11 tutorial da provare con la maschera in fogli fai-da-te

Seaweed Sheet Mask from Hello Glow
37408feaba

Come lettore abituale, probabilmente hai capito che amiamo provare tutti i tipi di maschere per il viso. Clay, per eliminare tutte quelle impurità. Yogurt, per potenziare i probiotici. Avocado, miele, albumi d’uovo: lo chiami!

Ma tutte queste maschere fatte in casa possono essere un po’ disordinate. Realizzarli è divertente; averli sul viso è rilassante, ma pulire il lavandino dopo? Non così tanto. Ecco perché le maschere in tessuto sono una manna dal cielo.

Ed è anche socialmente accettabile ora fare un selfie con una maschera in tessuto, quindi è una vittoria per tutti! Super idratante a causa dell’alto contenuto d’acqua e del foglio che funge da barriera contro l’evaporazione, questo tipo di maschera offre risultati visibili sul posto. Perfetto se sei impaziente come noi!

5 modi per creare una maschera in tessuto fai-da-te

Il foglio è semplicemente un veicolo per trasportare i liquidi o gli ingredienti sulla pelle. Puoi creare la tua maschera in tessuto fai-da-te a casa in diversi modi; qui ci sono cinque opzioni. Ricorda solo di applicare sempre le maschere sulla pelle pulita.

1. Usa un fazzoletto

Prendi un Kleenex e separa i pezzi di tessuto. Piega ogni pezzo a metà. Ora hai due pezzi da usare, uno per la metà superiore del viso (fronte, occhi, parte superiore delle guance) e uno per la parte inferiore (mento, guance inferiori, mascella).

2. Prova dei dischetti di cotone

Prendi alcuni dischetti di cotone che usi per rimuovere il trucco e immergili nella miscela liquida della maschera per il viso. Quindi separa gli strati di cotone e posizionali su tutto il viso, inclusi fronte, naso, guance, mento e mascella.

3. Acquista maschere in fogli bianchi prefabbricate

Sì, puoi acquistare maschere in fogli bianchi pronti per l’uso con le tue miscele per il viso fatte in casa!

4. Crea il tuo modello di viso in tessuto

Oppure taglia la tua, usando un pezzo di cotone o seta per creare una maschera in tessuto riutilizzabile fai-da-te. Puoi aggiungere fori per gli occhi o il naso o semplicemente utilizzare sezioni extra per evitare queste aree.

5. Alghe o carta di riso

Non devi attenerti a tessuto o tessuto! Gli oggetti della dispensa come le strisce di alghe e la carta di riso possono essere riutilizzati in maschere in tessuto. Vedi le ricette qui sotto per come usarle.

Cosa mettere in una maschera in tessuto

Passo 1: Inizia con un liquido.

Tè forte

Tentativo tè verde o nero per una carica antiossidante [source]; il tè contiene anche caffeina per tonificare la pelle e ridurre il gonfiore. Utilizzo camomilla per arrossamento o irritazione [source]. Ibisco [source] o rosa canina [source] i tè sono ottimi per una dose topica di vitamina C.

Lascia in infusione il tè più a lungo del normale, quindi lascialo raffreddare completamente prima di usarlo sul viso.

Acqua di rose

Rosewater è un eccellente liquido per maschera in tessuto per tutti gli usi che funziona per ogni tipo di pelle, in particolare la pelle mista o matura. L’acqua floreale ha un effetto calmante, idratante e ha una naturale blanda azione antisettica [source].

Amamelide

Se stai combattendo gli inestetismi, l’amamelide ha proprietà astringenti [source] che aiutano a seccare l’olio in eccesso e ad azioni antibatteriche che scongiurano le imperfezioni.

Succo di frutta o verdura

Se sei un fan dei succhi, risparmia un po’ la prossima volta per una maschera in tessuto. Cetriolo, pomodoro e succo di carota sono tutte ottime opzioni per la maschera in tessuto. Puoi anche usare succhi di frutta come il melograno o l’ananas.

Latte

Il latte può aiutare a idratare e ammorbidire la pelle secca e pruriginosa, mentre i suoi acidi lattici naturali esfoliano [source]. Usa latte intero biologico, se possibile.

