Disinfettante per le mani fai da te con lavanda + aloe

Disinfettante per le mani fai da te con lavanda + aloe
37408feaba

Ginocchia e gomiti sbucciati sono una parte inevitabile dell’infanzia. Anche da adulti, occasionalmente otteniamo tagli o graffi. È bello avere un pratico spray antisettico fai-da-te naturale pronto per l’uso, sia a casa che in giro.

La prima ricetta è per uno spray antisettico fai da te che utilizza oli essenziali per proteggere la pelle e aiutare a combattere i germi, insieme a ingredienti facilmente reperibili come amamelide, Aloe Verae olio di vitamina E. Scoprirai che è buono da usare per tagli, graffi e persino pelle irritata. Ed è facile come può essere da fare.

A causa dei recenti eventi, se stai cercando uno spray igienizzante per le mani approvato da CDC che includa alcol denaturato, abbiamo aggiunto una seconda ricetta con un paio di diverse opzioni alcoliche tra cui scegliere. Sebbene l’amamelide sia un ottimo antisettico per i germi di tutti i giorni, ti consigliamo di utilizzare antisettici a base di alcol quando crei un disinfettante per le mani per quei virus difficili da uccidere [source].

Scorri verso il basso per scoprire come creare i tuoi spray antisettici e igienizzanti per le mani.

Spray antisettico fai da te + disinfettante per le mani

Gli antisettici tradizionali si basano sull’alcol per uccidere i germi, ma può essere troppo essiccante per la pelle di nuova formazione. Inoltre, brucia molto quando hai un piccolo graffio o graffio e non supporta esattamente la guarigione della pelle, a differenza di questa roba.

Il disinfettante per le mani, d’altra parte, deve essere potente, da qui lo scambio di amamelide con alcol, ma lasciamo gli altri ingredienti per le loro proprietà curative e delicate. Quando si tratta di antisettico naturale e disinfettante per le mani, gli ingredienti sono importanti.

Lavanda, albero del tèe incenso oli essenziali hanno grandi proprietà antisettiche naturali. L’incenso, in particolare, funziona come antimicrobico e antinfiammatorio quando applicato sulle ferite [source]. Sembra anche aiutare a controllare il sanguinamento [source].

L’olio di lavanda è antibatterico e ha dimostrato di collaborare con gli antisettici convenzionali per combattere i comuni ceppi batterici [source]. È anche utile nel promuovere la guarigione delle ferite grazie alla migliore produzione di collagene e al rimodellamento dei tessuti [source].

L’albero del tè è uno dei più grandi antisettici naturali della natura [source] ed è anche buono per punture di insetti e punture, acne e piccole ustioni, tagli e abrasioni. Se combinati, questi oli essenziali conferiscono al tuo spray un odore fresco e pulito senza il minimo accenno di sostanze chimiche tossiche o profumi falsi. Bonus!

Vitamina E aiuta a promuovere la guarigione fin dall’inizio. Come scavenger di radicali liberi, protegge la pelle dai danni ossidativi [source]. Nutre le cellule della pelle e trattiene l’umidità, così le mani rimangono morbide ed elastiche nonostante i lavaggi frequenti.

Amamelide funziona come un antinfiammatorio e combatte i germi con le sue impressionanti proprietà antimicrobiche [source]. I tannini dell’amamelide hanno proprietà astringenti e funzionano come antiossidanti che promuovono la guarigione [source].

Aloe Vera il gel conferisce a questa ricetta la tradizionale sensazione di disinfettante per le mani a cui siamo tutti abituati. Nutre anche la pelle secca, aiuta a lenire tagli e graffi e favorisce la guarigione.

Alcool denaturato è la cosa migliore per trasformarlo in un potente disinfettante per le mani durante la stagione fredda e influenzale. Quindi, per eliminare davvero quei germi, vai avanti e usa alcol isopropilico o etilico invece di amamelide. I disinfettanti che contengono il 60-90% di alcol sono più efficaci nell’uccidere germi e virus rispetto ai disinfettanti non a base di alcol [source]. E mentre si stanno asciugando, puoi sempre usare lozione o extra aloe vera per idratare la pelle quando hai finito.

Come creare il tuo antisettico e disinfettante per le mani fai-da-te

Per preparare il tuo antisettico (o disinfettante per le mani), metti semplicemente l’amamelide (o alcol), la vitamina E, l’aloe vera e gli oli essenziali in una piccola ciotola e mescola bene. Usa una frusta per assicurarti che tutto sia ben miscelato per garantire la potenza in ogni singola goccia. Quindi trasferire in un piccolo flacone spray ed etichettarlo, così sarà pronto per gli usi appropriati.

