il micro-needling (Derma FNS, £ 145, Harleymedical.co.uk) sempre più persone cercano alternative con meno tempi morti soprattutto per trattamenti corpo non invasivi come ProMax Lipo.

“Se vuoi dimagrire, tonificare lo stomaco o levigare le cosce, il trattamento ProMax Lipo combina tre potenti tecnologie clinicamente testate, che danno risultati immediati. La terapia di cavitazione a ultrasuoni e la radiofrequenza lavorano insieme al massaggio sottovuoto per “scuotere” le cellule adipose, incoraggiare i lipidi ad allontanarsi dalle aree problematiche e metabolizzarsi naturalmente e aumentare la produzione di collagene”. – Justine Hextall, a nome di The Harley Medical Group

I prezzi partono da £ 150 per trattamento o £ 840 per un ciclo di otto trattamenti, disponibili a livello nazionale presso The Harley Medical Group.

Credito immagine @ Tom Newton per Into the Gloss

Qual è l’alternativa non invasiva al lifting?

R: Ulterapia

Questa è l’unica procedura non chirurgica approvata dalla FDA per sollevare e stringere collo, mento e sopracciglia oltre a lavorare su linee e rughe sul torace utilizzando la tecnologia ad ultrasuoni.

“Ultherapy utilizza ultrasuoni concentrati e potenti per rassodare i muscoli del viso e del collo. È popolare perché non ci sono tempi di inattività e la maggior parte dei pazienti ottiene ottimi risultati con il sollevamento delle guance e una mascella più raffinata. Per molte persone la parte inferiore del viso e del collo sono le prime aree a mostrare segni di invecchiamento.

“Naturalmente, un lifting chirurgico del collo o del viso è superiore all’Ultherapy ed è più duraturo, ma non tutte le persone vogliono sottoporsi a un intervento chirurgico. È la migliore via non chirurgica per un viso più giovane. Al NYDG lo combiniamo spesso con Botox e Kybella per levigare ulteriormente il collo e sciogliere il doppio mento. – Dott. David Colbert a Gruppo di dermatologia di New York e Clinica del benessere Harrods

“Ultherapy può raggiungere profondità comprese tra 1,5 e 4,5 mm sotto la pelle, il che aiuta a stimolare il nuovo collagene ed elastina”. – Il dermatologo Dr Tracy Mountford presso la Cosmetic Skin Clinic

(I prezzi partono da £ 4000)

Credito immagine @ Tom Newton per Into the Gloss

Qual è l’alternativa non invasiva all’aumento dei glutei?

R: Cellfina

Un trattamento minimamente invasivo, Cellfina mira alle cause della cellulite rompendo le fasce di tessuto connettivo che si trovano appena sotto la pelle. I risultati durano fino a tre anni.

“Cellfina è un altro trattamento che utilizza una tecnologia innovativa per trattare la causa strutturale delle fossette della cellulite. Un piccolo dispositivo delle dimensioni di un ago viene utilizzato per trattare le fasce che causano la cellulite appena sotto la superficie della pelle. Gli aghi rompono le fasce e le rilasciano, come se si rilasciasse un elastico sotto tensione, consentendo a sua volta alla pelle di rimbalzare e levigarsi, alleviando l’aspetto delle fossette. Sono anni che le donne vengono nella mia clinica chiedendo un trattamento per la cellulite che non solo funzioni, ma che abbia anche risultati a lungo termine. La ricerca ha dimostrato che oltre la metà delle donne ha acquistato creme, lozioni o ha avuto trattamenti per cercare di combattere la cellulite. Fino ad ora, non sono stato in grado di offrire ai pazienti una soluzione, poiché i trattamenti precedenti non hanno affrontato la causa principale del problema e qualsiasi risultato è stato di breve durata”. – Il dottor Nick Rhodes di FaceEtc Medispa

Il trattamento Cellfina sradica la cellulite in un trattamento di 45 minuti a partire da £ 2.500

LEGGI SUCCESSIVO: I filler per le labbra sono finiti? | Trattamenti cosmetici, cosa chiedere

© Wendy Rowe. Tutti i diritti riservati.

37408feaba