Come fare un balsamo per punture di insetti super lenitivo

How To Make A Super Soothing Bug Bite Balm
37408feaba

Le punture e le punture di insetti sono una parte inevitabile dell’estate. Nonostante utilizzi piante repellenti per insetti, candele alla citronella e scaccia le fastidiose zanzare, non riesco a evitare i morsi pruriginosi! Questo balsamo per punture di insetti 100% naturale, realizzato con pochi semplici ingredienti, fornisce un sollievo lenitivo per arrossamenti e gonfiori.

E non punge come altri rimedi contro le punture di insetti, il che è un enorme vantaggio. Oh, e – l’ho già detto – ha anche un odore meraviglioso!

Come lenire le punture di insetti in modo naturale

Per questo balsamo, ho scelto gli ingredienti in base a quanto bene eliminano la puntura dalle punture di insetti. Se hai figli (o anche se non li hai), sai quanto può essere impossibile farli smettere. graffiare. Quelli. Sgradevole. Morsi.

È tutto ciò che vogliono fare! Quindi è importante scegliere oli e burri essenziali che hanno dimostrato di lenire l’infiammazione, calmare il fuoco ed eliminare il prurito.

Ecco i miei ingredienti ideali per ogni volta che preparo il mio balsamo lenitivo per punture di insetti:

Calendula – Non solo la calendula è super lenitiva, ma è anche un importante antinfiammatorio usato da secoli per curare le ferite [source] che non sembrerà guarire. Se sei di fretta, puoi acquistare l’olio di calendula al negozio, ma ti consigliamo di preparare il tuo olio di calendula fresco per i massimi benefici lenitivi sulla pelle se hai tempo.

Albero del tè – L’olio essenziale di melaleuca è noto per le sue qualità antidolorifiche, antigonfiore e antiprurito. È anche antibatterico e antimicotico, quindi dovrebbe aiutare a evitare che quelle fastidiose punture di insetti vengano infettate [source].

Lavanda – La lavanda è un potente antinfiammatorio [source] con effetti calmanti antidolorifici [source] che eliminano rapidamente il dolore e il prurito dai morsi.

cera d’api – La cera d’api completamente naturale fornisce proprietà curative e idratanti. Inoltre, conferisce a questo balsamo per punture di insetti una consistenza solida e balsamica. Se sei vegano o preferisci utilizzare un’alternativa più economica, puoi usare quella naturale cera di candelilla al posto della cera d’api.

Burro di karitè – Spesso usato come lozione naturale per il corpo, il burro di karitè contiene molti tipi di acidi grassi che agiscono come idratanti, antiossidanti e un alto contenuto di vitamina E [source].

Avocado – È stato dimostrato che l’olio di avocado promuove la formazione di collagene [source]idrata la pelle screpolata, riduce le macchie dell’età e ha una consistenza densa e lenitiva che adoro.

Come realizzare un balsamo per punture di insetti fai da te

Questa ricetta è abbastanza versatile. Sebbene gli ingredienti siano provati e testati a casa mia, non sono gli unici che puoi usare. È piuttosto difficile rovinare tutto, quindi sentiti libero di provare diverse combinazioni di oli finché non trovi qualcosa che funzioni per te.

ingredienti

-2 cucchiai puro burro di karitè
-2 cucchiai olio di avocado
-1 oncia puro cera d’api
-1 cucchiaino olio di calendula (non olio essenziale)
-15 gocce olio essenziale di lavanda
-15 gocce olio essenziale di melaleuca

Istruzioni

Per iniziare, fate sciogliere tutti gli ingredienti in un pentolino a fuoco basso. La miscela sarà molto calda, quindi fai attenzione!

Deve essere abbastanza caldo da sciogliere la cera in modo che gli altri ingredienti possano essere combinati correttamente. Si fissa rapidamente una volta spento il fuoco, quindi ti consigliamo di lavorare velocemente.

