I migliori oli essenziali per l’infiammazione + come usarli

The Best Essential Oils for Inflammation + How to Use Them
37408feaba

L’infiammazione è la risposta naturale del corpo per proteggersi da infezioni o lesioni. Il gonfiore e il dolore che può causare è l’azione curativa del tuo corpo che si attiva portando un aumento dell’afflusso di sangue e calore nell’area insieme a mediatori immunitari specializzati nella lotta contro le infezioni.

L’infiammazione può verificarsi anche quando c’è una risposta immunitaria ma nessuna lesione o malattia, come con l’artrite. Questo è un tipo di infiammazione in cui il corpo tratta i propri componenti come estranei e li attacca.

Ma c’è speranza! Oltre ad assicurarti di liberarti dalle scelte di vita negative che stai facendo che contribuiscono all’infiammazione, la natura ha alcuni farmaci che supportano il processo di guarigione. Molti oli essenziali hanno proprietà antinfiammatorie e possono aiutare con dolore o disagio.

Oli essenziali antinfiammatori

Ci sono molte opzioni quando si tratta di oli essenziali per l’infiammazione. Il timo è ricco di carvacrolo, un tipo di fenolo che agisce come antinfiammatorio naturale [source].

Alcune varietà di incenso possono inibire la produzione di proteine ​​infiammatorie [source]e il rosmarino contiene anche proprietà analgesiche [source]. La camomilla tedesca è particolarmente adatta alle irritazioni cutanee [source]e, naturalmente, la lavanda va bene per qualsiasi cosa.

Alcuni oli essenziali che hanno mostrato azioni antinfiammatorie includono:

Miscela di oli essenziali antinfiammatori per tutti gli usi

Per uso generale, questa è una buona miscela di oli antinfiammatori per tutti gli usi che va bene da usare su tutta la famiglia.

Mescolare gli oli essenziali in un Flacone in vetro ambrato da 5 ml.

Non applicare direttamente sulla pelle: gli oli essenziali devono essere prima diluiti in un olio vettore. Per usarlo, ecco alcuni modi per applicarlo:

Massaggio: Aggiungi 6 gocce della miscela di oli essenziali a 2 cucchiaini di semi d’uva o olio di mandorle dolci. Mescolare bene e massaggiare sulla zona interessata. Usa un olio vettore infuso di arnicase possibile.

Comprimere: Aggiungere 1 tazza di acqua fredda in una ciotola. Mescolare 6 gocce della miscela antinfiammatoria con 1 cucchiaino olio di semi d’uva e aggiungere all’acqua. Mescolare l’olio. Immergere un panno nell’acqua, strizzare l’eccesso e applicare sulla zona interessata.

Roll-on: Aggiungere 10–12 gocce della miscela di oli essenziali in a Flacone in vetro da 10 ml con roller. Riempi il resto della bottiglia con l’olio vettore e rimetti il ​​tappo a sfera. Agitare per sfumare e applicare sulla zona interessata.

Salve: Sciogliere 1/4 di tazza di olio di jojoba con 1/4 oncia di cera d’api. Quando la cera d’api si è sciolta e gli oli sono combinati, togliere dal fuoco e versare in un barattolo da 1-2 once. Aggiungere 30 gocce della miscela di oli essenziali. Rimetti il ​​tappo, scuoti il ​​barattolo per frullare e poi lascialo riposare fino a quando non si sarà indurito.

Per articolazioni e muscoli stanchi o rigidi dopo un duro allenamento

Hai presente quella sensazione dolorosa quando riesci a malapena a muoverti dopo un duro allenamento? Gli oli stimolanti sono un’ottima scelta perché possono aiutare a stimolare la circolazione quando ti senti stanco e rigido.

Aggiungere gli oli essenziali a 2 cucchiai di olio di semi d’uva e massaggiare nelle aree interessate.

Per infiammazioni con dolore (distorsioni, tensioni, mal di testa da tensione)

A volte l’infiammazione può causare dolore o disagio. Si ritiene che menta piperita, rosmarino, maggiorana, timo, rosa, eucalipto, chiodi di garofano, bergamotto e finocchio abbiano proprietà analgesiche che possono aiutare con dolori e dolori.

Aggiungi gocce di olio essenziale in una bottiglia di vetro da 10 ml con un roller. Riempi il resto della bottiglia con l’olio vettore e rimetti il ​​tappo a sfera. Agitare per sfumare e applicare sulla zona interessata.

Per le infiammazioni cutanee (acne, scottatura solare, eczema)

La camomilla romana, il geranio e il patchouli possono essere particolarmente utili quando si tratta di malattie della pelle che derivano da infiammazione o prurito. Prova questo gel lenitivo se la tua pelle si sente infiammata o pruriginosa.

Aggiungere gli oli essenziali e l’idrolato di rose a 2 once di gel di aloe vera o un base in crema inodore. Mescolare e conservare in un contenitore di vetro. Applicare secondo necessità.

Hai una puntura d’insetto? Prova un impacco con lavanda o camomilla romana per ottenere sollievo.

Per le infiammazioni respiratorie (bronchite, laringite)

Oli essenziali come eucalipto, menta piperita, rosmarino e cipresso possono essere utili se si verificano fastidiose infiammazioni respiratorie. Usa questa miscela quando tosse, raffreddore e congestione sinusale ti fanno sentire soffocare e pigro.

Prepara una pomata da 2 once con 1/4 di tazza di olio vettore e 1/4 di oncia cera d’api, e aggiungere 50 gocce di miscela di oli essenziali. Applicare sulla parte superiore del torace per lenire tosse e congestione.

Questo post è stato esaminato dal punto di vista medico dalla dott.ssa Holly Smith, un medico certificato in nefrologia e medicina interna con un background in nutrizione. Scopri di più sui revisori medici di Hello Glow qui. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlarne con il tuo medico.

603

37408feaba