Se stai usando la ricetta per uno spray antisettico, assicurati di scegliere un flacone spray che crei una nebbia sottile per la migliore applicazione. Può essere spruzzato direttamente su un graffio o spruzzato su un cerotto da applicare sulla pelle. Ha ingredienti per supportare la sana guarigione della pelle e disinfettare, rendendolo ideale da usare con lesioni cutanee minori per tutti in famiglia.

Spray antisettico a base di amamelide

Istruzioni

Unire tutti gli ingredienti in un misurino con beccuccio, quindi trasferirli in un piccolo flacone spray che fornisce una nebbia sottile. Etichetta il flacone come antisettico, quindi non dimenticare che questo è per piccoli graffi. Agitare bene prima di ogni applicazione.

Igienizzante mani a base di alcol

È importante avere sempre a portata di mano un disinfettante per le mani fai-da-te per proteggerti dai germi mentre sei in giro durante i mesi invernali. Ecco perché mi piace conservare il mio in una piccola bottiglia cosmetica con una pompa che posso portare in borsa o infilare negli zaini dei bambini. Una pompa o due è tutto ciò che serve per eliminare naturalmente la maggior parte dei germi e ottenere mani perfettamente pulite senza sostanze chimiche.

Oh, e nel caso in cui desideri che il tuo disinfettante per le mani abbia una consistenza più tradizionale, spieghiamo come preparare il gel disinfettante per le mani.

Istruzioni

Unire tutti gli ingredienti in un misurino con beccuccio, quindi trasferirli in un piccolo flacone spray. Etichetta la bottiglia come disinfettante per le mani, in modo da non dimenticare quale stai usando. Agitare bene prima di ogni applicazione.

Come usare

Per le ferite, assicurati di risciacquare bene la ferita prima con acqua per eliminare lo sporco e i detriti persistenti dall’area e asciugare tamponando. Dai il tuo fai da te spray antisettico una buona scossa, quindi tenerlo a circa 2-4 pollici di distanza e spruzzare sulla ferita. Riapplicare fino a 2 o 3 volte al giorno.

Per igienizzare le mani spruzzare il miscela a base alcolica liberamente fino a quando le tue mani sono completamente coperte. Quindi strofinali insieme e agita leggermente le mani per lasciarli asciugare completamente all’aria.

Spray antisettico fai da te e disinfettante per le mani

Questi spray antisettici e disinfettanti per le mani fai-da-te completamente naturali funzionano bene per gli usi previsti. Lo spray antisettico è perfetto per tagli, graffi e punture di insetti. Con una piccola modifica della ricetta, può essere trasformato in un potente disinfettante per le mani, svolgendo un compito extra per uccidere quei virus durante la stagione del raffreddore e dell’influenza. Gli ingredienti naturali aiutano a guarire e lenire la pelle. Inoltre, entrambi hanno un ottimo profumo!

Tempo di preparazione10 min

Tempo totale10 min

Corso: bagno e corpo

Parole chiave: aloe vera, oli essenziali, disinfettante per le mani

Resa: 4 once

Autore: Lindsay Johnson

Costo: $4

Materiali

Spray antisettico a base di amamelide

Igienizzante mani a base di alcol

  • 1/3 di tazza di alcol denaturato al 70% (sostituire alcool a grana 150 o alcol denaturato al 99% + 2 cucchiaini di acqua)
  • 1/2 cucchiaino puro gel di aloe vera
  • 1/2 cucchiaino olio di vitamina E (opzionale)
  • 10 gocce ciascuno lavanda, albero del tèe incenso oli essenziali (usa qualsiasi combinazione, mantieni lo stesso numero totale di gocce a 30 o meno)

Appunti

UTILIZZARE SPRAY ANTISETTICO: Per le ferite minori, assicurati di sciacquare bene la ferita prima con acqua. Dai una buona scossa al tuo spray antisettico fai-da-te, quindi tienilo a circa 2-4 pollici di distanza e spruzzalo sulla ferita. Utilizzare una quantità sufficiente di spray per eliminare lo sporco e i detriti persistenti dall’area. Riapplicare fino a 2 o 3 volte al giorno.
UTILIZZARE IGIENIZZANTE PER LE MANI: Spruzzare abbondantemente il disinfettante fino a coprire completamente le mani. Quindi strofinali insieme e lasciali asciugare bene. Se noti che si seccano, procedi con una lozione nutriente per le mani per trattenere l’umidità.

Questo post è stato rivisto dal punto di vista medico dalla dottoressa Jennifer Haley, una dermatologa certificata con una vasta esperienza in dermatologia medica, cosmetica e chirurgica. Scopri di più sul comitato di revisione medica di Hello Glow qui. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlare con il tuo medico.

522

37408feaba