Perché il Big Agriculture Corps può spruzzare prodotti a base di glifosato che producono cancro?

37408feaba
in Mangiare sano

Perché il Big Agriculture Corps può spruzzare prodotti a base di glifosato che producono cancro?

Big Agriculture ottiene un’ingiunzione permanente che impedisce allo stato della California di richiedere un’etichetta di avvertenza sul cancro sui prodotti a base di glifosato venduti all’interno dello stato
Condividere
0 Azioni

In caso di Associazione nazionale dei coltivatori di grano, et al. v. Zeise, et al.presentata da diverse grandi associazioni agricole presso il tribunale distrettuale degli Stati Uniti, nel distretto orientale della California, per impedire allo Stato della California di richiedere ai sensi della sua proposta 65 un avviso di cancro su tutti gli erbicidi a base di glifosato e altri prodotti a base di glifosato.

Prop 65 fornisce trasparenza sul glifosato perché gli esperti hanno ripetutamente confermato che il glifosato è cancerogeno. I querelanti in questa causa sono interessi allineati alla Monsanto che hanno affermato che i loro diritti di libertà di parola commerciale sono stati violati, ma il popolo della California ha il diritto sovrano a questi avvertimenti sull’etichetta dei prodotti approvati dagli elettori. A fine gennaio 2018, la National Health Federation (NHF) e Moms Across America (MAAM) hanno depositato un Brief congiunto di Amici Curiae a sostegno dello Stato della California e della sua decisione di richiedere etichette di avvertenza sui prodotti a base di glifosato.

Basta leggere l’eccellente libro di Carey Gillam, Whitewash: la storia di un diserbante, il cancro e la corruzione della scienza (Island Press, 320 pagine, ottobre 2017) o anche solo la recensione del libro di Jonathan Hahn Il Roundup sta avvelenando il pianeta? del libro di Gillam sul sito web del Sierra Clubper capire quanto sia incredibilmente tossico il glifosato.

Come scrive Hahn, “Gillam riunisce la ricerca indipendente, le comunicazioni interne della Monsanto e i casi di studio delle vittime di cancro in un rapporto completo e inquietante sul sospetto impatto sulla salute e sull’ambiente dell’esposizione al glifosato.

Altrettanto sorprendenti sono le rivelazioni seriali su come la Monsanto abbia arruolato scienziati, professori e autorità di regolamentazione per aiutare nella sua difesa. L’EPA emerge come il complice chiave qui: per decenni, l’agenzia ha ignorato le preoccupazioni sul fatto che il glifosato fosse cancerogeno. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha annunciato nel marzo 2015 che il glifosato era un probabile cancerogeno per l’uomo.

Il gioco della Monsanto (e ora quello di Bayer) è stato esposto pubblicamente. È palesemente ovvio: falsificazione diffusa dei risultati dei test e spaccio di influenza tra i responsabili delle politiche pubbliche, i legislatori e le autorità di regolamentazione del governo. Evidentemente, questo gioco ha funzionato anche in tribunali convincenti per negare l’ovvia tossicità del glifosato.

L’attuale caso federale si è trascinato per più di due anni da quando NHF e MAAM hanno presentato la sua memoria di supporto mentre gli interessi allineati con la Monsanto hanno cercato di divincolarsi dall’applicare etichette ai prodotti a base di glifosato.

Sfortunatamente, il 22 giugno 2020, il giudice senior William B. Shubb ha firmato un MEMORANDUM e un ORDINE concessione Mozione dei ricorrenti per il giudizio sommario e negare Mozione incrociata dell’imputato per il giudizio sommario. “La Corte ha inoltre ordinato che la richiesta dei querelanti per un’ingiunzione permanente che ingiunge il requisito di avvertenza del California Health and Safety Code § 25249.6 in merito al glifosato sia accolta. (enfasi aggiunta)

Molto probabilmente ci saranno appelli a questa decisione del tribunale di grado inferiore depositata, quindi la decisione finale non è stata ancora pronunciata. Rimani sintonizzato.

Questa storia scritta da Scott C. Tips è apparsa per la prima volta in L’NHF. Altre notizie sulla salute su Madre della Salute. Seguici su Pinterest, Facebook, Instagram. Se stai cercando integratori per aumentare il tuo stile di vita sano e la tua vita sessuale, visita Fonte di salute naturale.

Condividere
0 Azioni

37408feaba