7 benefici dei semi di lino per la tua pelle + capelli – Ricette Plus

7 Skin Benefits of Flaxseeds
37408feaba

Sembra strano, ma alcuni anni fa ho avuto un enorme seed kick. Poco prima delle Olimpiadi estive del 2016, ho letto che i nuotatori di livello mondiale giuravano sui semi di chia di aumentare la loro energia e resistenza. (Uhm, iscrivimi.)

Non contento di accontentarmi di semi vecchi, anche quelli approvati dagli atleti olimpici, ho iniziato a cercare tutti i tipi di semi di superfood che potevo aggiungere alla mia dieta. Uno che continuava a spuntare più e più volte era il seme di lino.

Non solo è ricco di benefici nutrizionali se consumato regolarmente, ma contiene anche enormi benefici di bellezza se applicato direttamente sulla pelle. Sia aggiunto alla tua farina d’avena quotidiana o usato come maschera per gli occhi tonificante e rassodante, i semi di lino aumentano la tua vitalità. Ecco come usarlo, sia all’interno che all’esterno.

7 benefici per la pelle dei semi di lino Inside + Out

I semi di lino sono una delle colture più antiche del mondo, essendo stati mangiati e usati in medicina sin dall’inizio della civiltà. Al giorno d’oggi, sebbene utilizzato principalmente come fonte di fibre per carta e tessuto (lino, per l’esattezza), è ancora considerato un superalimento che fornisce una miriade di benefici per la salute e la bellezza.

I semi di lino sono una buona fonte di grassi sani, antiossidanti e fibre, oltre a proteine, lignani e l’acido grasso essenziale ALA (acido alfa-linolenico). I semi di lino, infatti, sono la fonte vegetale più ricca di ALA al mondo, con il 70%% del suo profilo grasso totale costituito da ALA [source].

È anche ricco di altri preziosi acidi grassi, come l’acido palmitico, stearico, oleico e linoleico, che sono benefici per l’organismo [source].

La tua pelle adora i semi di lino!

Se applicati localmente, gli oli nei semi di lino aiutano a nutrire la pelle, bilanciare la produzione di olio, migliorare la barriera cutanea e fornire i nutrienti tanto necessari che vengono spesso eliminati da detergenti aggressivi e da un’esfoliazione eccessiva. Anche i semi stessi reintegrano vitamine e minerali nella pelle, quindi sembra radiosamente sana.

Ecco alcuni modi in cui l’applicazione topica di semi di lino può migliorare la salute della pelle:

1. Previene l’acne

Sappiamo che l’acne è causata da infiammazione, squilibri ormonali e ostruzione delle cellule della pelle nei pori. I semi di lino sono ricchi di acidi grassi omega-3 antinfiammatori che aiutano a frenare l’infiammazione della pelle. La fibra di lino ha anche dimostrato di avere un potente effetto curativo sulla pelle [source].

In secondo luogo, il lino è ricco di lignani, che inibiscono la 5 alfa-reduttasi, un enzima coinvolto nella conversione del testosterone in DHT [source]. In breve, i semi di lino aiutano a bilanciare la produzione di ormoni androgeni che possono portare all’acne.

E in terzo luogo, gli acidi grassi essenziali rafforzano le membrane cellulari della pelle, aiutando a trattenere l’idratazione e rendendola meno suscettibile alle fluttuazioni ormonali e alla produzione eccessiva di olio.

2. Lenisce l’irritazione della pelle

Gli antiossidanti altamente concentrati presenti nei semi di lino proteggono la pelle dai radicali liberi e dai raggi UV. Le sue proprietà antinfiammatorie aiutano a ridurre arrossamenti e irritazioni mentre incoraggiano le cellule della pelle a guarire più rapidamente.

3. Ammorbidisce le rughe

Le stesse proprietà antiossidanti che leniscono l’infiammazione e l’irritazione possono anche ammorbidire l’aspetto di linee sottili e rughe [source]. Applicare il gel di semi di lino (che si trova naturalmente quando i semi di lino macinati vengono combinati con l’acqua) o strofinare alcune gocce di olio di semi di lino direttamente sulla pelle può aiutare a far apparire la pelle più piena e tesa. E gli acidi grassi nei semi di lino aiutano a tonificare, rassodare, rassodare e rimpolpare la pelle a un aspetto più giovane.

Benefici dietetici dei semi di lino

I nutrienti presenti nei semi di lino forniscono vitamine e minerali tanto necessari, che a loro volta combattono la fatica e rallentano il processo di invecchiamento. E poiché i semi di lino sono ricchi di fibre, acidi grassi omega-3 e sostanze fitochimiche chiamate lignani, si dice che aiutino anche a bilanciare il peso corporeo, abbassare il colesterolo cattivo e migliorare la salute del cuore [source].

