Come asciugare la lavanda + spray per lino alla lavanda fai-da-te

Come asciugare la lavanda + spray per lino alla lavanda fai-da-te
37408feaba

Dire che amo la lavanda è dire poco. Ho sapone per i piatti alla lavanda, sapone per le mani, detersivo per bucato, lozioni, creme e profumi. Sono sempre alla ricerca di usi più quotidiani per la lavanda.

Circa otto o nove anni fa, ho iniziato a creare il mio spray di lino alla lavanda. Semplicemente non avrei più pagato il prezzo elevato per una bottiglia da un negozio alla moda, specialmente quando prepararla a casa è così economica e facile da fare.

Puoi preparare uno spray per lino alla lavanda in due modi, ma prima parliamo del processo di taglio e asciugatura della lavanda.

Come essiccare la lavanda

Dove vivo, ci sono diverse fattorie di lavanda e l’estate è il momento perfetto per visitare e tagliare della lavanda fresca ad asciugare. Se hai una fattoria di lavanda vicino a te, o una pianta di lavanda che cresce nel tuo cortile o nel cortile di un amico o di un vicino, è un ottimo momento per approfittarne e far seccare alcuni grappoli da goderti per il resto dell’anno.

Quando tagli la lavanda fresca, assicurati di tagliare tutti i gambi della stessa lunghezza per facilitare l’asciugatura. Afferra una manciata di steli a circa 4 pollici sopra il fondo della pianta e fai un taglio netto con cesoie da giardino affilate.

La lavanda può essere essiccata in un unico strato su una griglia di raffreddamento o una superficie di tipo simile per consentire la circolazione dell’aria.

Preferisco creare piccoli grappoli, legarli con lo spago e appenderli. Coprire liberamente le cime con una garza, se necessario, per tenere fuori gli insetti mentre si asciugano.

Fare grappoli più piccoli è importante, in modo che gli steli e le cime non creino muffe. Asciugare la lavanda all’esterno in un luogo ombreggiato va bene, così come un garage o anche un seminterrato o una cucina.

Preferisco non far essiccare i grappoli in un luogo soleggiato perché sento che il caldo è troppo dannoso. L’obiettivo è evitare che gli oli naturali si dissolvano.

La lavanda dovrebbe essere completamente asciugata dopo tre o cinque giorni, a seconda delle dimensioni e della freschezza del grappolo. Se vuoi usare solo i boccioli, passa le dita sui fiori secchi e dovrebbero staccarsi dal gambo.

Conservare in un contenitore ermetico. Gli steli di lavanda interi essiccati devono essere conservati in un luogo asciutto, preferibilmente coperti (a meno che non siano una decorazione) per evitare che ragni e parassiti si creino una casa.

Ora, per realizzare lo spray al lino alla lavanda, avrai bisogno di:

– Acqua distillata

– Vodka o alcol denaturato

Olio essenziale di lavanda (o lavanda fresca)

Spray per lino alla lavanda fai-da-te

Ci vuole un po’ più di tempo, ma puoi mettere la lavanda fresca in un barattolo con la vodka, coprirlo con un coperchio e metterlo in un luogo buio e fresco per circa una settimana. La lavanda infonderà la vodka durante quel periodo.

Noterai che il colore si sarà trasferito alla vodka. Non uso questo metodo semplicemente perché sono nervoso che macchia le mie lenzuola. (Ma potresti usarlo per fare dei deliziosi cocktail!)

Il metodo che uso è mescolare circa 2 cucchiai di vodka con 2 tazze di acqua distillata e aggiungere 15-20 gocce di olio essenziale di lavanda. L’alcol aiuta a mantenere l’olio disciolto nella soluzione e ne preserva il profumo. (Ma lo scuoto sempre prima di usarlo comunque.)

Puoi spruzzarlo sulla biancheria da letto per rinfrescarlo. Lo usiamo anche per la stiratura. Fa profumare tutta la casa.

