6 oli essenziali che possono aiutare con la rosacea (+ come usarli)

Helichrysum Rescue Oil
37408feaba

La cosa migliore di creare i tuoi prodotti per la cura della pelle: puoi cambiare gli ingredienti mentre cambia la tua pelle. Se hai una condizione della pelle specifica che vuoi affrontare, puoi creare la tua ricetta in base ai sintomi che vuoi prendere di mira. Ci sono un certo numero di condizioni della pelle che possono trarre beneficio dagli ingredienti naturali, e una di queste è la rosacea.

Cos’è la rosacea?

La rosacea è una condizione che provoca un “arrossamento” o arrossamento della pelle con vasi sanguigni visibili, che compaiono principalmente sul viso. Insieme al rossore, possono essere presenti fastidio alla pelle come bruciore e prurito, insieme a piccoli urti che possono essere scambiati per l’acne. Vale anche la pena notare che ci sono vari tipi di rosacea che hanno molti sintomi diversi che colpiscono diverse parti del viso, compresi gli occhi e le palpebre [source].

Quali sono le cause delle fiammate?

Ci sono una serie di fattori che possono scatenare una riacutizzazione della rosacea, ma lo stress, la dieta, gli sbalzi termici estremi, il calore, i farmaci e alcune condizioni mediche sono alcuni dei più comuni. Mentre i trattamenti allopatici per la rosacea includono antibiotici per via orale e creme medicate, nonché trattamenti laser [source]ci sono diversi modi per sostenere la salute della pelle in modo naturale e, a sua volta, aiutare a tenere a bada le riacutizzazioni.

Modi per evitare i fattori scatenanti della rosacea:

—Rimani idratato e bevi molta acqua

—Mangiare una dieta di cibi integrali ricca di sostanze nutritive e cibi antinfiammatori

— Ottieni un sonno di buona qualità

-Riduce lo stress

—Esercitati regolarmente (nota che un esercizio intenso può innescare una riacutizzazione)

—Evita sbalzi di temperatura estremi

—Evita il calore intenso e l’esposizione al sole

—Ridurre l’esposizione alle tossine

—Utilizzare ingredienti naturali sulla pelle

Come usare gli oli essenziali per la rosacea

Poiché le riacutizzazioni della rosacea possono essere innescate da una serie di fattori, è meglio usare gli oli essenziali per via topica per farlo in diluizioni molto basse. Sebbene gli oli essenziali contengano una serie di proprietà benefiche, alte concentrazioni possono essere irritanti per la pelle.

Consiglio di iniziare con una diluizione conservativa dallo 0,25% allo 0,5%. Ciò equivale a 1-2 gocce di olio essenziale per ogni 1 cucchiaio di olio vettore.

—Olio per il viso

Scegli semplicemente gli oli essenziali che desideri e aggiungi una o due gocce a un cucchiaio di olio vettore nutriente per la pelle come argan, jojoba, rosa caninao mandorla. Puoi quindi utilizzare questo olio nella tua routine quotidiana di cura della pelle.

-Mascherina

Aggiungi 1 goccia di olio essenziale a una di queste maschere per pelli sensibili. Gli ingredienti della maschera lenitiva come yogurt, cetriolo e aloe puliranno e ammorbidiranno la pelle senza causare irritazioni.

— Diffusioni

Tuttavia, l’uso topico di oli essenziali non è l’unico modo in cui possono apportare benefici alla rosacea. Un altro modo in cui possono essere utili è diffonderli. Poiché la maggior parte degli oli essenziali sopra elencati sono utili per migliorare il tuo umore o ridurre l’ansia, puoi sceglierne uno o più da diffondere quando ti senti eccessivamente stressato.

—Idrosol

Se vuoi usare qualcosa di ancora più delicato degli oli essenziali sulla tua pelle, ti suggerisco di usare idrosol. Sono fatti dall’acqua che rimane quando gli oli essenziali vengono distillati.

Gli idrosol sono significativamente meno potenti e sono ancora più delicati sulla pelle, ma contengono numerosi benefici. Puoi usarli per fare toner fatti in casa o nebbie per il viso.

Specifico per la rosacea, prova questi:

Idrolato di lavanda

Idrolato di camomilla

Elicriso idrolato

Idrolato di rose

I migliori oli essenziali per la rosacea

L’uso degli oli essenziali è un ottimo modo per incorporare ingredienti naturali nella tua routine di cura della pelle e ci sono diversi modi in cui gli oli essenziali possono essere utili per la rosacea.

1. Lavanda

La lavanda è un ottimo olio essenziale da utilizzare per la cura della pelle. Ha proprietà antinfiammatorie e antiossidanti [source] che lo rendono una scelta appropriata da utilizzare per la rosacea quando la pelle è infiammata e irritata.

Tuttavia, un altro uso della lavanda è quello di diffonderla per favorire sensazioni di rilassamento. La lavanda è stata a lungo utilizzata per ridurre i sentimenti di stress e ansia, e per una buona ragione. Numerosi studi hanno dimostrato che la lavanda ha effetti ansiolitici e può aiutare a migliorare l’umore generale [source].

2. Camomilla

Un altro fantastico olio essenziale da considerare per la rosacea, la camomilla contiene anche potenti proprietà antinfiammatorie [source], il che lo rende adatto per affrontare l’infiammazione. L’aloe antinfiammatorio e idratante si combina con oli lenitivi in ​​questo siero viso alla camomilla a 3 ingredienti.

L’erba di camomilla ha una lunga storia di utilizzo come agente antistress e, sebbene manchino studi sull’uomo sull’olio essenziale, molte persone usano l’olio essenziale anche per promuovere sentimenti di calma.

3. Elicriso

L’elicriso è una scelta privilegiata per la cura della pelle, in generale, quindi è un gioco da ragazzi che sarebbe benefico anche per la rosacea. Come con gli altri oli in questo elenco, l’elicriso contiene impressionanti proprietà antinfiammatorie e di altro tipo [source] che lo rendono utile per l’uso sulla pelle. Può essere facilmente utilizzato da solo o in combinazione con altri oli essenziali nella maggior parte delle formulazioni per la cura della pelle.

4. Albero del tè

L’albero del tè è un potente olio essenziale che può essere utilizzato in quasi tutte le situazioni. Tuttavia, è anche particolarmente benefico per la pelle e può essere particolarmente utile quando si ha a che fare con la rosacea.

Molte persone si assicurano di tenerlo nei loro kit di pronto soccorso naturali per qualsiasi cosa, da punture di insetti a ustioni, tagli, ferite e altro ancora. Contiene numerose proprietà benefiche, tra cui effetti antibatterici, antimicotici e antinfiammatori e può aiutare la pelle pruriginosa, irritata e persino ferita [source].

5. Rosa

L’olio essenziale di rosa non solo può aiutarti a sentirti più calmo [source], ma è anche molto ricercato per i suoi benefici sulla pelle. Molti credono che l’olio di rosa abbia eccellenti proprietà antietà, ma lo sapevi che la rosa contiene anche potenti proprietà antibatteriche per i comuni microbi della pelle [source]? Questo lo rende una buona opzione per pulire la pelle e rimuovere i batteri che possono contribuire all’infiammazione e alle riacutizzazioni della rosacea.

6. Geranio

Il geranio è un altro olio essenziale che è benefico per una serie di condizioni della pelle, inclusa la rosacea. Contiene antimicrobici [source] e proprietà antinfiammatorie, ed è ottimo per riequilibrare la salute della pelle. Molte persone trovano anche l’aroma del geranio calmante, appropriato per quei momenti in cui ti senti stressato.

1

37408feaba