Cristalli ammorbidenti fai-da-te a 2 ingredienti

Cristalli ammorbidenti fai-da-te a 2 ingredienti
37408feaba

Non so voi, ma ho l’acqua molto dura dove vivo, e spesso lascia i miei vestiti e gli asciugamani un po’ rigidi e graffianti. Non uso il tradizionale ammorbidente acquistato in negozio da anni a causa della mia pelle sensibile: quelle opzioni acquistate in negozio spesso mi fanno sentire prurito e irritabile.

Non solo, ma dopo un po’ hanno iniziato a farmi bruciare la gola e gli occhi ogni volta che ero in giro. La soluzione? Cristalli di ammorbidente fai-da-te facili e completamente naturali realizzati con solo due ingredienti!

Ho visto molte ricette che richiedono il sale epsom negli ammorbidenti fatti in casa. Ma ho letto che se hai acqua dura, il sale di Epsom aggiungerà più minerali, rendendola ancora più dura di prima.

La soluzione? Sale da tavola basico per tutti i giorni! È quello che le persone mettono nei loro addolcitori d’acqua, giusto? Quindi è quello che stiamo usando qui.

Ho anche visto ricette di ammorbidenti che combinano bicarbonato di sodio e aceto. Ma quando mescoli il bicarbonato di sodio e l’aceto insieme, fondamentalmente finisci con la soda club (ehm, inefficace nella migliore delle ipotesi) dopo che le bollicine si sono calmate. Allora, sale!

Cristalli ammorbidenti fai da te con sale e olio essenziale

Per rendere i tuoi vestiti profumati, l’aggiunta di qualche goccia di oli essenziali ai tuoi cristalli può dargli un profumo fresco senza macchiare i tuoi vestiti o rovinare la tua macchina. Di solito aggiungo gelsomino, bergamotto o lavanda a ogni carico di bucato, a seconda del mio umore o del particolare tipo di aromaterapia di cui ho bisogno.

Ma mescolare in anticipo una grande quantità di cristalli di ammorbidente per tessuti con i miei oli essenziali elimina quel piccolo passo.

Assicurati solo di scegliere gli oli in base alle tue esigenze e alle esigenze della tua famiglia.

Lavanda è delicato sulla pelle sensibile e aiuta a favorire il riposo e il rilassamento.

Limone e arancia dolce sono luminosi ed edificanti e aiutano anche i vestiti a profumare di fresco e pulito.

Bergamotto è caldo e legnoso. Di solito lo uso durante i mesi più freddi perché mi ricorda l’inverno.

Gelsomino aiuta a migliorare l’umore e alleviare i sintomi di ansia e depressione.

Di quanto ammorbidente hai bisogno? Dipende dalle dimensioni del carico che stai lavando e dalla durezza dell’acqua.

Un carico davvero grande potrebbe richiedere da 1/4 a 1/2 tazza per un’acqua molto dura, o un minimo di 1-2 cucchiai per un piccolo carico. Più o meno non danneggerà i vestiti o indegnerà la lavatrice, quindi puoi sperimentare per vedere la quantità che funziona meglio per la tua acqua.

E la parte migliore? Tutto ha un odore così buono e si sente così morbido quando esce dall’asciugatrice!

Cerchi altre soluzioni naturali fai-da-te da aggiungere alla tua routine di bucato? Adoro queste ricette per detersivo liquido naturale per bucato e detersivo per bucato tea tree e rosmarino fatto in casa. E se stai cercando un rinfrescante per tessuti da usare tra i lavaggi, dai un’occhiata alla nostra ricetta per lo spray per lino alla lavanda fai-da-te.

Domande frequenti sui cristalli di ammorbidente fai-da-te

Quando devo aggiungere questi cristalli di ammorbidente fai-da-te nella mia lavatrice?

Puoi aggiungere l’ammorbidente prima di iniziare il ciclo quando aggiungi il detersivo, che è il metodo che scelgo perché temo di dimenticarlo altrimenti. Aggiungo il detersivo e l’ammorbidente mentre la lavatrice si sta riempiendo, quindi aggiungo i miei vestiti.

Qualsiasi residuo di sale viene lavato via durante l’ultimo risciacquo. Ma puoi aggiungerlo durante il ciclo di risciacquo se preferisci, e puoi anche metterlo all’interno di una pallina di ammorbidente.

Questo ammorbidente è sicuro da usare su lavatrici a caricamento frontale?

Sì, dovrebbe essere un’opzione adatta per la maggior parte dei tipi di lavatrici.

Quali oli essenziali dovrei usare per aggiungere profumo al mio ammorbidente fai-da-te?

Aggiungere alcune gocce di oli essenziali ai cristalli è un ottimo modo per aggiungere un profumo fresco al bucato senza macchiare i vestiti o rovinare la lavatrice. Puoi aggiungere gelsomino, bergamotto o lavanda a ogni carico di bucato, a seconda del tuo umore o del particolare tipo di benefici dell’aromaterapia di cui potresti aver bisogno.

Ma mescolare in anticipo una grande quantità di cristalli di ammorbidente per tessuti con i miei oli essenziali elimina quel piccolo passo. Trovo che l’olio essenziale di limone e agrumi crei anche un carico fresco e allegro di biancheria pulita che migliora il mio umore. Ma mi piace usare la lavanda per la biancheria da letto e per la biancheria per favorire il relax e dormire meglio la notte.

Quanto ammorbidente devo usare?

Dipende dalle dimensioni del carico che stai lavando e dalla durezza dell’acqua. Un carico davvero grande potrebbe richiedere da 1/4 a 1/2 tazza per un’acqua molto dura, o un minimo di 1-2 cucchiai per un piccolo carico. Più o meno non danneggerà i vestiti o indegnerà la lavatrice, quindi puoi sperimentare per trovare la quantità che funziona meglio per il tuo tipo di acqua.

Stampa

Ammorbidente fai da te sale + olio essenziale

Crea il tuo ammorbidente estivo fai-da-te fatto in casa con solo due ingredienti completamente naturali che probabilmente hai già nella tua credenza.

Tempo di preparazione5 min

Tempo totale5 min

Corso: Ricetta Pulizia, Casa

Cucina: fai da te

Parola chiave: oli essenziali

Resa: 4 tazze

Autore: Lindsey Johnson

Costo: $8

Materiali

  • 4 tazze di sale kosher
  • 20 gocce di oli essenziali

Appunti

Questo può essere fatto anche in lotti davvero grandi. Basta raddoppiare, triplicare o quadruplicare gli ingredienti. Per l’estate, ci piace usare lavanda, gelsomino, agrumi o oli essenziali alle erbe per un bucato dall’odore fresco.

186

37408feaba