Come indossare il fard della truccatrice Wendy Rowe

37408feaba

Credito immagine @ Camilla Akrans per Vogue Spagna

Non c’è niente di più bello e giovanile delle guance rosee e luminose, motivo per cui il fard avrà sempre un posto nel kit di ogni truccatore. Mentre le tendenze del blush tendono ad andare e venire, il modo giusto di indossare il colore sulle guance è qualcosa che non cambia mai. E in questa stagione, i toni bronzo e tortora lasciano il posto a tonalità calde e fresche. Ma scegliere il colore perfetto per te è solo una parte del problema, come indossi il fard senza sembrare un ritorno al passato degli anni ’80? Sono qui per aiutarti!

Credito immagine @ Camilla Akrans per Vogue Spagna

Scegliere il colore perfetto

Come con qualsiasi trucco, il fard è un ottimo modo per essere creativi, quindi se vuoi scegliere una tonalità audace e fare una dichiarazione, fallo con tutti i mezzi. Ma se stai cercando di ricreare quel bagliore fresco e meraviglioso che sia il più vicino possibile al tuo rossore radioso naturale, scegliere il colore perfetto è il primo passo. Dai un pizzico alle tue guance e guarda che colore si sviluppa; per la maggior parte è un paio di sfumature più scure del colore della tua pelle e una calda tonalità rosa o rossa. I toni rosa tendono a funzionare bene sulle carnagioni chiare, mentre i rossi mela e le prugne sono ottimi per le carnagioni più scure.

Come indossare il fard

L’errore che molte persone fanno quando si tratta di fard è applicarlo nello stesso modo in cui fanno il bronzer. Mentre l’abbronzante serve solo a individuare le macchie colpite dal sole, il fard consiste nel replicare il modo in cui la tua pelle arrossisce naturalmente per dare un tono sano e roseo alla pelle. Applicare il fard sulle mele delle guance (sfumare, sfumare, sfumare!) o anche appena sotto, ricreerà quel naturale rossore post-massaggio o allenamento.

Anche se questo è il modo più naturale di indossare il blush, le tendenze del blush di questa stagione sono tutte incentrate sulla sperimentazione. Prova ad applicare verso l’alto dalle mele alle tempie per un modo colorato per aggiungere calore e contorno al viso. Puoi applicare un po’ di rossore sul décolleté per fondere perfettamente l’aspetto e unire viso e corpo, oppure applicare in uno stile bronzer più tipico per sfruttare la tendenza “ustione da sci” con una linea di colore sul ponte del naso e fuori attraverso la parte superiore degli zigomi. Se stai lavorando con un fard in polvere, tocca l’eccesso dal pennello per consentire un’applicazione più accurata, oppure se sei intimidito dalla polvere, prova un colore crema che puoi sfumare o creare per creare la finitura desiderata.

Pronto a provare le tue nuove abilità? Prova questi blush per la taglia.

QUESTO POST CONTIENE LINK DI AFFILIAZIONE

  1. VICTORIA BECKHAM BELLEZZA | Cheeky Posh Cream Blush Stick – Mutandine
  2. SUQQU | Fard in polvere compatto
  3. KEVYN AUCOIN | Il neo-blush
  4. ERMÈS | Rose Hermès Silky Blush in polvere
  5. VIEVE | Fard al tramonto
  6. CHANEL | Joues Contraste Fard in polvere

LEGGI SUCCESSIVO: Le migliori tinte per labbra e guance | Tendenza trucco: drappeggio

© Wendy Rowe. Tutti i diritti riservati.

37408feaba