Crea il tuo braccialetto repellente per insetti con olio essenziale

Make Your Own Essential Oil Bug Repelling Bracelet
37408feaba

Con il divertimento estivo arrivano feste all’aperto, cene in terrazza e, inevitabilmente, insetti. Ma se stai cercando di fare un soluzione naturale degli insetti per evitare il DEET e altre sostanze chimiche presenti nei tradizionali repellenti per zanzare e insetti, un olio essenziale braccialetto diffusore fornisce una soluzione elegante.

Quando infuso con oli che gli insetti odianocome la citronella, la lavanda e il geranio, questi braccialetti repellenti per insetti fai-da-te forniscono un modo indossabile per tenere a bada gli insetti e sembrare carini mentre lo fai.

Come realizzare un braccialetto repellente per insetti

La parte migliore è che queste perle di argilla sono facili da realizzare e così facili da personalizzare. Ecco cosa ti servirà per crearne uno tuo:

  • Argilla DAS Air Dry
  • Utensile da taglio per fori di argilla (o spiedino di legno)
  • Cordoncino elastico per perline da 1 mm (o altro cordino elastico per la produzione di gioielli)
  • Pittura acrilica artigianale
  • Pennello
  • Pennarello a vernice
  • Forbici
  • Acqua
  • Carta artigianale o carta oleata (opzionale per coprire il piano di lavoro)

Passaggio 1: prepara l’argilla e il piano di lavoro.

Copri la superficie di lavoro con carta artigianale o carta oleata. Taglia o rompi una manciata di argilla secca all’aria. Aggiungere qualche goccia d’acqua all’argilla per ammorbidire e impastare con le mani per incorporare l’acqua.

Passaggio 2: modella le perline.

Rompi un pezzo di argilla delle dimensioni di un mirtillo e arrotolalo in una palla. Ogni perla non deve essere una sfera perfetta: amiamo la natura organica e artigianale di ogni perlina. Mentre arrotoli ogni perlina, l’argilla dovrebbe essere morbida e modellabile, non troppo secca o bagnata e pastosa. Se noti che l’argilla sembra secca o si screpola mentre arrotoli ogni perlina, aggiungi una goccia d’acqua per mantenere l’argilla umida.

Passaggio 3: fai dei buchi nelle perline.

Una volta che ogni perla ha una bella forma rotonda (di nuovo, all’incirca delle dimensioni di un mirtillo), usa il tuo strumento da taglio per fori di argilla o uno spiedino di legno per praticare un foro attraverso il centro della tua sfera. Assicurati che il foro raggiunga entrambi i lati per assicurarti di poterlo inserire in un secondo momento.

Passaggio 4: ripetere.

Arrotolare circa 20 perline finite. Il numero finale di perline che dovrai realizzare per ciascun braccialetto varierà poiché la lunghezza finale del braccialetto è determinata dalla dimensione del polso. Design con perline testurizzate opzionale: per aumentare la quantità di olio che le nostre perline potrebbero assorbire, ho usato il mio utensile da taglio per creare piccole rientranze rotonde in alcune delle mie perline. Per fare questo, usa il tuo utensile da taglio o uno spiedino di legno per creare piccole rientranze rotonde sull’esterno delle perline. Premi con cura il tuo strumento o spiedino solo di pochi millimetri in ciascuna perlina, assicurandoti di non alterare la forma della perlina o di perforare il foro che utilizzerai per infilare ciascuna perlina.

Passaggio 5: lascia asciugare le perline.

Mettere da parte le perline su carta oleata o carta artigianale ad asciugare secondo le istruzioni della confezione DAS. Il nostro si è asciugato completamente durante la notte.

Passaggio 6: dipingi e personalizza le tue perline.

Una volta asciutto, usa la vernice acrilica artigianale per dipingere le perline. Anche un pennarello a punta media o fine è utile per creare semplici motivi su alcune perline. Ho usato pennarelli dorati, neri e bianchi per creare pois, linee, scarabocchi e alcuni punti dalla forma più organica. Ho anche lasciato alcune delle mie perline al naturale perché mi piaceva la fredda tonalità bianca dell’argilla.

Suggerimento per professionisti: per evitare di sporcarsi di vernice le dita o di far attaccare le perline sulla carta durante l’asciugatura, ho messo degli spiedini di legno extra da usare. Metti semplicemente una perlina sulla punta di uno spiedino facendo scorrere lo spiedo nel foro che hai fatto in ogni perlina.

Quindi tieni lo spiedo e ruotalo mentre dipingi il tallone. Una volta che hai finito di dipingere ogni perlina, posiziona lo spiedino in un bicchiere mentre la vernice si asciuga. Una volta che le perle sono asciutte, rimuovile dagli spiedini.

Passaggio 7: perline di filo.

Una volta che le perline sono asciutte, taglia una lunghezza del cordoncino elastico in base alle dimensioni del tuo polso, lasciando uno o due pollici in più su ciascuna estremità per legare. Stringa le perline su un cordino elastico fino a raggiungere la lunghezza desiderata. Legare il cordino elastico con un nodo secondo le istruzioni di imballaggio del cordone e tagliare l’eccesso. Se lo desideri, puoi aggiungere un punto di colla per mantenere il nodo sicuro.

Adesso per la parte divertente! Applicare alcune gocce di oli essenziali su diverse perline. Quando applichi, tieni presente che molti oli essenziali non dovrebbero essere applicati direttamente sulla pelle non diluiti, quindi ti consigliamo di applicare oli sulle sezioni di perline che sono lontane dalla tua pelle. Oppure mescola la nostra miscela Bug Be Gone di seguito per diluire gli oli prima di applicarli alle perline.

Se le zanzare sono la tua preoccupazione principale, gli oli come citronella, menta piperita, Limone, eucalipto, basilico, Chiodo di garofano, timo, citronella, geranioe lavanda si dice che li respingano. Se le pulci sono più un problema, opta per oli come legno di cedro, citronella, eucalipto, albero del tè, citronella, lavanda, aranciae pino. E, se ti trovi in ​​una zona soggetta a zecche, optando per alcune gocce di geranio rosa, ginepro, palissandro, timo, Uvao origano dovrebbe fare il trucco. Oppure, se non hai quegli oli essenziali a portata di mano, prova una miscela per tutti gli usi come quella di NOW Divieto di insetti.

Bug Be Gone Blend

Aggiungi gli oli essenziali a 2 cucchiaini di olio vettore e aggiungi alcune gocce alle perline. Puoi usare la miscela sopra, frullare la tua o usare solo un olio. Non esagerare; 5 gocce di olio essenziale per 2 cucchiaini di olio vettore sono una buona linea guida.

Mentre mi piace usare un mix personalizzato di alcuni degli oli repellenti per insetti sopra elencati per tenere a bada i parassiti in estate, puoi sempre mescolarlo a seconda del tuo umore o disturbo. Una volta che il profumo svanisce, puoi riapplicare la stessa miscela o provare una nuova miscela. Aggiungerò la citronella alla mia per i barbecue del fine settimana!

Hai ancora dei bug? Prova ad aggiungere questi piante che scacciano gli insetti al tuo patio

80

37408feaba