HairClone Follicle Banking e ricrescita dei capelli

37408feaba

Ho parlato per la prima volta di HairClone con sede nel Regno Unito nel 2016. Più tardi, nello stesso anno, il simpaticissimo CEO di HairClone, il dott. Paul Kemp, ha gentilmente risposto a una serie di domande dei lettori.

Sebbene il Dr. Kemp sia stato in contatto con me da allora, sono stato riluttante a scrivere post più frequenti su HairClone. Non voglio ripetere le notizie relative alla banca del follicolo a meno che non ci sia uno sviluppo rivoluzionario nella moltiplicazione dei capelli. Il dottor Kemp era in precedenza l’amministratore delegato di Intercytex. Spero che usi le sue esperienze passate per prevenire un’altra delusione per noi che soffriamo di perdita di capelli.

Aggiornamento: 21 maggio 2021

HairClone, Higgins e Hair Research: PhD presso l’Imperial College

HairClone e la dott.ssa Claire Higgins stanno collaborando per sponsorizzare uno studente di dottorato per un’opportunità relativa alla ricerca sui capelli presso l’Imperial College di Londra. Verrà fornito uno stipendio di 18.000 sterline britanniche e il programma inizierà nell’anno 2021/2022. Grazie a “James” che mi ha inviato un’e-mail su questo interessante sviluppo. Oltre al dottor Higgins, lo studente sarà anche guidato da Dr. Sylvain Ladame.

Secondo l’annuncio, questa ricerca relativa alla “terapia avanzata” consisterà di due parti:

  1. Sviluppare un dispositivo a microaghi per il rilascio di cellule della papilla dermica riprogrammate ai follicoli piliferi alopecici miniaturizzati.
  2. Utilizza un’analisi computazionale approfondita e la modellazione del follicolo pilifero in vitro. Lo scopo di questo sarà capire la modalità di azione con cui le cellule della papilla ringiovaniscono i follicoli piliferi. E nel processo, invertire l’alopecia androgenetica (calvizie maschile).

Sebbene sia bello vedere questa iniziativa, significa anche che la moltiplicazione (o clonazione) effettiva dei capelli è ancora a pochi anni di distanza. In ogni caso, sono contento che HairClone si stia ancora concentrando su un obiettivo finale oltre la conservazione dei follicoli piliferi.

4 agosto 2019

HairClone inizia l’attività bancaria follicolare

In ogni caso, sembra che HairClone non si sia sciolto o sia diventato silenzioso, ma lo è avanzando a tutto vapore. L’azienda sta iniziando il suo servizio di banca follicolare dopo che all’inizio di questa settimana ha ottenuto l’approvazione del governo del Regno Unito. In effetti, l’azienda sarà il primo sistema bancario per follicoli piliferi al mondo. Comunicato stampa: follicle banking.

Modificare: Nel maggio 2021, anche una società sudcoreana di nome Han Bio avrebbe avviato servizi bancari per i follicoli piliferi.

Processo bancario del follicolo pilifero di HairClone.

La logica alla base della conservazione dei follicoli piliferi attualmente sani è simile alla logica della conservazione del giovane sperma, dei tuoi giovani ovuli o persino del ombelicale neonato banca del sangue del cordone ombelicale.

Sia i maschi che le femmine di età superiore ai 18 anni potranno avere circa 50 unità follicolari estratte, crioconservate e conservate per un uso futuro (quando sono disponibili trattamenti di moltiplicazione dei capelli o di clonazione). La crioconservazione e la conservazione dei follicoli piliferi a -150 ° C essenzialmente “ferma l’orologio” quando si tratta di ulteriore perdita di capelli, diradamento o miniaturizzazione.

E-mail recente del Dr. Paul Kemp

Gentile amministratore di HLC2020,

Sono passati alcuni mesi dall’ultima volta che abbiamo chattato, ma volevo solo farti sapere che abbiamo lavorato sodo. Ora siamo stati autorizzati dalla Human Tissue Authority (HTA) del Regno Unito a iniziare a depositare follicoli crioconservati. Per ottenere questa approvazione, abbiamo dovuto condurre ampi studi di convalida per dimostrare che potevamo:

  • Estrarre in modo riproducibile i follicoli umani.
  • Crioconservali.
  • Spedisci, testa e scongela i follicoli.
  • Estrarre cellule vitali che potrebbero essere espanse in coltura.

Abbiamo presentato la domanda di licenza per la prima volta a gennaio e poi ci sono state una serie di domande. Alcuni di questi avevano bisogno di ulteriore lavoro, ma il risultato finale è un processo robusto e incredibilmente ben compreso.

L’HTA sottolinea che questo non autorizza o approva il trattamento e ottenere tale approvazione è la fase successiva della nostra strategia. Siamo tutti pronti a sviluppare i dati di convalida GMP per le cellule follicolari espanse in coltura e dobbiamo solo raccogliere i fondi per farlo. Come sai, abbiamo provato a farlo tramite il crowdfunding, ma sfortunatamente non ci siamo riusciti. Quindi stiamo cercando fonti di finanziamento alternative. Ciò ha comportato un notevole ritardo rispetto alle nostre tempistiche originali.

L’attività bancaria sarà disponibile tramite i nostri partner clinici e associati bancari che saranno centri di approvvigionamento autorizzati e prevediamo di aumentare il numero di questi partner e associati nei prossimi mesi.

Crioconservazione

La crioconservazione e l’attività bancaria sono solo il primo passo del processo, ma gli elementi importanti da notare sono:

  • Sarà disponibile sia per gli uomini che per le donne.
  • L’attività bancaria consentirà più trattamenti da un intervento chirurgico iniziale.
  • L’attività bancaria nella fase più precoce possibile “ferma l’orologio” sull’ulteriore invecchiamento delle cellule.
  • Poiché i pazienti con follicoli in banca hanno già subito la fase chirurgica, saranno i primi in linea per l’espansione cellulare quando i trattamenti saranno autorizzati.
  • I follicoli rimangono di proprietà del paziente, quindi potrebbero essere utilizzati in altri trattamenti se il paziente lo preferisce.

La fase successiva consiste nel lavorare con i nostri partner clinici per sviluppare un sistema per ricostruire i follicoli miniaturizzanti. Anche la neogenesi follicolare è un nostro interesse. Stiamo effettuando dei lavori su questo, ma il nostro primo obiettivo sarà salvare i capelli naturali di un paziente. Poiché tutti i pazienti sono unici, prevediamo che questo potrebbe essere utilizzato anche in futuro in combinazione con i trapianti di capelli.

Ho allegato un comunicato stampa che fornisce ulteriori informazioni e non esitate a contattarmi in caso di domande.

Paul Kemp PhD
Co-fondatore, amministratore delegato

www.HairClone.me
@HairClone
#HairClone

37408feaba