Ma quando si tratta di bellezza, i semi di lino dietetici hanno anche qualche asso nella manica.

4. Dona alla pelle un aspetto sano

Proprio come se applicato localmente, mangiare semi di lino può aiutare a riparare la pelle dall’interno verso l’esterno. Frenando l’infiammazione, bilanciando la produzione di androgeni e rafforzando l’integrità delle cellule della pelle, i semi di lino possono rendere la pelle più liscia e luminosa.

5. Migliora la digestione

La pelle meravigliosa inizia nell’intestino. Fortunatamente, i semi di lino sono ricchi di fibre solubili e insolubili, che possono aiutare a migliorare la regolarità (uno dei principali percorsi di disintossicazione del corpo). Aiuta anche a promuovere la salute dell’apparato digerente nutrendo i batteri buoni nell’intestino [source].

6. Equilibra gli ormoni

I semi di lino contengono elevate quantità di composti antiossidanti chiamati lignani. I lignani sono un gruppo di sostanze fitochimiche che hanno proprietà debolmente estrogeniche e anti-estrogeniche, il che significa che, se consumate regolarmente, possono aiutare a bilanciare il rapporto tra progesterone ed estrogeni nel corpo.

7. Migliora la salute dei capelli

I semi di lino sono una buona fonte di vitamine del complesso B note per far crescere i capelli forti, sani e veloci. E contiene anche vitamina E, che aiuta a ridurre gli effetti dei radicali liberi sul cuoio capelluto, favorendo così la crescita dei capelli.

I semi di lino appena macinati sono più facili da digerire rispetto alle loro controparti intere, che tendono a passare attraverso il tratto gastrointestinale non digeriti. Ecco alcuni modi per aggiungere più semi di lino alla tua dieta:

-Aggiungere un cucchiaino di semi di lino macinati condimenti per insalata o frullati.
-Mescolare un cucchiaio di semi di lino macinati in 8 once yogurt, muesli o farina d’avena.
– Cuocere i semi di lino macinati pane, muffin o altri prodotti da forno.

Stampa la ricetta

Come usare i semi di lino dentro e fuori

Una maschera per gli occhi in gel di semi di lino ammorbidisce le linee sottili e le rughe, mentre una vellutata ricetta vegana al latte e cioccolato incoraggia una produzione ormonale equilibrata, soprattutto per le donne sulla quarantina.

Tempo di preparazione10 min

Tempo di cottura0 min

Tempo totale10 min

Corso: Bevande

Cucina: detox, sana, vegana

Parola chiave: cibo di bellezza

Porzioni: 2

Autore: Ciao Glow

Costo: $ 5

ingredienti

Cioccolato al Latte con Semi di Lino e Maca

  • 3 tazze di latte di mandorle non zuccherato
  • 1 cucchiaio di cacao crudo in polvere
  • 1 cucchiaio di semi di lino appena macinati
  • 2 cucchiaini polvere di maca
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 2 cucchiaini olio di cocco
  • 1/2 banana matura
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di cannella

Istruzioni

Cioccolato al Latte con Semi di Lino e Maca

Maschera per gli occhi in gel ai semi di lino

  • Unire tutti gli ingredienti in una piccola ciotola e mescolare bene.

  • Lasciare in ammollo il composto per circa 10 minuti. I semi di lino formeranno una sostanza gelatinosa alquanto densa. Se trovi che il gel si è addensato un po’ troppo, aggiungi un cucchiaino di acqua filtrata per diluirlo quanto basta per distribuirlo uniformemente sulla pelle.

  • Applicare il gel sulla pelle sotto gli occhi e lasciare in posa per 15-20 minuti.

  • Per rimuovere, inumidire la maschera con acqua e massaggiarla sulla pelle per 2 minuti. Sciacquare con acqua tiepida. Getta via la parte inutilizzata della maschera per gli occhi.

Appunti

I semi di lino appena macinati sono più facili da digerire rispetto ai loro omologhi interi, che tendono a passare attraverso il tubo digerente non digeriti. Ecco alcuni modi per aggiungere più semi di lino alla tua dieta:

  • Aggiungi un cucchiaino di semi di lino macinati ai condimenti per insalata o ai frullati.
  • Mescola un cucchiaio di semi di lino macinati in 8 once di yogurt, muesli o farina d’avena.
  • Cuocere i semi di lino macinati in pane, muffin o altri prodotti da forno.

Questo post è stato esaminato dal punto di vista medico dalla dott.ssa Jennifer Haley, una dermatologa certificata dal consiglio con una vasta esperienza in dermatologia medica, cosmetica e chirurgica. Scopri di più sui revisori medici di Hello Glow qui. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlarne con il tuo medico.

Foto di Ana Stanciu

652

37408feaba