5 abitudini quotidiane per aiutarti a ritrovare la concentrazione

How to Start Working Out Again When You
37408feaba

Ti senti mai come se avessi la capacità di attenzione di un pesce rosso? Da quando ho iniziato a lavorare da casa, la mia capacità di concentrazione è passata da scarsa a quasi inesistente. Con i cellulari, la TV e una lista infinita di cose da fare che chiamano il mio nome, sento che c’è sempre qualcosa che deve essere fatto. Non solo tutta questa distrazione crea una costante sensazione di FOMO, ma la vita non funziona proprio quando grandi obiettivi e compiti importanti cadono nel dimenticatoio. Per fortuna, alcuni piccoli cambiamenti nello stile di vita potrebbero essere tutto ciò di cui hai bisogno per tornare in carreggiata.

5 abitudini per aiutarti a ritrovare la concentrazione

Ecco 5 abitudini quotidiane per aiutarti a ritrovare la concentrazione in modo da poter svolgere le cose importanti in meno tempo.

1. Oli essenziali diffusi

L’aromaterapia è uno dei miei modi preferiti per creare un ambiente concentrato e produttivo. Grazie alle loro proprietà energizzanti e stimolanti dell’umore, gli oli essenziali possono aiutarti a lavorare in modo più efficiente e rimanere vigile più a lungo.

Per creare una miscela che migliora la concentrazione, combina semplicemente i seguenti oli essenziali in un flacone contagocce e agitalo bene:

  • 10 gocce di bergamotto
  • 5 gocce di lavanda
  • 15 gocce di pompelmo
  • 5 gocce di basilico

Se ti stai preparando per un’intensa giornata di lavoro o hai bisogno di concentrarti su un’attività, distribuisci da 4 a 5 gocce mentre lavori.

2. Sostituisci il caffè con un integratore che migliora la concentrazione

Un tempo iniziavo le mie mattine con una tazza di caffè gigante. Era l’unico modo in cui potevo sentirmi un membro della società pienamente funzionante mentre dormivo molto poco. Ma una volta svanito il brusio iniziale del caffè, mi sono ritrovato a cercare zucchero, snack e bibite per ritrovare la concentrazione. Era un ciclo senza fine che non potevo dare a calci.

Ma il vero problema? All’inizio non ha mai funzionato così bene e spesso mi sentivo più esausto e esausto di quando ho iniziato.

Ora, ogni volta che ho bisogno di sentirmi al top, prendo INVIA, un integratore che migliora la concentrazione, invece.

A differenza del caffè, INVIA è stato specificamente progettato per aumentare le funzioni cerebrali, non solo l’energia. Oltre alla caffeina, utilizza ingredienti come Cognizin® Citicoline, ornitina e vitamine E, B6 e B12, per migliorare la memoria e la concentrazione, rilasciare l’energia immagazzinata e combattere i radicali liberi.

Ho notato che la semplice aggiunta di uno o due bicchieri di INVIA alla mia routine quotidiana aiuta a mantenere la mia mente sveglia e il mio livello di energia su, il tutto senza i nervosismi e gli sbalzi di zucchero nel sangue che derivano dal caffè. Se ho una giornata particolarmente impegnativa, la berrò come prima cosa al mattino in modo da poter iniziare a correre. Altri giorni mi piace infilare alcuni pacchetti nella borsa della palestra e bere un bicchiere dopo essermi allenato. Non solo il potenziamento del cervello mi aiuta a prepararmi ad affrontare la mia giornata, ma INVIA aggiunge effettivamente al mio consumo quotidiano di acqua, così mi sento idratato ed energizzato dopo un duro allenamento.

E poiché INVIA è disponibile in pacchetti portatili monodose, è perfetto da riporre in borsa o alla scrivania per un rapido prelievo. Tutto ciò di cui hai bisogno è una bottiglia d’acqua e puoi berla mentre corri. INVIA offre anche un servizio in abbonamento, quindi è una cosa in meno di cui ti devi preoccupare.

3. Pratica lo yoga

Lo yoga è un modo fantastico per ritrovare e mantenere la concentrazione mentale. Mentre le posizioni stesse aiutano a calmare la mente e rilassare il corpo, sono davvero gli esercizi di respirazione che aiutano a migliorare la concentrazione. La prossima volta che sei facilmente distratto e hai bisogno di una spinta, scegli una posa facile come quella del cane a terra o del bambino e concentra la tua mente sul respiro.

Inspira ed espira lentamente nove volte (il conteggio stesso può aiutarti a concentrarti) mentre cerchi di non far vagare la mente. Se lo fa, riportalo semplicemente al respiro. Ripeti finché non senti che la tua mente è calma e sei in grado di concentrarti.

4. Aggiungi della musica d’atmosfera

Mio marito giura sulla musica classica per aumentare la produttività e la concentrazione. Si scopre che c’è qualcosa chiamato il “Effetto Mozart”, il che suggerisce che l’ascolto di musica classica, in particolare la musica di Mozart, aiuta a migliorare le funzioni cerebrali e la risoluzione dei problemi. Quindi, la prossima volta che ti senti improduttivo, metti semplicemente le cuffie e ascolta i più grandi successi di Mozart per un rapido potenziamento del cervello.

5. Usa un elenco di distrazioni

A volte il modo migliore per gestire la distrazione è semplicemente riconoscerlo. Ogni volta che ti viene in mente un pensiero che ti distrae, scrivilo su un pezzo di carta e dì a te stesso che te ne occuperai più tardi. Spesso, una volta che un pensiero è allo scoperto, libera la tua mente per concentrarti invece su cose più importanti.

21

37408feaba