Passo 2: Aggiungi vantaggi extra.

Tesoro: Le sue proprietà antimicotiche e antibatteriche [source] combinato con la sua naturale capacità di assorbire l’umidità ne fanno un’aggiunta preferita.

Olio vettore: Le maschere in tessuto sono un ottimo posto per usare centrali elettriche come l’avocado [source]Melograno [source]e semi di rosa canina [source] oli, dove poche gocce aiutano a condizionare e idratare la pelle.

Carbone attivo: Aggiungi 1/4 di cucchiaino di carbone attivo per aiutare a pulire i pori ostruiti.

Polvere di vitamina C: La vitamina C combatte i danni dei radicali liberi e combatte gli effetti dell’invecchiamento mentre aiuta a bilanciare i livelli di pH della pelle [source]. Aggiungi solo un pizzico e un patch test prima dell’uso.

Acido ialuronico: Aggiungi qualche goccia di siero di acido ialuronico per idratare la pelle secca e rimpolpare rughe e rilassamento cutaneo [source].

Collagene: Mescolare un cucchiaino di collagene nel liquido fino a quando non è completamente sciolto.

4 ricette per maschere facciali in tessuto fatte in casa

1. Maschera in tessuto idratante antietà

L’olio di semi di rosa canina è ricco di vitamine e acidi grassi essenziali [source] che idratano e trattano la pelle invecchiata. Questo olio nutriente è anche un potente antiossidante [source] che favorisce la rigenerazione cellulare e illumina la pelle.

Combina questi benefici con i drammatici effetti dermatologici del miele, che attira l’umidità nella pelle, è naturalmente antibatterico ed è un eccellente antiossidante [source], e… voilà! Con questi due ingredienti viene creata una combinazione potente.

In una ciotola, unisci il tè, 1/2 cucchiaino di miele e 5-7 gocce di olio di semi di rosa canina. Mescolare con un cucchiaio o una forchetta. Immergi delicatamente il tessuto nella ciotola finché non è completamente saturo.

Metti i fazzoletti sul viso e premili sulla pelle. Lasciare in posa per 10-15 minuti o più. Chiudi gli occhi, ascolta musica o un podcast e rilassati.

Al termine, staccare il foglio e risciacquare il viso. Assicurati di seguire con un siero o una crema idratante appropriati.

2. Maschera in tessuto per l’acne fai-da-te

Le proprietà antibatteriche dell’albero del tè [source] sono un’ottima aggiunta a qualsiasi maschera in tessuto, in particolare per combattere l’acne. L’amamelide è anche meravigliosa per seccare la pelle grassa, trattando l’infiammazione [source]e scongiurare l’infezione da batteri della pelle [source].

La camomilla calma l’infiammazione e il rossore [source], comunemente visto nella pelle sensibile. Insieme, i componenti di questo siero lo rendono una maschera benefica per il trattamento dell’acne.

Unisci l’albero del tè, la camomilla raffreddata e l’amamelide in una ciotola e mescola. Quindi, posizionare il tessuto nella ciotola per assorbire il liquido. Quando il tessuto è completamente saturo, posizionalo sul viso per 10-15 minuti.

Tamponare delicatamente con la punta delle dita il liquido in eccesso dopo aver rimosso la maschera in tessuto. Il risciacquo non è necessario per questa maschera ma facoltativo. Seguire con un siero o una crema idratante appropriati.

3. Maschera in tessuto antirughe

Usa miele, albume d’uovo e tè verde per ripristinare l’idratazione, rassodare e sollevare la pelle e distruggere i radicali liberi che causano l’invecchiamento.

  • 1/4 tazza di tè verde, raffreddato
  • 1 albume d’uovo
  • 1 cucchiaino di miele

Preparare 1 tazza di tè verde e lasciarlo raffreddare. Metti 1/4 tazza di tè freddo in una ciotolina e sbatti in un albume. Aggiungere il miele e mescolare. Immergi la maschera nel liquido e applicala sulla pelle per 15 minuti.

Al termine, staccare la sfoglia e tamponare la pelle. Seguire con un siero o una crema idratante appropriati.