Versare gli olii sciolti in un vasetto di vetro e lasciare raffreddare per diverse ore o per tutta la notte.

(Preferisco usare diversi vasetti piccoli che sono facili da gettare nella mia borsa o da tenere nell’armadietto dei medicinali, ma il tuo balsamo per punture di insetti può essere facilmente versato in un tubo di balsamo per labbra vuoto per l’applicazione a mani libere.)

E questo è tutto! Questa ricetta crea un balsamo per punture di insetti piuttosto solido che non si scioglie nella calura estiva. Se preferisci una crema più morbida, usa la metà della cera d’api. Produce circa 5 once di balsamo, che dovrebbe durare una persona per l’intera estate.

Domande frequenti sul balsamo per insetti

Questo balsamo per punture di insetti può essere usato come balsamo per le labbra?

Certo, non vedo perché no! Puoi anche usarlo per idratare i capelli secchi o ammorbidire la pelle secca dopo aver trascorso del tempo al sole.

Andrà male o si ammuffirà dopo un po’?

Dal momento che in questa ricetta non utilizziamo ingredienti liquidi o alimentari, non dovrebbe. Ma gli oli possono ancora diventare rancidi dopo un po’, quindi tieni d’occhio gli odori strani o un cambiamento di consistenza.

Posso aggiungere olio di menta piperita a questo?

Sì, l’olio di menta piperita è meraviglioso per lenire la pelle irritata e pruriginosa. Tuttavia, il suo profumo è incredibilmente forte, quindi aggiungi solo 2-3 gocce al massimo.

L’olio di calendula è uguale all’olio essenziale di calendula?

No, quando diciamo “olio di calendula” in questa ricetta, ci riferiamo a un olio vettore, come l’oliva o il jojoba, che è stato infuso con la calendula, come il processo qui.

Hai qualche ricetta per un repellente per insetti naturale?

Certo, lo facciamo! Questo è uno dei preferiti di tutti i tempi.

È 1 oncia di cera d’api misurata in peso o in volume?

Si misura in base al peso. Un’oncia di cera d’api solida è di circa 2 cucchiai sciolti.

Cos’altro posso usare oltre all’olio essenziale di lavanda?

Camomilla, menta piperitae geranio rosa sono tutti oli essenziali lenitivi che possono aiutare a eliminare il prurito dalle punture di insetti. Assicurati solo di mantenere lo stesso numero di gocce totali nella ricetta quando cambi gli oli essenziali.

Cosa posso usare al posto dell’olio di avocado?

Qualsiasi olio vettore neutro funzionerà, ma puoi provare oliva, noce di cocco, jojobao mandorla olio.

Stampa

Balsamo per punture e punture di insetti tutto naturale

Realizzato con ingredienti naturali al 100% per lenire il prurito e il dolore di punture e punture di insetti.

Tempo di preparazione5 min

Tempo di attività10 min

Tempo totale15 min

Corso: Bagno e Corpo

Cucina: fai da te

Parola chiave: balsamo

Resa: 5 once

Autore: Lindsey Johnson

Costo: $7

Appunti

Questa ricetta crea un balsamo piuttosto solido che non si scioglierà nella calura estiva. Se preferisci una crema più morbida, usa la metà della cera d’api. Produce circa 5 once di balsamo, che dovrebbe durare una persona per l’intera estate. Per l’uso, applicalo direttamente sulle punture di insetti 2-3 volte al giorno o tutte le volte che è necessario per tenere a bada il prurito. Questo balsamo dovrebbe durare per almeno un anno senza andare a male. Se noti un odore sgradevole, gli oli potrebbero essere diventati rancidi, nel qual caso dovresti prepararne un nuovo lotto.

Questo articolo è stato esaminato dal punto di vista medico dalla dott.ssa Gina Jansheski, un medico autorizzato e certificato dal consiglio che esercita da più di 20 anni. Scopri di più sui revisori medici di Hello Glow qui. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlarne con il tuo medico.

152

37408feaba