11 ricette per l’immersione dei piedi per curare i tuoi piedi

11 ricette per l'immersione dei piedi per curare i tuoi piedi
37408feaba

Che tu stia indossando sandali tutto il giorno in estate o facendo trekking con stivali pesanti durante l’inverno, i tuoi piedi hanno sicuramente bisogno di cure amorevoli. Una giornata trascorsa a camminare e stare in piedi può portare a piedi molto stanchi e doloranti!

Quando si tratta di piedi, la prevenzione e la manutenzione continua sono un must. La pelle secca può causare crepe dolorose. E i piedi sudati possono trasformarsi in un problema pruriginoso e puzzolente in pochissimo tempo.

Prova uno di questi 11 piedi ammollo per curare i tuoi piedi, non importa come si sentono. Ehi, anche solo avere una scusa per sedersi e rilassarsi per 15 minuti vale la pena!

Come immergere i piedi

Se ti stai facendo una pedicure a casa, inizia preparando le dita dei piedi con un semplice ammollo per i piedi. Il modo migliore per ammorbidire i calli è immergerli in acqua tiepida. L’aggiunta di qualcosa di acido, come succo di limone, succo d’arancia o aceto bianco, può aiutare con il lavoro.

Mi piace sedermi sul bordo della vasca o, diamine, fare un lungo bagno per ammorbidire le cose.

La ciotola è carina, ma so che tutto ciò che contiene finirà inevitabilmente sul mio pavimento. E se hai intenzione di ridipingere le dita dei piedi, assicurati di togliere tutto il vecchio smalto prima di immergerti.

1. Ammorbidire i piedi con un ammollo al latte di curcuma.

Se hai provato una maschera per il viso alla curcuma, è tempo di provarla sui tuoi piedi, dove questa spezia curativa può aiutare a curare l’infiammazione e riparare la pelle secca [source]. Combinalo con latte idratante e farina di riso esfoliante per ammorbidire i piedi. Nota: la polvere di curcuma può macchiare gli asciugamani e le superfici di colore chiaro, quindi stendi un asciugamano scuro.

Versare il composto in una bacinella e immergere i piedi per 10 minuti. Quindi lucidare i talloni con la farina di riso con le dita per 1 minuto. Sciacquare i piedi. Ripeti due volte a settimana.

2. Sbiancare le unghie con un bagno di dentiera.

Ecco un rimedio economico per le unghie gialle: immergi i piedi nel detergente per protesi! Le compresse aiutano a sollevare le macchie superficiali con un uso ripetitivo e combattono anche i funghi delle unghie.

Far cadere le compresse in una bacinella piena di acqua tiepida. Immergi i piedi per 15 minuti, quindi strofina le unghie con uno spazzolino pulito. Ripeti due volte a settimana per unghie più bianche in 3 settimane.

3. Rilassa i piedi doloranti con un ammollo agli agrumi.

Questo bagno ricostituente combina il sale Epsom e l’aromaterapia, oltre ai benefici esfolianti degli alfa-idrossiacidi nel succo d’arancia [source]. Gli oli essenziali di arancia e lavanda nell’olio di mandorle idratante sono lenitivi e naturalmente antibatterici [source].

Unire l’olio di mandorle e gli oli essenziali. Riempi una ciotola capiente con acqua tiepida, aggiungi tutti gli ingredienti e mescola. Immergere i piedi per 15 minuti, quindi risciacquare e asciugare.

4. Aiutare i piedi gonfi con un ammollo di latte alla menta piperita.

La menta riduce l’infiammazione [source] per rilassare i piedi doloranti e alleviare il gonfiore. L’acido lattico nel latte scioglie la pelle morta [source] e anche idrata.

  • latte intero
  • acqua calda
  • 4 rametti di menta

Aggiungere parti uguali di latte e acqua (abbastanza per coprire la parte superiore dei piedi) in una ciotola capiente. Unire la menta. Immergi i piedi per 20 minuti, quindi usa una pietra pomice per esfoliare delicatamente le zone ruvide, specialmente intorno ai talloni. Sciacquare bene e asciugare. Ripetere tutte le volte che è necessario.

5. Riduci il gonfiore con un ammollo di tè nero.

La caffeina del tè nero penetra nella barriera cutanea e migliora la circolazione [source]. L’ammollo freddo aiuta a ridurre gonfiore e gonfiore. Inoltre, i tannini del tè aiutano a uccidere i funghi del piede e i batteri [source] che causano odore.

  • 4 tazze di tè nero forte, raffreddato
  • 1/2 tazza di ghiaccio

Aggiungi il tè e il ghiaccio in una grande bacinella. Immergere i piedi per 10-15 minuti, quindi risciacquare e asciugare tamponando.

6. Ripara i talloni screpolati con una lavanda + ammollo di olio di ricino.

L’olio di ricino è un eccellente emolliente che lavorerà per ridurre la ruvidità nei talloni spessi e nei calli. L’olio essenziale di lavanda antibatterico protegge da funghi e infezioni, in modo che la pelle secca e screpolata guarisca più velocemente. Provalo prima di andare a letto per farti addormentare!

