I migliori oli essenziali per Focus + 7 miscele di diffusori

I migliori oli essenziali per Focus + 7 miscele di diffusori
37408feaba

Se hai lottato con la concentrazione, sei nel posto giusto! Ci sono un certo numero di cose che puoi fare per migliorare la tua attenzione e la tua memoria.

Ad esempio, bere abbastanza acqua, seguire una dieta sana, fare esercizio regolarmente, limitare il tempo trascorso davanti allo schermo e dormire a sufficienza contribuiscono tutti alla funzione cerebrale e alla salute generale. E sì, anche gli oli essenziali possono aiutare!

Ad esempio, questi oli utili possono aiutarti a sentire:

  • più stimolato
  • più concentrato
  • più energico
  • più attento e aiuta con la memoria
  • meno stressato e ansioso
  • meno giù nelle discariche

7 miscele di diffusori di oli essenziali per concentrazione e memoria

Di seguito, ho esaminato tre miscele di diffusori utili per la messa a fuoco e la memoria. Ogni olio essenziale elencato supporta la funzione cerebrale in modi specifici. Tuttavia, sentiti libero di sostituire diversi oli essenziali in base alle tue esigenze particolari.

Miscela #1─menta piperita, rosmarino e limone

Se il tuo cervello si sente pigro, stressato e sei mentalmente esausto, allora questa è la miscela che fa per te! Menta piperita, rosmarino e limone sono una combinazione fantastica per stimolare le tue capacità mentali e aiutarti a sentirti più energico in modo da poterti concentrare su ciò che deve essere fatto.

Menta piperita

Con il suo aroma croccante e di menta, la menta piperita è uno degli oli essenziali più comunemente usati per la concentrazione e la memoria. C’è qualcosa nella fragranza fresca e rinfrescante che ti ravviva automaticamente e schiarisce la mente.

In effetti, uno studio che ha esaminato le prestazioni cognitive e l’umore ha scoperto che l’olio essenziale di menta piperita aumentava sia la vigilanza che la memoria nei partecipanti quando l’aroma veniva inalato [source].

Rosmarino

Il rosmarino viene spesso definito “l’erba della memoria” ed è spesso elencato come uno dei migliori oli essenziali per la concentrazione e la memoria. Uno studio sulla sottrazione seriale e l’elaborazione visiva ha mostrato che l’aroma dell’olio essenziale di rosmarino migliora le prestazioni nei compiti cognitivi [source].

Un altro articolo molto interessante ha mostrato cambiamenti significativi nelle onde cerebrali beta dei soggetti del test, indicando la sua capacità di stimolare l’attività mentale [source]. La prossima volta che stai studiando per un esame o stai cercando di fare una grande presentazione per lavoro, potresti prendere in considerazione la diffusione del rosmarino per aumentare la concentrazione.

Limone

Se hai difficoltà a concentrarti perché sei totalmente stressato, allora l’olio essenziale di limone è quello che fa per te. Il suo aroma luminoso e agrumato è ottimo per sollevare il morale ed energizzare la mente, il tutto riducendo lo stress [source].

Non ti senti già più felice solo al pensiero del piacevole e fresco aroma dell’olio essenziale di limone? Lo so che lo faccio!

Miscela #2─Vetiver, Lavanda ed Eucalipto

Questa miscela sarebbe particolarmente utile se il motivo per cui stai lottando con la concentrazione e la memoria è perché ti senti fuori di testa e distratto. Questa è una combinazione di base di oli essenziali che può aiutare a portare un po’ di chiarezza e aiutarti a sentirti più centrato.

Vetiver

Il vetiver è stato tradizionalmente utilizzato per la sua bellissima fragranza. Ma è anche un’opzione meravigliosa se hai difficoltà a concentrarti sul lavoro mentale. Grazie alle sue proprietà radicanti, può aiutarti a sentirti più rilassato e concentrato.

È stato dimostrato che il vetiver migliora la vigilanza e ti fa sentire riposato [source]. E in uno studio, ha persino contribuito a migliorare i tempi di reazione nei soggetti mentre eseguivano un compito visivo [source].

Lavanda

Non dovrebbe sorprenderti vedere la lavanda in questa lista. L’olio essenziale di lavanda è normalizzante e aiuta anche a promuovere un ambiente calmo. Quindi, se hai problemi a concentrarti a causa di ansia, stress o sovrastimolazione, la lavanda sarebbe un’ottima scelta [source].

Inoltre, si fonde bene con la maggior parte degli oli essenziali e ha anche fantastiche proprietà sinergiche!

Eucalipto

L’aroma acuto e simile al mentolo dell’eucalipto è adatto per energizzare la mente e migliorare la concentrazione. È un olio stimolante che non solo può aiutare a promuovere una respirazione chiara, ma si crede anche che aiuti con chiarezza ed energia. Solo un paio di annusate del ricco aroma possono aiutare a riportare la tua mente nebbiosa in carreggiata e concentrata!

