Come fare una cera super facile che si scioglie con un odore incredibile

Come fare una cera super facile che si scioglie con un odore incredibile
37408feaba

Se sei nuovo nel mondo della cera profumata che si scioglie, l’idea potrebbe richiedere del tempo per riscaldarsi (vedi cosa ho fatto lì?). Almeno potrebbe se sei un tipo strambo ossessionato dalle candele come me. A differenza delle candele, la cera si scioglie non richiede una fiamma aperta per sciogliere la cera. Invece, usano uno scaldacera per riscaldare delicatamente la cera di soia quanto basta per scioglierla e diffondere il profumo in tutta la casa. Anche se non si ottiene quella bella atmosfera a lume di candela, nessuna fiamma significa nessun rischio di incendio o preoccupazione per le mani piccole.

E sono il fai-da-te perfetto di 10 minuti per le ragazze con un budget limitato. Ecco come realizzarli.

Perché usare la cera si scioglie

Facile e sicuro da usare: Tutto quello che devi fare è aggiungere la cera e accenderla e goderti il ​​profumo senza fiamme, fuliggine o altri inquinanti.

Elimina l’odore: Usa la cera che si scioglie per eliminare gli odori strani nelle cucine o nei bagni e aggiungere un profumo morbido alle camere da letto o agli uffici.

Luce notturna perfetta: Di notte emette una luce calda e la fragranza per aiutarti ad addormentarti più facilmente. Gli scaldacera che utilizzano lampadine (non fiamme) possono essere usati come luci notturne.

Cosa ti serve per fondere

-2 tazze scaglie di cera di soia
-1/2 tazza olio di cocco
-4 cucchiai di olio essenziale o olio profumato
Petali di fiori secchi (opzionale)

La migliore cera per fare scioglimenti

A differenza delle candele, la cera fusa utilizza una fonte di calore indiretta, quindi è necessario utilizzare una cera morbida con un basso punto di fusione. La mia preferita è la cera di soia perché è pulita ed economica. Inoltre si raffredda rapidamente, ha un profumo neutro ed è facile da pulire con nient’altro che acqua e sapone.

Per rendere la mia cera di soia più morbida, aggiungo anche un po’ di olio di cocco ai miei sciogli. Puoi saltare questo passaggio, ma aiuta a garantire che la fusione si liquefa a fuoco basso e indiretto.

Se non sei un fan della cera di soia, l’altra alternativa è la cera di paraffina. Ha un basso punto di fusione, un profumo neutro ed è facile da pulire, ma lo evito quando possibile perché è un sottoprodotto del petrolio.

Eviterei di usare cere dure, come la cera d’api o la cera di candelilla, perché potrebbero non sciogliersi completamente a calore indiretto.

Come fare la cera si scioglie

Passaggio 1 | Sciogliere cera e olio

Unisci la cera di soia e l’olio di cocco in una ciotola adatta al microonde o in un misurino. Microonde a intervalli di 30 secondi fino a quando non si scioglie (o se hai una doppia caldaia, sei libero di usarla invece).

Passaggio 2 | Aggiungi fragranza

Lascia raffreddare la cera per 3-4 minuti prima di aggiungere gli oli essenziali (il calore può scomporre gli oli e interferire con il profumo, quindi più freddo è, meglio è). Mescolare bene. Se stai aggiungendo curcuma, polvere di barbabietola o un altro colorante, aggiungilo ora e mescola bene.

Come dare un buon odore ai tuoi melt

Gli oli essenziali sono le fragranze più pulite che puoi usare per sciogliere la cera. Ma attenzione, il profumo si dissipa piuttosto rapidamente, lasciandoti spesso con un lancio di profumo poco brillante. Un modo per aggirare questo è usare molto olio nei tuoi sciogli.

Un rapporto olio/cera del 10% è l’ideale, il che significa che se usi 1/2 tazza di cera di soia fusa, avrai bisogno di circa 1 cucchiaio di olio essenziale. Ma anche questo potrebbe non essere sufficiente per darti molto profumo, a seconda della marca.

Poiché gli oli essenziali sono costosi, consiglio di utilizzare oli economici con una forte fragranza, come ad esempio:

-Arancia dolce
-Cannella
-Mandarino
-Limone
-Lavanda
-Pino
-Menta piperita

Puoi anche usare oli profumati al posto degli oli essenziali. Gli oli profumati sono una miscela di oli essenziali e aromi sintetici realizzati appositamente per candele, cere fuse e diffusori. Dal momento che sono pensati per essere diluiti, sono altamente concentrati e hanno un profumo migliore rispetto agli oli essenziali. Ma sono anche sintetici e potrebbero non essere sicuri o puliti come gli oli essenziali.