4. Maschera in tessuto calmante per gli arrossamenti

Lenisci le irritazioni cutanee con una combinazione di aloe vera e camomilla. L’aloe vera riduce il gonfiore e favorisce la guarigione, mentre la camomilla allevia l’infiammazione. Aggiungi un po’ di olio per idratare mentre tratti la pelle.

Preparare il tè e lasciarlo raffreddare; quindi aggiungere il gel di aloe vera e l’olio. Immergere la maschera e applicarla sulla pelle per 15 minuti.

Al termine, staccare il foglio e tamponare la pelle. Seguire con un siero o una crema idratante appropriati.

Suggerimenti per la maschera in tessuto fatta in casa

E se la mia maschera in tessuto cadesse a pezzi?

Se la tua maschera in tessuto è delicata, come un fazzoletto, non vuoi che si disintegri prima che arrivi al tuo viso. Per evitare ciò, puoi unire gli ingredienti della maschera in una ciotola e poi versare il liquido su un piatto. Appoggia la maschera sulla piastra, lascia che assorba il liquido, quindi raccoglila con cura e applicala sul viso.

Posso usare solo un siero che ho già?

Sì! Puoi facilmente creare una maschera in tessuto semplicemente aggiungendo alcune gocce di un siero che già possiedi a un po’ di liquido, come acqua di rose o tè. Puoi anche usare acqua filtrata.

Posso aggiungere oli essenziali?

Sì, ma non aggiungere più di 1–3 gocce e attenersi a oli essenziali sufficientemente delicati da poter essere utilizzati sul viso. Puoi trovare la nostra guida agli oli essenziali giusti per il tuo tipo di pelle qui.

7 Altre ricette per maschere facciali in fogli fai-da-te

Queste sono alcune delle nostre ricette e tutorial preferiti di maschere in fogli fai-da-te:

5. Maschera in tessuto alle alghe da Hello Glow

Le proprietà antinfiammatorie, idratanti ed esfolianti naturali delle alghe [source] ne fanno una maschera in tessuto perfetta per chi soffre di acne o rosacea. Inoltre, è ricco di vitamine, il che significa che non dovrai aggiungere nient’altro che acqua filtrata alla maschera.

6. Maschera per il viso in tessuto di api da Humblebee and Me

Il miele è ricco di enzimi e proprietà antibatteriche [source], rendendolo la base perfetta per una maschera viso idratante. Se abbinata a polline e propoli, questa maschera ti farà sentire come l’ape regina.

7. Maschera in carta di riso da Rosyscription

Invece delle maschere usa e getta acquistate in negozio per curare la tua pelle, che ne dici di usare la carta di riso? È ecologico, facile da applicare e lascia la pelle elastica e idratata.

8. Maschera in tessuto fai-da-te di ispirazione coreana da Thrive Market

Rassoda e illumina la tua pelle con soli tre ingredienti: Acqua di rose, Glicerinae il tuo siero preferito. In questo modo utilizzerai una maschera più adatta alle esigenze particolari della tua pelle.

9. Maschera in tessuto fai-da-te 3 modi di Dottie Bowles

Tre ricette di maschere facciali fai-da-te che puoi tenere sul viso più a lungo con l’aiuto di maschere a compressione.

10. Maschera in tessuto idratante fai-da-te da Un bel pasticcio

Idrata la tua pelle con una combinazione di Acqua di rose, amamelidee olio di rosa canina senza spendere un sacco di soldi per una maschera in tessuto importata.

11. Maschera in tessuto fai-da-te per pelli sensibili da Soap Deli News

Hai mai notato quanto possono essere costose le maschere in tessuto, specialmente quelle coreane? Anche se applichi una maschera solo settimanalmente, stai comunque spendendo molto.

Questa versione fai-da-te di Soap Deli News è perfettamente personalizzata per le pelli sensibili. E sono anche frugali a meno di 10 centesimi a testa!

Questo articolo è stato esaminato dal punto di vista medico dalla dott.ssa Gina Jansheski, un medico autorizzato e certificato dal consiglio che esercita da più di 20 anni. Scopri di più sui revisori medici di Hello Glow qui. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlarne con il tuo medico.

590

37408feaba