Rivelati i 20 migliori alimenti per la disintossicazione

37408feaba
in Mangiare sano, Perdita di peso e disintossicazione

Rivelati i 20 migliori alimenti per la disintossicazione

Mangia questi alimenti per mantenere il fegato in funzione in modo efficiente

Condividere
416 Azioni

Ci sono prove scientifiche schiaccianti che le sostanze chimiche tossiche si accumulano nei nostri corpi da metalli velenosi, pesticidi agricoli e sostanze chimiche negli alimenti che mangiamo. Queste sostanze lentamente accumularsi nel tempo e sono immagazzinati nelle cellule del nostro corpo. Tali tossine possono causare danni significativi distruggendo le cellule e interrompendo il metabolismo cellulare.

Quindi disintossicarsi è essenziale per una buona salute… Ma non deve essere estenuante! Uno dei modi migliori è quello di adottare un approccio di cibi integrali.

Ecco i migliori cibi per detox!

i migliori cibi per la disintossicazione

20 migliori alimenti per la disintossicazione

1. Limoni e lime

I limoni sono in cima alla lista dei migliori alimenti per la disintossicazione. Sono un ottimo stimolante digestivo, e svolgono un’azione riducente sui tessuti dell’organismo. Con il miele, aiutano a scaricare il catarro, ridurre il grasso e migliorare la perdita di peso. Inoltre, supportano il fegato, i reni e il colon e aiutano ad alcalinizzare il corpo.
Inizia la giornata con un bicchiere alto di acqua tiepida con mezzo limone spremuto. Non inghiottirlo. Invece, sorseggialo e rilassati mentre questo potente disintossicante energizza il corpo e la mente.
I lime sono molto simili ai limoni tranne per il fatto che possono aiutare a contrastare l’effetto dell’alcol. La buccia di lime è uno stimolante, digestivo, espettorante e aiuta il flusso di energia nel fegato (che è vitale per la disintossicazione).

i migliori cibi per la disintossicazione

2. Bacche

Il fegato è la chiave per rimuovere le tossine dal tuo corpo. Le bacche (mirtilli, more, fragole, mirtilli e bacche di goji) sono ad alto contenuto di antiossidanti disintossicanti che sono fondamentali per mantenere un fegato sano. Di norma, aiutano anche a purificare e costruire il sangue e aiutano a regolare il metabolismo degli zuccheri. Aggiungi una manciata di frutti di bosco freschi o congelati al tuo porridge o gustalo come spuntino per coglierne i benefici.

3. Tè verde

Caricato con le catechine antiossidanti, il tè verde elimina le tossine dal nostro corpo. Secondo a rapporto che è apparso nel Giornale mondiale di farmacologia gastrointestinale e Terapeutica, il tè verde contiene gli antiossidanti epigallocatechina gallato e glutatione insieme all’aminoacido L-teanina. L’effetto sinergico di questi componenti lo rende un potente disintossicante.

Con questo in mente, il tè di alta qualità è migliore delle forme raffinate che possono avere proprietà artificiali che possono danneggiare la forza vitale.

Includi due tazze di tè verde al giorno nella tua dieta disintossicante. Potenzia le sue proprietà disintossicanti spremendo un limone prima di sorseggiare.

4. Curcuma

L’accumulo di sostanze tossiche porta a condizioni infiammatorie indesiderabili. Eliminare i radicali liberi aiuta a tenere a bada le tossine, e quindi l’infiammazione.
Principalmente, la curcuma aiuta con la digestione di zucchero, grassi e oli. Esso purifica il sangue e i vasi linfatici e allevia l’infiammazione, oltre a liberare e decongestionare il fegato e i dotti biliari. Allo stesso tempo, la curcuma protegge il fegato dal cancro.

Aggiungi un cucchiaino di curcuma biologica macinata al tuo latte, zuppe e stufati. La curcuma è l’ingrediente principale di tutti i curry.

