Come si riciclano i prodotti di bellezza? La guida di Wendy Rowe

Come si riciclano i prodotti di bellezza?  La guida di Wendy Rowe
37408feaba

Credito immagine @ Gilles Bensimon per Vogue Parigi

Quando si tratta del settore della bellezza, è innegabile che è necessario fare di più per aumentare le credenziali ecologiche. La bellezza sostenibile potrebbe essere in aumento, con sempre più marchi che pensano a come ridurre gli imballaggi non riciclabili e ridurre la propria impronta di carbonio, ma cosa possiamo fare in questo momento per aiutare? Il primo passo è assicurarci di smaltire correttamente i nostri rifiuti. Ma come si riciclano i prodotti di bellezza? Puoi riciclare i tubi per il trucco? Bacchette mascara? Bottiglie di shampoo? Può essere molto confuso! Quindi, prima di arrenderti e buttare via tutto, lascia che ti dia una guida facile da seguire:

Credito immagine @ Gilles Bensimon per Vogue Parigi

Come riciclare i tuoi prodotti di bellezza

Regola dei due bin

Abbiamo tutti due bidoni nelle nostre cucine, ma la maggior parte di noi ne ha solo uno nei bagni, il che significa che tutto finisce in discarica. La prima cosa da fare è aggiungere un secondo cestino nel tuo bagno in modo da averne uno per i rifiuti e uno per il riciclaggio. La seconda sfida è imparare cosa succede in ogni…

Bottiglie

Cominciamo con le bottiglie. In generale, shampoo, balsamo, gel doccia e altre bottiglie di plastica possono essere riciclate. Tuttavia, dovresti assicurarti che siano puliti prima di riciclarli (raccogli il prodotto avanzato e gettalo nel cestino dei rifiuti piuttosto che lavare il lavandino, o meglio ancora, usalo davvero!). I coperchi di solito possono essere riciclati a meno che non siano pompe, grilletto o apertura ribaltabile.

Aerosol

Deodoranti, lacche per capelli e altri aerosol sono generalmente accettati negli schemi di riciclaggio, ma controlla la tua raccolta locale e assicurati che siano completamente vuoti.

Credito immagine @ Gilles Bensimon per Vogue Parigi

Bicchiere

Qualsiasi barattolo o bottiglia di vetro può essere facilmente riciclato, sia con il tuo schema di raccolta che presso una banca per il riciclaggio di bottiglie/vetro. Assicurati solo che siano puliti e rimuovi tutti i coperchi di plastica. E non dimenticare che i barattoli di vetro e i portacandele spesso creano graziosi vasi per la conservazione in casa in modo da poterli riciclare anche in questo modo!

Elettricità

Non dimenticare che spesso puoi riparare o sostituire parti di vecchi componenti elettrici piuttosto che buttare via tutto, e se si tratta semplicemente di un aggiornamento, consegna i tuoi vecchi strumenti per capelli a un negozio di beneficenza. Cloud Nine ha uno schema di riciclaggio delle piastre, scopri di più qui.

Cosa NON PUOI riciclare?

I tappi di bottiglia che ho menzionato sopra non possono essere riciclati, insieme a pennelli per il trucco, pennelli per mascara, smalti per unghie e flaconi di fragranze.

Terraciclo

Marchi come REN, L’Occitane e Kiehl’s stanno ora collaborando con TerraCycle, per accettare vecchi contenitori di bellezza da riciclare per tuo conto, offrendo spesso cashback o prodotti gratuiti. Puoi anche visitare https://www.terracycle.com/en-GB/ e prendi una scatola da riempire con i tuoi vuoti per farli riciclare per tuo conto per un regime di bellezza senza sensi di colpa.

Mi piacerebbe sentire i tuoi consigli sul riciclaggio dei prodotti di bellezza, quindi contattaci su Instagram!

LEGGI SUCCESSIVO: Guida alla bellezza sostenibile | Diventa verde con il tuo regime di bellezza

© Wendy Rowe. Tutti i diritti riservati.

37408feaba