I migliori oli essenziali per chakra del plesso solare + 5 miscele di diffusori equilibranti

I migliori oli essenziali per chakra del plesso solare + 5 miscele di diffusori equilibranti
37408feaba

L’uso degli oli essenziali giusti per i chakra (soprattutto in tandem con colore, suono e cristalli) può essere un ottimo modo per sintonizzare aree particolari che richiedono un’attenzione in più. Questa guida ti aiuterà a scegliere l’olio essenziale giusto per il lavoro del chakra del plesso solare e ti darà idee di miscelazione per alimentare il tuo fuoco interiore.

Comprendere il Chakra del Plesso Solare

Situato nell’area appena sopra l’ombelico si trova il centro energetico per la nostra spinta interiore, motivazione, forza di volontà, fiducia in noi stessi e coraggio. Quando siamo in uno stato di equilibrio ottimale a livello di questo chakra del plesso solare, abbiamo la capacità di affermarci in modo appropriato, affrontare i cambiamenti necessari con forza e coraggio e ci sentiamo sicuri, competenti e degni. Possiamo manifestare i nostri obiettivi, grazie a un forte impegno interiore verso il raggiungimento.

Quando siamo carenti di energia qui, possiamo sentirci deboli e impotenti, insicuri, senza direzione e privi di confini forti o soccombere alla pigrizia. La sovrastimolazione può sembrare autoritarismo, bullismo, bisogno di controllare tutto e eccessiva sicurezza che scivola in comportamenti estremamente rischiosi e persino pericolosi. Lo stress e il conflitto sono comunemente vissuti quando l’energia ha bisogno di essere regolata più attentamente qui.

Nozioni di base sul chakra del plesso solare:

Nome: manipura chakra
Posizione: zona addominale sopra la navale
Colore: giallo
Vibrazione sonora: E
Elemento: fuoco
Simbolo: Loto a 10 petali
Cristallo suggerito: occhio di tigre
Posizione yoga consigliata: navasana (posizione della barca) o colpi di scena

Come accennato in un precedente pezzo sul chakra della radice, dobbiamo riconoscere che ci sono forze più grandi nella vita costruite su principi di disuguaglianza, che danno ad alcuni gruppi di persone il diritto a più potere di altri. Questo tipo di differenziale di potenza richiede la guarigione e una revisione a livello sistemico.

Il lavoro sui chakra entra nella conversazione quando abbiamo bisogno di guarire riguardo ai modi in cui operiamo abitualmente, sia che si tratti di una tendenza a cedere volontariamente il nostro potere e acconsentire piuttosto che difendere noi stessi o essere arroganti, prepotenti, giudicanti o controllanti nei confronti di un punto che sta influenzando le nostre relazioni. Poiché questo chakra si trova nella parte superiore dell’addome ed è governato dal fuoco, i disturbi fisici associati tendono a riguardare il metabolismo, la digestione e lo stomaco. Anche qui la fatica e lo stress derivano da squilibri.

Riequilibrare il chakra del plesso solare

Quando raggiungiamo uno stato sano ed equilibrato a livello di questo chakra, le nostre vite si sentono reciproche e siamo su un piano di parità con i nostri cari e coetanei. Abbiamo la sicurezza di fare domanda per lavori per i quali sappiamo di essere qualificati, siamo disposti a difendere noi stessi e chiedere ciò che valiamo e cerchiamo carriere e collaborazioni all’interno delle quali ci sentiamo apprezzati, rispettati e utili. Ci svegliamo pieni di energia e pronti per affrontare la giornata e possiamo dormire bene la notte.

I confini sani diventano una priorità; impariamo l’importanza di dire no quando è necessario e sì solo quando lo intendiamo sul serio. Ci dà la capacità di esercitare l’autocontrollo, il che significa che possiamo moderare con successo le nostre attività e l’assunzione di cose che sappiamo non sono buone per noi.

Quando riconosciamo che questo chakra ha bisogno di un po’ di messa a punto, potremmo iniziare mangiando cibi che possiamo digerire facilmente, creando routine o strutture per la nostra giornata che ci permettono di sentire meno stress dal caos, esercitandoci a dire di no e creando limiti, cercare un aiuto professionale per qualsiasi problema di controllo o per ristabilire un senso di potere personale, concentrarsi sul rafforzamento del nostro nucleo anteriore e posteriore con esercizi di stabilità addominale, ridurre il tempo trascorso sui social media, che possono portare a pensieri competitivi o sentimenti di inadeguatezza e pratica yoga o meditazione per aprire la nostra mente all’idea del non attaccamento.

Oli essenziali per Chakra del plesso solare

L’aromaterapia è un altro modo per riportare l’equilibrio in quest’area, mescolando le energie del fuoco o calmandole a uno sfarfallio più moderato.

Oli speziati

Prova la cannella o lo zenzero per aumentare la circolazione e alimentare il fuoco interiore. Questi oli sono un ottimo olio da massaggio riscaldante per aumentare la circolazione o aggiungerli a un diffusore per portare calore nello spazio intorno a te.

Oli di agrumi

Il plesso solare significa “rete solare” e, come il sole, questo punto chakral è la nostra centrale elettrica luminosa e splendente. E cosa c’è di più solare del profumo di limone? Oli di agrumi come il limone, il bergamotto e l’arancia dolce possono illuminare il corpo, la mente e lo spirito oltre a ravvivare la tua casa.

Oli energizzanti

Questo chakra è tutto incentrato sul nostro alzarsi e andare, quindi rivolgiti a oli energizzanti come menta piperita, menta verde, verde invernale o eucalipto per dare il via alla tua motivazione interna e guidare in marcia.

5 miscele di oli essenziali per il chakra del plesso solare

Prova queste miscele di diffusori ispirate alle energie del chakra del plesso solare. Ciascuna di queste miscele di diffusori deve essere diluita in 200 ml di acqua.

1. Miscela di zenzero

Abbraccia il fuoco dorato di questo chakra con una miscela di zenzero in avanti, un’ottima scelta per iniziare la giornata con il botto.

—3 gocce olio di zenzero

—2 gocce olio di cannella

—2 gocce olio di chiodi di garofano

—2 gocce Pepe nero o pepe rosa olio

2. Miscela al limone

Usa questa miscela ovunque ti serva per cambiare ed elevare l’energia e far muovere le cose.

—3 gocce olio di limone

—2 gocce olio di citronella

—2 gocce olio di menta piperita

—2 gocce olio di timo

3. Miscela di menta

Se ti senti più pigro della superstar, questa miscela potrebbe essere proprio ciò di cui hai bisogno. La menta piperita è un ottimo olio per l’energia, la concentrazione e la stimolazione, e qui è abbinato ad altre note alte.

—3 gocce olio di menta piperita

—2 gocce olio verde invernale

—2 gocce olio di menta

—2 gocce olio di finocchio

4. Miscela di lavanda

Ecco una miscela perfetta che prende alcuni degli oli più rilassanti e rilassanti e li accoppia con un pizzico di agrumi per mantenere le cose su una nota più leggera. Se ti senti stressato, questa miscela può aiutarti a calmarti senza farti addormentare.

—3 gocce olio di lavanda

—2 gocce olio di camomilla romana

—2 gocce olio di limone

—2 gocce olio di bergamotto

5. Miscela di salvia sclarea

Verde e radicante, questa miscela aiuta a ridurre lo stress e bilanciare il tuo umore. Usalo ogni volta che ti senti stanco e stanco.

—3 gocce olio di salvia sclarea

—2 gocce olio di geranio

—2 gocce olio di rosmarino

—2 gocce olio di petitgrain

2

37408feaba