Se non vuoi usare l’alcol, ho letto che l’amamelide è un buon sostituto, ma non l’ho ancora provato, quindi nessuna garanzia! E questo è tutto! Super facile.

Puoi persino cambiarlo utilizzando diversi oli essenziali (rosa, geranio, agrumi o varie erbe) per creare una miscela di profumi personalizzata.

Quali sono i tuoi modi preferiti per usare la lavanda a casa? Sto programmando una baldoria per le pulizie di primavera e puoi scommettere che incorporerò tutto Idee per la pulizia del verde dell’olio di lavanda Posso trovare!

Domande frequenti sulla lavanda essiccata fai-da-te + spray per lino alla lavanda

Quanto dura la lavanda essiccata?

Mentre la lavanda essiccata fai-da-te può iniziare a perdere la sua tonalità caratteristica dopo circa un anno, se conservata correttamente, può durare e mantenere il suo profumo per più di un decennio! Per garantire la longevità, conserva la tua lavanda essiccata nelle migliori condizioni.

Ti consigliamo di conservarlo in un contenitore ermetico, lontano da luce, umidità e calore per preservare la fragranza e scoraggiare la crescita di muffe.

Devo usare l’alcol per fare questo spray per lino alla lavanda fai-da-te?

Anche se puoi eliminare questo ingrediente, lo abbiamo incluso perché l’alcol aiuta gli oli essenziali a legarsi e mescolarsi con l’acqua, scoraggia la crescita di batteri e muffe e aiuta il profumo a durare più a lungo.

Come posso far durare più a lungo il profumo della lavanda secca?

Per rilasciare il profumo della lavanda secca quando inizia a svanire, puoi spremere o schiacciare delicatamente i fiori. Se lo desideri, puoi anche aggiungere qualche goccia di olio essenziale di lavanda ai fiori essiccati per ricaricare il profumo.

Posso usare la lavanda essiccata al posto dell’olio essenziale per fare questo spray per lino fai-da-te?

Puoi sostituire boccioli di lavanda essiccati per l’olio essenziale di lavanda utilizzato in questa ricetta, ma tenete presente che il colore della lavanda fresca può macchiare o scolorire il tessuto chiaro. Suggerirei di testare lo spray in un punto poco appariscente sul tessuto al primo utilizzo.

Per ricreare questo spray di lino fai-da-te con lavanda essiccata, puoi sostituire 1-2 cucchiaini di gemme essiccate con l’olio essenziale. A seconda di quanto è forte il profumo della tua lavanda, potresti averne bisogno di più o di meno, quindi regola in base alle tue preferenze.

Stampa

Spray per lino alla lavanda fai-da-te

Prepara un semplice spray di lino alla lavanda con tre semplici ingredienti.

Tempo di preparazione5 min

Tempo di miscelazione dell’olio essenziale5 min

Tempo totale10 min

Corso: Casa

Cucina: fai da te

Parola chiave: oli essenziali, lavanda

Resa: 8 once

Autore: Lindsey Johnson

Costo: $ 5

Istruzioni

  • Aggiungi vodka o alcol denaturato e gocce di olio essenziale al flacone spray. Lascia riposare 5-10 minuti. Quindi riempire la bottiglia con acqua distillata.

  • Sostituire l’ugello spruzzatore e agitare bene.

Appunti

Puoi spruzzarlo sulla biancheria da letto per rinfrescarlo o appena prima di andare a letto per aiutarti ad addormentarti. Lo usiamo anche per la stiratura. Si conserva a tempo indeterminato se conservato in un contenitore ermetico.

Questo articolo è stato esaminato dal punto di vista medico dalla dott.ssa Gina Jansheski, un medico autorizzato e certificato dal consiglio che esercita da più di 20 anni. Scopri di più sui revisori medici di Hello Glow qui. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlarne con il tuo medico.

175

37408feaba