Fogli per asciugatrice riutilizzabili fai-da-te | HelloGlow.co

Fogli per asciugatrice riutilizzabili fai-da-te |  HelloGlow.co
37408feaba

Alcuni anni fa, ho smesso di usare lenzuola per asciugabiancheria (e ammorbidente) perché temevo che irritassero la mia pelle e semplicemente non mi piaceva il loro odore. Inoltre, dopo anni passati a sprecare i miei sudati soldi per loro, non volevo più spenderli. Alla fine sono passato a usare bustine di lavanda fatte in casa, che adoro, ma possono anche essere costose, soprattutto perché durano solo per pochi usi prima che il profumo inizi a svanire.

Sembrava che ci dovesse essere un modo migliore per far profumare i miei vestiti evitando tutte le sostanze chimiche aggressive e i falsi profumi.

Soluzione? Crea i miei fogli per asciugatrice riutilizzabili con ingredienti completamente naturali e ottieni i vantaggi di risparmiare denaro e avere un bucato dall’odore fresco. Win-win!

Come creare i tuoi fogli per asciugatrice riutilizzabili

Come la maggior parte delle nostre soluzioni per il bucato fatte in casa, queste sono semplici e realizzate con due ingredienti che probabilmente hai già a portata di mano: aceto distillato e oli essenziali (seriamente, perché nessuno me ne ha parlato prima??).

Ecco quanto sono facili da realizzare i fogli per asciugatrice riutilizzabili:

Fogli per asciugatrice riutilizzabili

  • Raccogli le tue provviste: stoffa (io uso vecchi panni e magliette, ma puoi facilmente trovare panni riutilizzabili a buon mercato in posti come Walmart o The Dollar Store), forbici, oli essenziali, aceto bianco, contenitore per la miscelazione e contenitore ermetico.
  • Taglia i panni nella misura desiderata. Mi piace usare salviette di dimensioni normali e tagliarle a metà. Se usi qualcosa di più grande, riducili a circa 4 “x 4”.
  • Unisci l’aceto e gli oli essenziali in un contenitore. Mettere il coperchio e dare una bella scossa per amalgamare il tutto.
  • Piega i tuoi panni e mettili nella soluzione. Lasciateli assorbire, quindi strizzateli per eliminare la soluzione in eccesso
  • Sposta i fogli in un contenitore pulito e asciutto. Conservare in un contenitore ermetico fino al momento dell’uso.
  • Per utilizzarlo, estrarne uno e aggiungerlo all’asciugatrice insieme ai vestiti bagnati e selezionare l’impostazione desiderata.

Dopo che sono stati utilizzati (e asciugati) i panni possono semplicemente immergersi nuovamente nella soluzione di aceto e il processo viene ripetuto. I panni possono essere periodicamente lavati, se necessario. COSÌ facile ed economico! Non prevengono l’adesione statica, ma aiutano ad ammorbidire i vestiti e gli oli li aiutano a profumare di più fresco e pulito senza essere opprimente. (Per l’elettricità statica, ho sentito palline di alluminio fai davvero il trucco.)

Dal momento che contengono acqua, alla fine inizieranno a modellarsi nonostante tutti gli agenti antibatterici. Conservali in frigorifero per un massimo di 2 mesi o fino a quando non inizi a formare muffe o crescita batterica o qualsiasi tipo.

Stampa

Fogli per asciugatrice riutilizzabili fai-da-te

Crea i tuoi fogli per asciugatrice riutilizzabili con ingredienti completamente naturali e ottieni i vantaggi di risparmiare denaro e avere un bucato dall’odore fresco.

Tempo di preparazione5 min

Tempo totale5 min

Corso: Ricetta di pulizia

Cucina: fai da te

Parola chiave: pulizia

Resa: 6 panni per la pulizia

Autore: Lindsey Rose Johnson

Costo: $ 5

Materiali

  • Quadrati da 6-8 pollici di strofinacci di stoffa, asciugamani per sacchi di farina, vecchie magliette, ecc.
  • 1/2 tazza di aceto bianco distillato
  • 20 gocce di oli essenziali – mix di lavanda menta, albero del tè

Istruzioni

  • Mescolare aceto e oli essenziali in un contenitore. Agitare bene.

  • Aggiungere i panni nel contenitore e lasciarli assorbire il liquido.

  • Spremere il liquido in eccesso e mettere i panni in un altro contenitore ermetico.

  • Aggiungi un panno per ogni carico dell’asciugatrice.

Appunti

Dopo che sono stati utilizzati (e asciugati) i panni possono semplicemente immergersi nuovamente nella soluzione di aceto e il processo viene ripetuto. I panni possono essere periodicamente lavati, se necessario. COSÌ facile ed economico! Non prevengono l’adesione statica, ma aiutano ad ammorbidire i vestiti e gli oli li aiutano a profumare di più fresco e pulito senza essere opprimente. (Per l’elettricità statica, ho sentito palline di alluminio fanno davvero il trucco.) Poiché questi contengono acqua, alla fine inizieranno a modellarsi nonostante tutti gli agenti antibatterici. Conservali in frigorifero per un massimo di 2 mesi o fino a quando non inizi a formare muffe o crescita batterica o qualsiasi tipo.

20

37408feaba