Misurare l’olio di ricino e aggiungere l’olio essenziale di lavanda. Riempi una bacinella con acqua tiepida e versaci la miscela di olio. Immergere i piedi per 15 minuti, quindi asciugare tamponando.

7. Ammorbidisci la pelle secca con un ammollo per i piedi di piña colada.

Ammorbidisci i tuoi piedi con il ricco cocco mentre gli alfa-idrossiacidi naturali nell’ananas aiutano a rompere gli strati di pelle secca sui talloni. Seguire con uno scrub ai piedi per aiutare a esfoliare manualmente.

  • 1 tazza di succo di ananas o ½ tazza di ananas fresco tritato
  • ½ tazza di latte di cocco

Versare il succo di ananas o l’ananas fresco tritato in una bacinella di acqua tiepida. Aggiungi 1/2 tazza di latte di cocco. Immergi i piedi per almeno 15 minuti o finché l’acqua non inizia a raffreddarsi. Seguire con uno scrub ai piedi.

8. Piedi freddi caldi con un ammollo di spezie alla cannella.

Quando fa freddo, i tuoi piedi freddi adoreranno riscaldarsi con questo ammollo. Aggiungi un po’ di cannella per accelerare il flusso sanguigno [source] per aumentare il calore.

Riempi una ciotola capiente con acqua tiepida. Aggiungere il bagnoschiuma, quindi aggiungere gli altri ingredienti. Immergere i piedi per 15 minuti, quindi risciacquare bene e asciugare tamponando.

9. Ferma i piedi puzzolenti con un ammollo di aceto e bicarbonato di sodio.

Aceto di mele [source] e bicarbonato di sodio [source] agiscono per inibire i batteri che causano cattivi odori che portano ai piedi puzzolenti.

  • 1/2 tazza di aceto di mele
  • 1/4 tazza di bicarbonato di sodio

Metti gli ingredienti in una bacinella piena di acqua tiepida. Immergere i piedi per 10 minuti, quindi asciugarli.

10. Combatti il ​​piede d’atleta con una melaleuca e un ammollo di aceto.

Gli acidi naturali dell’aceto sono un modo economico ma efficace per aiutare a combattere il piede d’atleta. Aggiungi l’olio dell’albero del tè per combattere i funghi e distruggere i batteri che causano cattivi odori [source]. Ammorbidirai la pelle morta su talloni spessi e calli allo stesso tempo!

Combina l’olio vettore e l’olio essenziale. Aggiungere tutti gli ingredienti in una ciotola di acqua tiepida. Siediti per 10 minuti e lascia che l’acqua acida ammorbidisca le piante dei piedi.

11. Lenisci i piedi doloranti con un ammollo Epsom.

Il sale di Epsom è ottimo per lenire i muscoli indolenziti e può fare lo stesso per i piedi stanchi. Prova un pediluvio al sale Epsom per ridurre il gonfiore e tenere lontani batteri e vesciche. E qualsiasi pelle infiammata può essere frenata con i poteri medicinali della camomilla [source].

Unire tutti gli ingredienti e mescolare bene. Riempi una bacinella con acqua tiepida finché non è abbastanza profonda da coprire i piedi, quindi aggiungi 1/2 tazza della miscela di sale Epsom all’acqua. Immergi i piedi per 20 minuti, quindi asciugali tamponando.

Segui con uno scrub ai piedi

Una volta che i tuoi piedi sono buoni e morbidi, vai in città con un semplice scrub per piedi con sale o zucchero. Questo non deve essere (e probabilmente non dovrebbe essere) fantasia-schmancy. Lo zucchero con un po’ di olio farà un buon lavoro nel rimuovere la pelle morta e pulire le cose.

E il tuo miglior investimento dell’anno sarà a pietra pomice. Lavora sui calli duri e sui talloni con questo ragazzo. Ancora meglio, tienilo sotto la doccia e strofina un po’ ogni volta che sei lì.

Quindi idrata

Se i tuoi piedi sono asciutti, spalmala con qualsiasi crema densa per i piedi che hai a portata di mano (mi piace riutilizzare una pomata per le mani) dopo averla ammollata e strofinata. Puoi indossare i calzini per un po’ per lasciarlo assorbire.

Alcune persone dormono con i calzini addosso, ma questo mi dà fastidio. Preferisco lasciare che le dita dei piedi abbiano la possibilità di arieggiare. Se vuoi dipingere le dita dei piedi, questo è il momento perfetto!

Questo articolo è stato esaminato dal punto di vista medico dalla dott.ssa Gina Jansheski, un medico autorizzato e certificato dal consiglio che esercita da più di 20 anni. Scopri di più sui revisori medici di Hello Glow qui. Come sempre, questo non è un consiglio medico personale e ti consigliamo di parlarne con il tuo medico.

14

37408feaba