4 ricette casalinghe per la riparazione dei capelli secchi

How to do a banana hair mask
37408feaba

Se la tua estate assomigliava alla mia, i tuoi capelli hanno condotto una feroce battaglia contro cloro, sole e salsedine. Lavare costantemente la sabbia e risciacquare l’acqua della piscina può mettere a dura prova i tuoi capelli.

Il cloro rimuove l’olio dai capelli, che può lasciare i capelli più secchi e apparire crespi. Inoltre, il lavaggio frequente dei capelli può anche portare alla secchezza del cuoio capelluto e delle punte. Ma la battaglia può essere vinta e puoi gestire le tue ciocche con trattamenti per capelli fatti in casa!

4 Ricette per la riparazione dei capelli secchi

Queste ricette di riparazione dei capelli secchi completamente naturali avranno i tuoi capelli lisci, lucenti e torneranno in vita in pochissimo tempo. Ed è probabile che tu abbia già gli ingredienti della ricetta in casa.

1. Spray anti-crespo fai-da-te

Forniture necessarie

Sbattere in una ciotola l’olio di jojoba, la glicerina e il gel di aloe fino a quando non saranno ben amalgamati. Aggiungere l’olio essenziale di lavanda. Se hai i capelli estremamente secchi, puoi sostituire l’olio essenziale di geranio con la lavanda.

Versare la miscela in un flacone spray (assicurarsi che sia una pompa di buona qualità) e quindi aggiungere l’acqua distillata fino a quando non si è soddisfatti della consistenza. Ti consigliamo di refrigerare la miscela e agitare bene prima di ogni utilizzo.

Lo spray ammorbidirà l’effetto crespo indisciplinato e idraterà il fusto del capello. Le bottiglie di vetro scuro sono consigliate per liquidi con olio essenziale per mantenere gli ingredienti potenti e freschi.

2. Spritz per capelli chiarificante

Innanzitutto, per aiutare a rimuovere l’accumulo e schiarire i capelli, adoro fare quello che mi piace chiamare lo spritz per capelli. È davvero la soluzione migliore per una pulizia profonda per rimuovere gli accumuli e la ricetta non potrebbe essere più semplice!

Garantire che i capelli siano privi di accumuli è un modo davvero semplice per migliorare la salute del cuoio capelluto e dei capelli. L’accumulo è spesso la fonte di molti problemi come prurito al cuoio capelluto e può persino prevenire la crescita dei capelli. Molti di noi non si rendono nemmeno conto che abbiamo i capelli accumulati fino a quando non è troppo tardi quando i nostri capelli stanno già gridando aiuto!

L’accumulo di prodotto avviene lentamente nel tempo e, fondamentalmente, è solo un accumulo di prodotto che non è stato risciacquato correttamente, che si tratti di balsamo, lacca per capelli, oli, qualsiasi cosa. Gli ingredienti comuni che possono causare accumuli includono i siliconi, quindi se noti che è un problema comune, controlla gli elenchi degli ingredienti sui tuoi prodotti per capelli: potresti essere sorpreso di quanti di essi contengano siliconi!

L’accumulo può influenzare i tuoi capelli in diversi modi. Alcuni dei sintomi più comuni:

1. I tuoi capelli sono improvvisamente difficile da modellare

2. I tuoi capelli sembrano sempre appesantito

3. I tuoi capelli potrebbero sentirsi appiccicoso

4. Hai forfora (e non l’hai fatto prima)

Se stai spuntando la casella su una di queste cose, potresti aver bisogno di questo spritz per capelli! Per assicurarti che l’accumulo non si ripresenti, puoi usarlo una volta alla settimana come manutenzione regolare.

Forniture necessarie

  • 1/2 tazza di acqua frizzante
  • 1/2 tazza di aceto di mele
  • Succo di limone (1 cucchiaio)

Mescolare gli ingredienti in un flacone spray e applicare sui capelli asciutti dalle radici alle punte fino a completa saturazione. Massaggia leggermente per un paio di minuti, lasciando che lo spritz si assorba. Risciacquare abbondantemente.

Seguire con un lavaggio usando uno shampoo detergente, qualcosa a base di olio come L’olio detergente di Shu Uemura o a base di menta piperita come Shampoo Malin + Goetz sono i miei preferiti.

3. Maschera riparatrice per capelli alla banana e miele

In un frullatore, unire la banana e il miele, frullando fino a quando tutti i pezzi di banana non sono passati e si ottiene un composto liscio. Applicare la maschera sui capelli, dedicando più tempo all’applicazione sulle punte.

La cuffia da doccia è opzionale, ma il calore consente una maggiore penetrazione e una cuffia da doccia è ottima per mantenere il calore. Attendere 20 minuti dopo l’applicazione, quindi risciacquare accuratamente, fare lo shampoo e applicare il balsamo come al solito.

Utilizzare una volta alla settimana fino a quando i capelli non saranno riparati. Assicurati di indossare una vecchia maglietta ed evita i tuoi migliori asciugamani quando usi questa maschera per capelli poiché le banane possono macchiare.

4. Maschera per capelli idratante al miele + olio

Un altro rimedio casalingo che amo è una maschera per capelli al miele grezzo per un condizionamento extra. Il miele crudo è naturalmente idratante, antibatterico e antinfiammatorio e favorisce la guarigione.