Miscela #3─Arancia Dolce, Patchouli e Salvia Sclarea

Se lo stress, l’ansia o la depressione ti impediscono di concentrarti, allora questa è la tua miscela! Gli oli essenziali in questa miscela possono aiutarti a sentirti più calmo e rilassato, il tutto sollevando il tuo spirito.

Arancio dolce

Mi ritrovo ad usare sempre di più l’olio essenziale di arancia dolce. È abbastanza versatile e si combina così bene con altri oli che fa spesso la sua comparsa nelle mie miscele. Come altri oli di agrumi, l’arancia dolce ha un modo per sollevare lo spirito e migliorare il tuo umore [source].

Quindi, se ti senti giù o anche un po’ depresso e ti rende difficile concentrarti, l’arancia dolce può aiutarti a migliorare il tuo umore portando quelle vibrazioni rilassanti.

Patchouli

Simile al vetiver, il patchouli è un olio essenziale calmante che è equilibrante e radicante. Può essere utile quando ti senti irritabile, frenetico, ansioso o depresso. In uno studio con volontari umani, l’inalazione della fragranza ha ridotto del 40% alcune sostanze chimiche nella risposta allo stress del corpo [source].

Può anche essere usato per affinare l’intelligenza e migliorare la concentrazione [source]. Se sei nuovo nell’uso del patchouli, ti consiglio di usarne solo una o due gocce nelle miscele fino a quando non ti abitui al suo aroma distinto.

Salvia Sclarea

Se la tua disattenzione e problemi di memoria sono dovuti a stress, ansia o depressione, allora dovresti provare la salvia sclarea. Contiene proprietà antidepressive e anti-ansia ed è un’ottima opzione da considerare se hai bisogno di aiuto per bilanciare i tuoi pensieri e le tue emozioni [source].

Ho scoperto che amo davvero l’aroma della salvia sclarea e lo uso spesso quando sono stressato e ho difficoltà a concentrarmi sul compito da svolgere.

OPPURE, sentiti libero di mescolare le cose. Qualsiasi combinazione dei nove oli menzionati sarebbe benefica per la memoria e la concentrazione. Ecco altre quattro varianti per iniziare!

Miscela n. 4: salvia sclarea, vetiver e lavanda

Questa è un’ottima miscela se sentimenti di ansia o panico ti impediscono di svolgere il compito. Non solo questa miscela ha un odore straordinario, ma può anche aiutare a promuovere sentimenti di calma.

Miscela n. 5: eucalipto, rosmarino e lavanda

Questa miscela è fantastica per aiutarti a sentirti più energico. Gli aromi croccanti di eucalipto e rosmarino, combinati con l’aroma equilibrante della lavanda, sono ottimi per quei momenti in cui ti senti stanco e sbadato.

Miscela n. 6: arancia dolce, menta piperita e patchouli

Questa è la scelta ideale per i periodi in cui grandi quantità di stress o addirittura malattie ti fanno sentire completamente fuori di testa. L’aroma radicante del patchouli e l’aroma energizzante della menta piperita mescolati con l’aroma calmante dell’arancia dolce creano un’ottima combinazione per quei rari momenti in cui ti senti totalmente disorientato e completamente incapace di concentrarti.

Miscela n. 7: rosmarino, arancia dolce e vetiver

Questi tre oli si combinano bene per aiutarti con la memoria e la ritenzione, oltre ad aiutarti a sentirti più energico e centrato mentre lo fai!

Come utilizzare le miscele di messa a fuoco e diffusore di memoria

La diffusione è uno dei modi più semplici e sicuri per utilizzare gli oli essenziali. Combina semplicemente quantità uguali degli oli essenziali elencati in una miscela specifica, in base alle istruzioni del tuo diffusore. Quindi, usa la concentrazione e la memoria si fondono secondo necessità ogni volta che ti trovi in ​​un ambiente relativamente tranquillo in modo da poterti rilassare e accoglierli.

In conclusione

Tutti attraversiamo momenti in cui lottiamo con la concentrazione e la memoria. Fortunatamente, ci sono molte abitudini salutari che puoi incorporare nella tua routine per aiutare il funzionamento del cervello, lasciando che le proprietà terapeutiche degli oli essenziali agiscano per te.

In effetti, l’utilizzo di oli essenziali è una delle cose più semplici che puoi fare. Che tu ti senta esausto, ansioso, depresso, distratto o semplicemente in crisi, gli oli essenziali possono aiutarti a diventare più rilassato e concentrato in modo da poter riprendere la tua vita in carreggiata!

93

37408feaba