Se decidi di utilizzare oli profumati, ti consiglio di scegliere un marchio privo di ftalati, come Makesy

Passaggio 3 | Aggiungi altri ingredienti divertenti

Il bello della cera che si scioglie è che non hanno uno stoppino, quindi puoi aggiungere cose come petali di fiori, erbe e spezie in polvere senza incasinare la fiamma.

Ho cosparso di petali di lavanda e calendula essiccati nei miei stampi prima di versare la cera e adoro come sono venuti. Mentre si sciolgono, i petali galleggiano intorno alla pozza di cera e il profumo si mescola agli oli essenziali.

Qualche idea:

-Petali di rosa
-Cannella
-Anice
-Camomilla
-Menta
-Rosmarino
– Polvere di barbabietola o curcuma (ottima per colorare)

O qualsiasi altra erba e petalo di fiori che hai.

Passaggio 4 | Versare la cera negli stampini

Versare la cera, quindi ruotare lo stampo da un lato all’altro per disperderlo uniformemente.

Che tipo di stampo devo usare?

Se non stai cercando di spendere molti soldi, le vaschette per cubetti di ghiaccio sono stampi perfetti. Puoi anche usare mini stampini per muffin, pirottini di carta per muffin, stampini per orsetti gommosi, piccoli misurini o qualsiasi altra cosa che trovi di circa 1-2 pollici di larghezza.

Personalmente sono un fan di questi stampi in silicone a pezzi perché creano cere dall’aspetto professionale perfette da regalare. E quando hai finito puoi anche usarli in cucina o per progetti di bagno e corpo fatti in casa.

Se hai intenzione di vendere o regalare cere sciolte, puoi sempre trovarle stampi per cera fusa su Amazon. Basta versare la cera e lasciarla raffreddare prima di chiudere il coperchio e avvolgerli. Facile come una torta.

Passaggio 5 | Lascia che la cera si sciolga

Lascia raffreddare per 30 minuti prima di rimuovere la cera che si scioglie. Quindi continuare a raffreddare per una notte prima dell’uso.

Come usare uno scaldacera

Se non hai già un scaldacera, puoi trovarli online o in luoghi come Target o Home Goods. La maggior parte, come la mia, usa una lampadina per riscaldare la cera, ma alcuni usano una candela a lume di candela come fonte di calore. Secondo me, le candele fanno sciogliere la cera in modo molto meno attraente: perché non bruciare semplicemente le candele? Ma se preferisci l’aspetto e la portabilità degli scaldacera per il tè, allora vai in città.

Metti lo scaldino nella tua camera da letto, bagno, soggiorno, cucina, cantina, ufficio, studio o qualsiasi altro luogo visitato di frequente. Quindi aggiungi 3-4 cubetti di cera allo scaldavivande, collega l’alimentazione, accendi l’interruttore laterale e la fragranza si diffonderà presto in tutta la stanza.

Dopo ogni utilizzo, la cera si raffredderà e si solidificherà e potrà essere riutilizzata. Aggiungi altri cubetti di cera secondo necessità.

Come pulire lo scaldacera

Pulire lo scaldacera è più facile di quanto pensi!

Accendi lo scaldabagno e lascialo riposare per alcuni minuti per far sciogliere la cera. Se c’è molta cera fusa, versala in una lattina di alluminio vuota e lasciala raffreddare prima di buttarla via. Quindi prendi un tovagliolo di carta e, facendo attenzione a non scottarti, elimina i residui cerosi rimasti nella ciotola dello scaldavivande.

Se lo scaldino ha una ciotola rimovibile, lavalo delicatamente con acqua e sapone e asciugalo.

Stampa

Come fare la cera si scioglie

Se una fiamma aperta non è la tua tazza di tè, la cera si scioglie rende il fai-da-te perfetto senza rischi di incendio per gli amanti delle fragranze.

Tempo di preparazione10 min

Tempo di raffreddamento8 ore

Corso: Aromaterapia

Cucina: casalinga

Parola chiave: aromaterapia, candele

Resa: 20 cere si sciolgono

Autore: Stephanie Pollard

Costo: 15

Appunti

Mettere la cera sciolta in un contenitore ermetico e strappare in un luogo fresco e buio, lontano dalla luce solare e dal calore. Per il profumo più forte, utilizzare entro 6 mesi a un anno.

1

37408feaba