Come umettante, è un ingrediente idratante straordinario per i capelli dalla radice alle punte, levigando la cuticola per capelli super morbidi. Assicurati che il miele che acquisti sia al 100% vero miele, non filtrato, senza zuccheri aggiunti, altrimenti non sarà meglio che mettere sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio tra i capelli!

Questa maschera è super idratante per il cuoio capelluto e i capelli, quindi è un’ottima opzione quando la fonte della forfora è un cuoio capelluto eccessivamente secco e irritato. Aggiungi un olio dalla dispensa, come cocco, avocado o olio di mandorle per un condizionamento profondo dei capelli.

Le proteine ​​dell’avocado e delle mandorle aiutano a rafforzare i capelli. Puoi adattare questa maschera completamente alle tue preferenze a seconda dell’olio che scegli, ma cocco, avocado e mandorle sono quelli che consiglio.

Tutti e tre sono in grado di penetrare nel fusto del capello e condizionare i capelli, levigando le punte danneggiate e secche. Nel tempo, sono anche fantastici per aiutare a prevenire la secchezza e le doppie punte, quindi questa è una maschera perfetta da usare per riparare i danni e mantenere i capelli sani.

Come fare una maschera per capelli secchi

  • 2 cucchiai di olio vettore
  • 1 cucchiaio di miele

Mescolare due cucchiai di olio con 1 cucchiaio di miele e scaldare nel microonde per alcuni secondi fino a quando non sarà abbastanza caldo da potersi stendere facilmente. Massaggia la miscela sul cuoio capelluto, quindi copri con una cuffia da doccia per 30 minuti a un’ora. Risciacqua bene e goditi non solo un cuoio capelluto lenito e privo di scaglie, ma come risultato capelli meravigliosamente morbidi e lucenti.

Il trucco del nodo superiore

Mentre applichi una maschera sui capelli (uno dei trattamenti precedenti), una soluzione rapida per i capelli molto secchi è lasciare la maschera il più a lungo possibile e metterla in un nodo in alto. È un modo carino per assicurarti che i tuoi capelli ottengano il massimo dal tuo trattamento! Inoltre, se hai bisogno di uscire, non tutti sono più saggi del fatto che tu abbia effettivamente un trattamento per capelli tra i capelli.

Capovolgi la testa e attorciglia i capelli a forma di nodo/chignon. Fissare con una clip. Per i capelli più corti, crea una torsione laterale. Lascia i capelli in un nodo per 20-30 minuti. Puoi lasciare questa maschera nel nodo in alto mentre vai in palestra o fai qualche commissione.

O ancora meglio, trasforma la tua maschera per capelli in un trattamento con olio caldo trascorrendo qualche minuto al sole. Il calore del sole apre la cuticola dei capelli in modo che gli oli idratanti possano penetrare meglio nelle ciocche.

Quando torni a casa, lascia il nodo e continua con la tua normale routine di capelli sotto la doccia. Ripeti la maschera del nodo superiore due volte a settimana e avrai trecce morbide e idratate in due settimane.

Alcuni suggerimenti chiave per ottenere il massimo da questo è quello di non attorcigliare i capelli troppo strettamente – nel complesso dovrebbe essere sicuro, ma non vuoi tirarti forte i capelli. In questo modo si danneggia alla radice, rendendo più probabile la caduta dei capelli. Per lunghi periodi di tempo, questa si chiama alopecia da trazione: perdita di capelli causata da chignon e code di cavallo troppo strette!

Un altro consiglio: non usare una normale cravatta per capelli! Se i tuoi capelli si sentono molto secchi e vulnerabili, è meglio metterli da parte comunque perché potrebbero far spezzare i capelli se legati troppo strettamente.

Se hai davvero bisogno di qualcosa che sia come un elastico per capelli ma migliore per i tuoi capelli, opta per uno scrunchie di seta o un elastico per capelli a spirale. Mantengono efficacemente i capelli in posizione senza creare tensioni dannose lungo il fusto del capello.

Altri consigli per riparare i capelli secchi e combattere l’effetto crespo:

Provare riducendo il numero di lavaggi dei capelli. Per capelli e cuoio capelluto asciutti, si consiglia due volte a settimana.

Leggi le etichette degli ingredienti. Le sostanze chimiche possono spesso avere effetti negativi sui nostri capelli.

Scegliere shampoo e balsami idratanti e idratanti. Ecco alcuni dei nostri marchi preferiti per la cura dei capelli naturali.

Elimina i gel e i prodotti con l’alcol poiché questi possono asciugarsi.

Passa ad a federa di seta che aiuterà a trattenere l’umidità, lisciare i capelli e prevenire che i danni ai follicoli si muovano e si accendano su una normale federa. Anche la seta si mantiene fresca, quindi è meno probabile che tu suda che può causare l’effetto crespo.

Bere molta acqua. Mai sottovalutare il potere di idratazione interna.

Aggiungere biotina al tuo regime vitaminico quotidiano. Viene spesso usato per diradare i capelli e le unghie fragili, ma trovo che sia un’aggiunta meravigliosa per la salute generale di pelle, capelli e unghie.

126

37408feaba