Consuma pepe nero con curcuma per aumentare il potenziale di disintossicazione del 2.000%.

fagioli mung

5. Fagioli verdi

Per cominciare, i fagioli mung sono un’alta fonte di proteine, fibre, antiossidanti e fitonutrienti.

L’Ayurveda consiglia l’uso di questi fagioli sotto forma di khichari durante la purificazione perché sono facile da digerire e assorbire i depositi tossici dalle pareti intestinali. Allo stesso tempo, i fagioli mung sono un alimento particolarmente utile per i disturbi del fegato, la disintossicazione dall’alcol o il cancro. Particolarmente interessante è che la farina di fagioli mung è un ottimo cerotto per le articolazioni infiammate per aiutare a eliminare le tossine.

6. Verdure a foglia verde

Scegli tra una vasta gamma di verdure a foglia verde come spinaci, crescione, coriandolo, rucola e cavolo cinese. Di norma, più scuro è il verde, migliore sarà il processo di disintossicazione. Tutte le verdure a foglia sono ricche di vitamine e minerali e molto depurative per il sangue e i vasi linfatici.

Tuttavia, scegli le varianti organiche per assicurarti di non accumulare più tossine. Gustateli crudi o cotti… aggiungeteli alle vostre insalate, succhi, frullati e zuppe.

7. Barbabietole e carote

Questi disintossicanti naturali riparano e rigenerano il tuo sistema epatico. In sostanza, queste radici color gioielli contengono glutatione, beta-carotene e antiossidanti benefici per il fegato. Bonus: sono dolci e a basso contenuto calorico. In particolare, fanno bene anche al sangue e all’intestino.
Aggiungi una manciata di barbabietole grattugiate alla tua insalata o frulla la barbabietola con spinaci o verdure a foglia verde scuro per una bevanda salutare.

come coltivare i pomodori in contenitori

8. Pomodori

Eliminare le tossine dalla prolungata esposizione al sole consumando pomodori ricchi di licopene. Sì, questi antiossidanti puliscono i radicali liberi dalla pelle. Contengono anche glutatione, il potente disintossicante del fegato.
Aggiungili alle tue insalate o gustane una manciata durante la merenda. Scegli i pomodori freschi (al contrario di quelli in scatola) per tenere sotto controllo il tuo sodio. Inoltre, scegli i tetra pack anziché in scatola.
I pomodori in scatola hanno BPA, una sostanza chimica sgradevole che imita gli estrogeni implicata come fattore di rischio per malattie cardiache, obesità e diabete, nonché un aumentato rischio di alcuni tumori.

9. Noci

Ricche di glutatione, aminoacidi essenziali e grassi sani, queste noci fanno bene al cuore e al fegato. La L-arginina, un aminoacido presente nelle noci, scompone l’ammoniaca, favorendo la pulizia del fegato.

i migliori cibi per la disintossicazione

10. Aglio

Pulisci l’intestino, l’intestino, il fegato e il sangue con l’aiuto dell’aglio. Oltre a questo, sblocca anche le arterie e disintossica il sistema respiratorio. L’aglio è anche un valido alimento anti-cancerogeno.
Scegli l’aglio fresco e non gli integratori per i migliori risultati.

11. Pompelmo

Il pompelmo contiene pectina, una fibra che aiuta a regolare il colesterolo e purificare il sangue. Questa fibra contribuisce anche ad eliminare i metalli tossici dal corpo. Inoltre, gIl rapefruit aiuta anche nella digestione di zucchero e grasso ed è buono per la perdita di peso.

Zenzero

12. Zenzero

Secondo un articolo apparso su “Giornale mondiale di gastroenterologia” nel gennaio 2011… Lo zenzero può aiutare a combattere la steatosi epatica non alcolica. Ciò è dovuto ad alcuni potenti antiossidanti che promuovono la disintossicazione e aumentano l’immunità.
Lo zenzero contiene anche glutatione e superossido dismutasi che potrebbero salvare il fegato da condizioni tossiche.

