Cos’è la cura della pelle fermentata? Prodotti da verificare

Cos'è la cura della pelle fermentata?  Prodotti da verificare
37408feaba

Credito immagine @ Tom Munro per ELLE UK

Gli alimenti fermentati come lo yogurt, il kimchi, il vino e il kefir fanno parte di molte diete e da tempo è stato riconosciuto che quelli contenenti probiotici forniscono molteplici benefici per la salute dell’intestino. Tutto ciò che fa bene all’intestino fa bene alla pelle, ma i benefici della fermentazione potrebbero fare miracoli anche per la tua pelle? Gli ingredienti fermentati hanno iniziato a spuntare in creme idratanti, sieri e altro, ma la tendenza della cura della pelle fermentata è giusta per te? (E cos’è esattamente?!)

QUESTO POST CONTIENE LINK DI AFFILIAZIONE

Credito immagine @ Tom Munro per ELLE UK

Cos’è la cura della pelle fermentata?

Gli ingredienti fermentati per la cura della pelle hanno subito un processo simile agli alimenti che sono stati fermentati in sale o lievito per alterarne lo stato. Gli ingredienti per la cura della pelle subiscono una fermentazione in laboratorio per sfruttare i microrganismi come i batteri per creare composti alterati con benefici diversi. Questi includono ingredienti come estratto di riso fermentato, funghi o uva. Possono essere utili per la pelle sensibile, poiché molti vantano proprietà lenitive oltre a essere in grado di penetrare in profondità nella pelle.

Come funziona?

I prodotti per la cura della pelle fermentati possono essere più efficaci perché il processo di fermentazione riduce gli ingredienti scomponendoli in molecole più piccole. Ciò consente loro di penetrare più in profondità poiché sono più facilmente assorbiti dalla pelle. Il processo può anche essere positivo per il microbioma cutaneo poiché il processo si traduce in probiotici sotto forma di peptidi o acidi, per aiutare a proteggere e supportare una barriera cutanea sana. Questo rende la cura della pelle fermentata che vale la pena considerare se soffri di pelle squilibrata, infiammazione o sensibilità.

L’efficacia della cura della pelle fermentata è ancora aneddotica, con ulteriori studi necessari per dimostrare se questo processo di produzione di cosmetici offre sicuramente ulteriori benefici. Ma se hai la pelle sensibile o stai cercando di dare una svolta al tuo regime di cura della pelle, ora potrebbe essere un buon momento per attingere alla tendenza.

Cura della pelle fermentata da provare ora

  1. ELEFANTE UBRIACO | Spray per sake fermentato Sweet Biome
  2. PIÙ LUCIDO | Concentrato detergente
  3. VICHI | Minerale 89 Concentrato Prebiotico
  4. 100% PURO | Tonico all’acqua di riso fermentato
  5. ORVEDA | Balsamo ricco bio-fermentato detergente profondo
  6. CURA DELLA PELLE AURELIA | La collezione Blemish Heros
  7. FRESCO | Essenza per il trattamento del viso Kombucha

LEGGI SUCCESSIVO: Come affrontare la pelle secca | Cura della pelle per la pelle in menopausa

© Wendy Rowe. Tutti i diritti riservati.

37408feaba