13. Cavolo

Gli isotiocianati presenti nel cavolo cappuccio contengono enzimi disintossicanti. Questi componenti aiutano il fegato ad abbattere gli ormoni in eccesso e purificano anche il tratto digestivo e neutralizzano i radicali liberi.

avocado

14. Avocado

Gli avocado abbassano il colesterolo e sbloccano le arterie cariche di grasso, soprattutto se assunti con spezie come il pepe di Caienna. Con questo in mente, costruiscono e promuovono la purificazione del sangue e aiutano a nutrire il fegato.
Questi frutti contengono grassi sani e glutatione che salvaguardano il fegato dagli agenti cancerogeni.

15. Semi di lino

I semi di lino sono potenti detergenti naturali. Eliminano le tossine e le scorie, pulendo e purificando il colon. Soprattutto, contengono l’acido alfa-linolenico antinfiammatorio che allevia i disturbi gastrointestinali. Quando l’intestino è pulito, il fegato fa il suo lavoro come previsto.
Aggiungere appena semi di lino macinati a cereali, insalate e zuppe per ottenere i loro benefici disintossicanti.

16. Verdure crocifere

Broccoli, cavoli, cavolfiori, cavoli e cavoletti di Bruxelles contengono fitonutrienti come glucorafanina, gluconasturtiina e glucobrassicina. Questi composti promuovono la disintossicazione del sangue e un sano funzionamento del fegato.

17. Spezie

Queste spezie sono alcuni dei migliori alimenti per la disintossicazione perché aiutano a regolare l’Agni, il fuoco digestivo. Le spezie aiutano a combattere la pesantezza del cibo, a dissipare i gas e ad agevolare la digestione. Alcune delle migliori spezie per la disintossicazione includono:
  • Curcuma
  • Cannella
  • Origano
  • Pepe nero
  • Cumino
  • Coriandolo
  • Finocchio
  • fieno greco
  • peperoncino di Cayenna
  • Chiodo di garofano
  • Prezzemolo
  • Timo
  • Rosmarino

18. Tarassaco

Il tè di tarassaco promuove il metabolismo dei grassi viscerale insieme alla sintesi di aminoacidi. Vale a dire, c’è un effetto sinergico di queste azioni che promuove la disintossicazione del fegato.

mele

19. Mele

Simili al pompelmo, anche le mele contengono pectina. Questa fibra aiuta a mantenere pulito l’intestino, il che aiuta il fegato a funzionare meglio. Ricorda, uno dei modi principali in cui il corpo si libera dalle tossine è attraverso il fegato.

I semi di mela sono tossici e non dovrebbero essere mangiati.

20. Acqua

Idealmente visto, l’acqua dovrebbe essere in cima alla lista degli alimenti migliori per la disintossicazione. E perchè no? 60% se il corpo umano è costituito da acqua. E, in assenza di un’adeguata idratazione, il tuo corpo perde il suo potenziale per funzionare in modo ottimale. Mentre 64 once di acqua sono acqua che dovresti almeno bere, devi aumentare l’assunzione in base alla tua dieta e ai livelli di esercizio.

L’acqua fresca di sorgente o di pozzo è solitamente la migliore forma d’acqua da assumere. L’acqua del rubinetto è clorurata e devitalizzata e le mie condizioni tossiche aggravano. L’acqua è meglio assunta a temperatura ambiente o calda. L’acqua fredda o ghiacciata indebolisce il fuoco digestivo e ostruisce i canali del corpo.

Quali sono alcuni segni di cui hai bisogno per disintossicarti?

possibili segnali di pericolo

  • Gas e gonfiore
  • Acne e altri problemi della pelle
  • Problemi di sonno
  • Voglie di cibo
  • Problemi ai seni e mal di testa
  • Diarrea o costipazione
  • Cerchi scuri sotto i tuoi occhi
  • Problemi mestruali come il dolore

i migliori cibi per disintossicarsi
Fissalo

Condividere
416 Azioni

37408feaba